Serve assistenza?
02 55 55 666

Differenza tra prestito e fido bancario: qual è il più conveniente?

18 lug 2018 | Pubblicato da Raffaele D.

prestiti news differenza tra prestito e fido bancario qual e il piu conveniente

Sono spesso ritenuti simili ma in realtà non è così, poiché ci sono grandi differenze tra prestito e fido bancario, due forme di finanziamento con diverse caratteristiche e che in comune hanno soltanto il versamento di una somma di denaro da rimborsare, comprensiva di interessi maturati. Per capire se sia più conveniente chiedere un prestito o un fido bancario bisogna perciò conoscerne le peculiarità.

Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€
Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€

Il fido bancario è un finanziamento che una banca concede ai propri correntisti, sia privati che imprese, dietro la presentazione di dovute garanzie. Tecnicamente è una somma di denaro che la banca mette a disposizione sul conto del cliente oltre il saldo disponibile, anche in caso di saldo negativo. Si differenzia dal prestito soprattutto perché chi domanda un fido può anche non usare tutta la somma richiesta ma soltanto una parte, restituendo alla scadenza prestabilita solo l'importo effettivamente utilizzato. Anche gli interessi si applicano agli importi effettivamente usufruiti.

Solitamente il fido bancario viene richiesto per la gestione ordinaria (l'importo massimo per i privati difficilmente supera i 5 mila euro, per le imprese è più alto) e di conseguenza utilizzato per un lasso di tempo piuttosto breve, diversamente del prestito che viene giustamente considerato uno strumento di credito più consono a supportare investimenti sul medio/lungo periodo. Il problema principale del fido sono però le spese, tra penali, commissioni, tassi extra fido e interessi passivi in caso di periodi prolungati di scoperto, che lo rendono una delle forme di finanziamento più costose.

Il prestito è invece un finanziamento dall'importo variabile che il cliente è chiamato poi a restituire mediante un piano di rientro prestabilito (di solito a rate mensili), costituito da una quota capitale e da una quota interessi: ovviamente va restituito tutto il denaro ottenuto, a prescindere che sia stato speso del tutto o no. Anche il prestito prevede costi e garanzie, ma nel complesso i tassi per i prestiti, che variano comunque da banca a banca, sono più bassi di quelli del fido.

Ricapitolando, quindi, il prestito è uno strumento creditizio (molto) meno costoso del fido e permette di ottenere cifre più alte, tuttavia il fido bancario consente di preventivare una somma ma poi di utilizzarne solo una parte, pagando gli interessi solo sulla parte utilizzata (mentre nei prestiti gli interessi si pagano sempre sull'intera somma). La scelta tra l'uno e l'altro dipende perciò dallo scopo del finanziamento: se serve soltanto un po' di liquidità per gestire le spese correnti, allora va bene il fido (ma occhio a non sconfinare oltre la soglia concessa). Per finanziare gli investimenti meglio il prestito.

Preventivo di prestito da 10.000 euro

Rata mensile
193,67€
Finanziaria:
Younited Credit
Prodotto:
Prestito Personale
TAN Fisso:
5,06%
TAEG:
6,25%
Durata finanziamento:
60 mesi
Importo finanziato:
€ 10.249,05
Totale dovuto:
€ 11.620,20
Rata mensile
193,67€
Rata mensile
202,29€
Finanziaria:
Agos
Prodotto:
Prestito Personale
TAN Fisso:
7,91%
TAEG:
8,92%
Durata finanziamento:
60 mesi
Importo finanziato:
€ 10.191,00
Totale dovuto:
€ 12.326,40
Rata mensile
202,29€
Rata mensile
202,52€
Finanziaria:
Banca Sella
Prodotto:
Prestito Personale
TAN Fisso:
7,95%
TAEG:
8,34%
Durata finanziamento:
60 mesi
Importo finanziato:
€ 10.000,00
Totale dovuto:
€ 12.176,20
Rata mensile
202,52€
Rata mensile
206,70€
Finanziaria:
Findomestic
Prodotto:
Prestito Personale Flessibile
TAN Fisso:
8,81%
TAEG:
9,18%
Durata finanziamento:
60 mesi
Importo finanziato:
€ 10.000,00
Totale dovuto:
€ 12.402,00
Rata mensile
206,70€

*Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Prestiti. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Ti ricordiamo sempre di prendere visione delle Informazioni Generali sul Credito Immobiliare offerto ai consumatori nonché agli altri documenti di Trasparenza. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968