Serve assistenza?
02 55 55 666

Prestito finalizzato e non finalizzato: tutte le differenze

prestiti guide prestito finalizzato e non finalizzato le differenze
Le 3 cose da sapere:
  1. 1

    Prestito finalizzato: prestito richiesto con scopo ben specificato

  2. 2

    Prestito non finalizzato: non comportano l'obbligo di indicare lo scopo

  3. 3

    Confronta e scegli tra le varie tipologie di prestiti per chiedere quello più adatto a te

Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€
Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€

Ognuno di noi ha dei sogni nel cassetto, ma qualcuno di essi ha bisogno di fondi per essere realizzato. Che noi abbiamo chiaro cosa vogliamo realizzare, o che ci serva una somma da impiegare genericamente per una pluralità di cose, c’è sempre il finanziamento che fa per noi. Nel primo caso possiamo ricorrere ad un prestito finalizzato, nel secondo, ad un prestito non finalizzato.

Sommario

Prestito finalizzato: cos'è

Il prestito finalizzato, come dice la parola stessa, necessita che lo scopo per il quale il finanziamento verrà impiegato sia ben specificato, e l’uso del denaro è così vincolato. Tale tipo di finanziamento è attivato presso i fornitori di beni o servizi da acquistare (negozi convenzionati o dealer), i quali saranno pagati in modo rateizzato con la somma erogata dal prestito in virtù di un accordo stipulato con l’ente erogatore del denaro. La somma va quindi accreditata non al richiedente, ma direttamente al dealer. Questo tipo di prestito online spesso viene venduto, dietro corrispettivo di una commissione, dallo stesso dealer in concomitanza con l’acquisto di un determinato bene o servizio (ad esempio spesso è così nel caso dell’acquisto di un’auto o di mobilio). Nel contratto di prestito (distinto da quello di acquisto, anche se ad esso legato) va indicato l’importo preso in prestito e il bene acquistato. Va inoltre allegato l’atto che prova l’acquisto di tale bene.

Chi può richiedere il prestito finalizzato?

Questo tipo di prestito viene concesso ai maggiorenni che non risultino cattivi pagatori, che

abbiano una situazione reddituale che rende la rata sostenibile, e che offrano le dovute garanzie.

da sapere

Quale prestito scelgo?

In termini di possibilità di utilizzo, ovviamente, il prestito personale non finalizzato ha il vantaggio di lasciare piena discrezionalità al cliente, che ovviamente può spendere la somma anche per quegli scopi per i quali sono previsti i prestiti finalizzati. Essendo poi un tipo di finanziamento che tutte le banche e finanziarie erogano, anche la scelta delle condizioni migliori è in mano al cliente, che può confrontare diverse offerte. Altro vantaggio è quello di vedersi accreditare il denaro direttamente sul conto corrente. Il lato negativo è che i tassi di interesse sono generalmente più alti dato che non esiste forma di controllo da parte della banca, né di garanzia da parte del cliente. Quest’ultimo aspetto potrebbe alla peggio determinare un rifiuto da parte della banca di concedere il prestito.

Il finanziamento finalizzato invece è vantaggioso in termini di velocità della pratica e nel fatto che i tassi di interesse siano molto più convenienti, a volte anche pari a zero. Le garanzie richieste sono però molto vincolanti: il prestito va garantito a volte col bene acquistato, che viene ipotecato, di modo che in caso di insolvenza questo diventi proprietà dell’ente finanziatore. In più, spesso, il bene acquistato con un finanziamento non gode di alcuno sconto di listino, a volte praticato dal venditore. Essendo poi i tempi di ammortamento più ridotti, la rata può essere elevata e, di conseguenza, meno sostenibile.

Prima di scegliere il tipo di finanziamento devi essere consapevole delle garanzie che puoi offrire, dei costi e di quale grado di autonomia nella spesa vuoi mantenere.

Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€

Preventivo di prestito da 10.000 euro

Rata mensile
198,76€
Finanziaria:
Younited Credit
Prodotto:
Prestito Personale
TAN Fisso:
6,43%
TAEG:
7,40%
Durata finanziamento:
60 mesi
Importo finanziato:
€ 10.175,01
Totale dovuto:
€ 11.925,60
Rata mensile
198,76€
Rata mensile
200,36€
Finanziaria:
Agos
Prodotto:
Prestito Personale Green
TAN Fisso:
7,50%
TAEG:
7,76%
Durata finanziamento:
60 mesi
Importo finanziato:
€ 10.000,00
Totale dovuto:
€ 12.021,60
Rata mensile
200,36€
Rata mensile
201,33€
Finanziaria:
Agos
Prodotto:
Prestito Personale
TAN Fisso:
7,70%
TAEG:
8,70%
Durata finanziamento:
60 mesi
Importo finanziato:
€ 10.191,00
Totale dovuto:
€ 12.268,80
Rata mensile
201,33€
Rata mensile
203,80€
Finanziaria:
Findomestic
Prodotto:
Prestito Personale Flessibile
TAN Fisso:
8,21%
TAEG:
8,53%
Durata finanziamento:
60 mesi
Importo finanziato:
€ 10.000,00
Totale dovuto:
€ 12.228,00
Rata mensile
203,80€
Rata mensile
203,96€
Finanziaria:
Banca Sella
Prodotto:
Prestito Personale
TAN Fisso:
8,25%
TAEG:
8,66%
Durata finanziamento:
60 mesi
Importo finanziato:
€ 10.000,00
Totale dovuto:
€ 12.262,60
Rata mensile
203,96€

*Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Prestiti. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Ti ricordiamo sempre di prendere visione delle Informazioni Generali sul Credito Immobiliare offerto ai consumatori nonché agli altri documenti di Trasparenza. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Guide ai prestiti

pubblicato il 30 marzo 2023
Cessione Doppio Quinto o Prestito con Delega: che cos'è?

Cessione Doppio Quinto o Prestito con Delega: che cos'è?

Hai già richiesto una cessione del quinto ma hai bisogno di più liquidità? C'è una soluzione per raddoppiare la somma che puoi richiedere, ed è la cessione del doppio quinto!
pubblicato il 27 febbraio 2023
Come fare se si hanno troppi debiti: le soluzioni

Come fare se si hanno troppi debiti: le soluzioni

In molti si chiedono cosa fare se hanno accumulato troppi debiti. La procedura da seguire in questo caso è semplice, anche se è bene conoscere accuratamente tutti i passaggi. Ecco quali sono.
pubblicato il 15 febbraio 2023
Dilazione del pagamento: cos'è, con quali strumenti si può avere e come funziona

Dilazione del pagamento: cos'è, con quali strumenti si può avere e come funziona

Ti sarà capitato sempre più spesso di trovare la dicitura pagamento dilazionato in tantissime attività commerciali e negli e-commerce online. Questo tipo di opzione consente la suddivisione in piccole parti dell'interno importo da pagare, metodo che comunemente viene conosciuto come pagamento a rate. Quest'ultime potrebbero essere soggette a tassi di interesse e tale caratteristica dipende da dove viene acquistato il bene o dalla società che offre la possibilità di dilazionare il pagamento. Nel caso di dilazione a tasso zero, il totale da pagare sarà uguale a quello del valore del prodotto acquistato. Nel caso opposto, ovvero con percentuale di tasso, la somma finale corrisponderà al prezzo del bene più la percentuale stabilita al momento dell'acquisto. Vediamo tutto quello che devi sapere su questo argomento e come funziona la dilazione del pagamento.
pubblicato il 17 gennaio 2022
Acquisto di beni a rate: come funziona?

Acquisto di beni a rate: come funziona?

L'acquisto di beni a rate richiede una notevole attenzione. È possibile richiedere una dilazione dei pagamenti presso vari rivenditori autorizzati, al fine di rendere l'acquisto più conveniente.
pubblicato il 22 giugno 2021
Reverse factoring: cos'è e come funziona

Reverse factoring: cos'è e come funziona

Che cosa è e come funziona il Reverse factoring, quali sono i benefici che apporta alle aziende di una filiera produttiva e i costi che comporta.
pubblicato il 22 giugno 2021
Maturity factoring: cos'è e come funziona

Maturity factoring: cos'è e come funziona

Che cosa è il Maturity factoring, come funziona e quali sono i vantaggi e i costi per chi ne beneficia. Ecco tutto quello che bisogna sapere al riguardo.
pubblicato il 16 giugno 2021
Merito creditizio: cosa è e come viene calcolato

Merito creditizio: cosa è e come viene calcolato

Il merito creditizio è una misura essenziale per richiedere qualsiasi tipo di finanziamento bancario. Ecco di cosa si tratta e quali requisiti occorrono per poterlo attivare a proprio vantaggio.
pubblicato il 16 dicembre 2020
Cessione del quinto e pignoramento di stipendio o pensione

Cessione del quinto e pignoramento di stipendio o pensione

Cosa succede in caso ci sia un pignoramento con cessione del quinto in atto? E a quanto equivale la quota massima pignorabile di uno stipendio oppure di una pensione? Scopriamolo insieme in questo approfondimento.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968