Serve assistenza?
02 55 55 777
facile.it/images/energia luce gas guide energie rinnovabili quali sono e perche sceglierle
Le 3 cose da sapere:
  1. 1

    Cosa sono: provengono da fonti non soggette ad esaurimento, come sole e vento.

  2. 2

    Vantaggi: sono fonti inesauribili e non inquinanti che non compromettono il futuro dell’ambiente.

  3. 3

    Si tratta di una scelta responsabile. Scopri ora le soluzioni per il risparmio energetico.

L'energia green derivante da fonti rinnovabili accompagna da sempre la vita degli uomini: dalla legna da ardere ai mulini a vento, l’energia pulita è stata al centro delle attività umane per millenni. In epoca più recente, l’utilizzo delle fonti fossili come carbone, gas e petrolio ha consentito il grande sviluppo economico e tecnologico degli ultimi secoli, ma a un prezzo molto alto per il pianeta Terra, sempre più inquinato e oggi esposto al cambiamento del clima.

Il progresso scientifico ha tuttavia messo a disposizione tutta una serie di tecnologie che sono in grado di fornire l’energia necessaria alla vita moderna senza però compromettere l’ecosistema. Grazie a una sempre maggiore consapevolezza dell’importanza di proteggere l’ambiente, oggi queste tecnologie si stanno diffondendo in tutto il mondo e sono spesso alla base di tariffe luce e tariffe gas che utilizzano materie prime ecosostenibili.

Energia: confronta le tariffe
Energia: confronta le tariffe

Sommario

Energie rinnovabili: cosa sono

Le energie rinnovabili sono quelle provenienti da fonti non soggette a esaurimento, come il sole, il vento o il calore della terra. A differenza delle fonti fossili, lo sfruttamento da parte dell’uomo delle fonti rinnovabili non esaurisce le scorte disponibili e dunque non impedisce alle generazioni future di utilizzare le stesse fonti.

Le fonti rinnovabili hanno anche un’altra importante caratteristica: il loro utilizzo in genere non comporta l’emissione di agenti inquinanti, come le polveri sottili che formano lo smog o gli agenti chimici che causano le piogge acide.

Le fonti rinnovabili consentono inoltre di avere energia senza emettere anidride carbonica, il gas considerato il principale responsabile dell’effetto serra e del cambiamento climatico. Per questo le fonti rinnovabili fanno parte, assieme all’energia nucleare, della famiglia delle energie sostenibili, che sono considerate fonti alternative rispetto alle energie fossili, ossia carbone, gas e petrolio.

Anche le biomasse (legna, sterpaglie, scarti di lavorazione vegetali) sono considerate una fonte rinnovabile e sostenibile, quando provengono da aree adeguatamente coltivate. Durante il loro ciclo di vita, infatti, le piante assorbono anidride carbonica, compensando le emissioni causate dalla loro successiva combustione.

Le energie rinnovabili hanno un duplice vantaggio: sono una fonte inesauribile e non inquinante.

Le principali tecnologie

Le diverse tecnologie consentono all’uomo di produrre energia a partire da moltissimi fenomeni naturali che avvengono ogni giorno sulla terra: l’arrivo di raggi solari, il soffiare del vento, il moto dell’acqua e delle onde marine, l’attività geologica, la crescita delle piante. Da ciascuno di questi fenomeni si può ottenere energia, sotto forma di elettricità, di movimento o di calore.

La tecnologia più importante è quella idroelettrica: le centrali poste a valle delle dighe o lungo i fiumi trasformano il movimento dell’acqua in elettricità e sono la principale fonte di energia rinnovabile al mondo. In Italia, circa un quinto di tutta l’elettricità prodotta viene dalle centrali idroelettriche.

Negli ultimi dieci anni, tuttavia, la tecnologia che ha conosciutola più rapida diffusione è quella che sfrutta il vento, catturato da pale che girando consentono la generazione di elettricità. Gli impianti eolici sono spuntati un po’ dappertutto, sulla terraferma e in mare, soprattutto in quelle regioni dove il vento soffia in modo costante.

La tecnologia più familiare è però quella solare, con i pannelli che da anni hanno fatto la loro comparsa sui tetti delle case di tutta Italia. Esistono due modi per sfruttare i raggi del sole: sotto forma di calore, scaldando l’acqua di impianto posto all’aperto e poi utilizzandola dentro le abitazioni per le necessità domestiche. L’altro modo, più diffuso, è quello esporre un pannello fotovoltaico alla luce del sole e poi utilizzare un inverter per trasformare la luce in elettricità, da immettere in rete.

La tecnologia più antica è certamente quella della combustione della legna, utilizzata fin dai tempi più remoti per scaldarsi. Oltre al fuoco nei tradizionali caminetti e nelle moderne stufe, oggi la legna e le altre biomasse sono utilizzate anche per generare elettricità in piccole centrali elettriche.

Tra le altre tecnologie utilizzate ma meno diffuse c’è quella geotermica, che estrare il calore del sottosuolo, utilizzandolo direttamente o trasformandolo in energia elettrica. In questo campo l’Italia è uno dei pionieri mondiali, con i famosi impianti di Larderello, in provincia di Pisa.

Un’altra famiglia di tecnologie in fase di sviluppo ma ancora poco diffuse è infine quella che trasforma in elettricità i movimenti del mare, come onde, maree e correnti sottomarine.

Le tecnologie che sfruttano le fonti rinnovabili sono molteplici, quindi ogni Paese o area gegografica può trovare quella più adatta.

Fonti rinnovabili e impatto ambientale

Il basso impatto ambientale delle fonti rinnovabili è il loro principale vantaggio. Il loro utilizzo non comporta infatti nessun tipo di emissione di anidride carbonica e di altri agenti inquinanti. Anche nel caso delle biomasse, l’impatto sull’atmosfera è molto limitato: l’anidride carbonica emessa in fase di combustione è assorbita dalla piante che crescono, mentre le poche ceneri prodotte possono essere filtrate anziché essere liberate nell’aria.

Le fonti rinnovabili hanno invece un impatto più controverso sull’ambiente umano e sull’utilizzo del suolo. Pale eoliche, pannelli solari fotovoltaici, pannelli fotovoltaici con accumulo, dighe, barriere marine, sono tutti manufatti che incidono a volte pesantemente sul paesaggio di una regione. Inoltre, a parità di energia prodotta, le fonti rinnovabili richiedono molto più spazio rispetto a quelle fossili. Per esempio, per avere la stessa potenza erogata da una centrale a gas (un edificio) occorre ricoprire di panelli fotovoltaici una superficie di diversi km quadrati.

Un altro problema dell’impatto ambientale delle rinnovabili riguarda le biomasse. La coltivazione di vegetali da utilizzare per fornire energia rischia di togliere spazio sia alla produzione alimentare, sia alla vegetazione spontanea.

Energie rinnovabili: i vantaggi

Il principale vantaggio delle fonti rinnovabili è la loro capacità di fornire l’energia di cui abbiamo bisogno per le nostre attività di ogni giorno senza compromettere il futuro dell’ambiente in cui viviamo. Le economie di tutto il mondo stanno crescendo, ma se si soddisfa la domanda di energia di tutti gli abitanti della terra ricorrendo solo alle fonti fossili, le future generazioni si troveranno a vivere su un pianeta molto meno ospitale di quello su cui viviamo noi. La scelta delle fonti rinnovabili è quindi soprattutto una scelta responsabile nei confronti delle generazioni future, dei nostri figli e dei nostri nipoti.

Dove vengono prodotte le energie rinnovabili?

Le fonti rinnovabili sono prodotte dove sono consumate. Per i Paesi che dipendono dalle importazioni di energia, come l’Italia e il resto dell’Unione Europea, l’energia da fonti rinnovabili consente di spendere sempre di meno per le importazioni di combustibili fossili. Senza contare il fatto che spesso questi combustibili arrivano da zone politicamente instabili e dunque rischiosi.

da sapere

Confronta le nostre offerte Luce e Gas, bastano pochi minuti. Ti aiutiamo noi a trovare l’offerta migliore per te, al telefono e in negozio. E se vuoi sapere quanto puoi davvero risparmiare puoi caricare la tua bolletta, un nostro esperto la analizzerà. E se non puoi risparmiare te lo dice subito. Prova, è gratis!

Analizza le bollette e scopri se puoi risparmiare

Migliori offerte Dual Fuel Luce+ Gas

Spesa mensile:
47,10€
Quota gas:: € 11,93
Quota luce:: € 35,17
€ 565,25/anno
Fornitore:
SORGENIA SPA
Prodotto:
Next Energy Sunlight
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSV + 0,10 €
Prezzo/kWh:
PUN + 0,010 €
Quota fissa inclusa:
Luce 10,00 €/mese, Gas 10,00 €/mese
Bolletta:
Elettronica
Pagamento:
Addebito bancario
  • 60€ di sconto più ulteriori 150€ se aggiungi anche la fibra

Spesa mensile:
47,10€
Quota gas:: € 11,93
Quota luce:: € 35,17
€ 565,25/anno
Spesa mensile:
49,49€
Quota gas:: € 12,29
Quota luce:: € 37,20
€ 593,83/anno

Tariffa esclusiva Facile.it

Fornitore:
Wekiwi
Prodotto:
Alla Fonte 12 mesi - Facile
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSV + 0,0500 €
Prezzo/kWh:
PUN + 0,0105 €
Quota fissa inclusa:
Luce 9,16€/mese, Gas 9,16€/mese
Bolletta:
elettronica
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
49,49€
Quota gas:: € 12,29
Quota luce:: € 37,20
€ 593,83/anno
Spesa mensile:
50,14€
Quota gas:: € 13,46
Quota luce:: € 36,68
€ 601,68/anno
Fornitore:
EDISON ENERGIA SPA
Prodotto:
Dynamic Plus Luce e Gas
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSV + 0,000€
Prezzo/kWh:
PUN + 0,000€
Quota fissa inclusa:
Luce 8,25€/mese, Gas 8,25€/mese
Bolletta:
Digitale, cartacea
Pagamento:
Addebito bancario, Bollettino
  • Offerta riservata ai clienti domestici attivi nel Servizio di Maggiori Tutela

Spesa mensile:
50,14€
Quota gas:: € 13,46
Quota luce:: € 36,68
€ 601,68/anno
Spesa mensile:
50,59€
Quota gas:: € 12,29
Quota luce:: € 38,30
€ 607,07/anno
Fornitore:
Wekiwi
Prodotto:
Alla Fonte 12 mesi - Facile - Prima Attivazione
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSV + 0,0500 €
Prezzo/kWh:
PUN + 0,0105 €
Quota fissa inclusa:
Luce 9,16€/mese, Gas 9,16€/mese
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
50,59€
Quota gas:: € 12,29
Quota luce:: € 38,30
€ 607,07/anno
Spesa mensile:
53,56€
Quota gas:: € 15,59
Quota luce:: € 37,97
€ 642,74/anno
Fornitore:
Alperia
Prodotto:
Alperia Digital & Green Gas
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSV + 0,05 €
Prezzo/kWh:
PUN + 0,0297 €
Quota fissa inclusa:
Luce 5,83€/mese, Gas 10,00€/mese
Bolletta:
Elettronica
Pagamento:
Addebito bancario
  • Energia 100% green!

Spesa mensile:
53,56€
Quota gas:: € 15,59
Quota luce:: € 37,97
€ 642,74/anno

*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia sulle tue bollette!

Offerte Gas

Confronta 19 operatori

Preventivi gas

Offerte Luce

Confronta 19 operatori

Preventivi luce

Offerte Luce+Gas

Confronta 19 operatori

Preventivi dual

Guide Gas e Luce

pubblicato il 31 ottobre 2023
L'impianto solare termico: una soluzione sostenibile per risparmiare energia

L'impianto solare termico: una soluzione sostenibile per risparmiare energia

Questo articolo esplora il mondo degli impianti solari termici, una soluzione eco-friendly che sfrutta l'energia solare per generare calore. Saranno analizzati il funzionamento di questi impianti, i vari tipi disponibili e i loro vantaggi, tra cui la riduzione dei costi in bolletta.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Impianti fotovoltaici: vantaggi, svantaggi e problemi comuni

Impianti fotovoltaici: vantaggi, svantaggi e problemi comuni

Dai benefici economici alla riduzione dell'impatto ambientale, vediamo quali sono i punti chiave che influenzano la decisione di installare un impianto fotovoltaico. Affrontiamo i problemi comuni legati all'installazione fornendo un quadro completo per chi desidera adottare questa tecnologia.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Manutenzione degli impianti fotovoltaici: come prolungarne la durata

Manutenzione degli impianti fotovoltaici: come prolungarne la durata

La manutenzione dell'impianto fotovoltaico è fondamentale per garantirne l'efficienza nel tempo. Questo testo esplora i vari aspetti della manutenzione, dalla pulizia dei pannelli, al monitoraggio delle prestazioni e alla manutenzione straordinaria e ordinaria.
pubblicato il 31 ottobre 2023
La pulizia dei pannelli solari fotovoltaici: importanza ed efficacia

La pulizia dei pannelli solari fotovoltaici: importanza ed efficacia

I pannelli solari fotovoltaici sono una fonte crescente di energia rinnovabile, ma la pulizia regolare è spesso trascurata e può causare una significativa perdita di efficienza.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Gli ottimizzatori fotovoltaici: migliorare l'efficienza degli impianti solari

Gli ottimizzatori fotovoltaici: migliorare l'efficienza degli impianti solari

Gli ottimizzatori fotovoltaici rappresentano una soluzione efficace per aumentare l'efficienza degli impianti solari. Questi dispositivi, collegati tra i moduli solari e l'inverter, consentono il monitoraggio costante e l'ottimizzazione della produzione energetica di ciascun pannello.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Il rendimento dei pannelli fotovoltaici: tutto ciò che devi sapere

Il rendimento dei pannelli fotovoltaici: tutto ciò che devi sapere

Esaminiamo in dettaglio il rendimento dei pannelli fotovoltaici, spiegando cos'è e come calcolarlo. Descriviamo i fattori chiave che influenzano il rendimento e forniamo informazioni sulle attuali percentuali di rendimento per diversi tipi di pannelli solari.
pubblicato il 2 ottobre 2023
Truffe telefoniche luce e gas: cosa fare per difendersi

Truffe telefoniche luce e gas: cosa fare per difendersi

Le truffe nel mercato dell'energia sono sempre più frequenti, per questo è fondamentale informarsi per proteggersi. In questa guida spiegheremo come riconoscere e evitare i tentativi di truffa. Facile.it è al tuo fianco per garantire che tu sia informato e protetto dagli operatori fraudolenti.
pubblicato il 3 agosto 2023
Quali sono i gestori del mercato tutelato e del mercato libero?

Quali sono i gestori del mercato tutelato e del mercato libero?

I fornitori di luce e gas sono tanti e applicano condizioni differenti. Vediamo, qui di seguito, quali sono le compagnie che operano nel mercato libero e in quello tutelato.

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968