02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Voltura gas e luce

Con il termine voltura si indica il passaggio del contratto di fornitura da un cliente a un altro senza interruzione dell’erogazione di energia elettrica o gas. La voltura è diversa dal subentro che, invece, si configura come l’attivazione della fornitura da parte di un nuovo cliente in seguito alla cessazione del contratto del cliente precedente, che ha richiesto anche la disattivazione del contatore.

Per eseguire una voltura del contratto luce o gas bisogna presentare richiesta al venditore che informa il distributore. È necessario avere a disposizione i dati del nuovo intestatario, il codice POD (per la luce), il codice PDR (per il gas), i dati della lettura dei contatori, la potenza impegnata (per la luce).

Se non si conoscono le informazioni relative al fornitore del cliente precedente, ci si può rivolgere allo Sportello per il Consumatore di energia inviando via posta o fax il modulo di richiesta, la dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà e la fotocopia di un documento d’identità.

Nel caso di voltura del gas, al cliente sarà richiesto di pagare i costi amministrativi e per la prestazione commerciale in base a quanto specificato nei singoli contratti.

Per quanto riguarda, invece, l’elettricità, i clienti che hanno un contratto a condizioni di maggior tutela devono pagare:

  • un contributo fisso di 27,59 € per oneri amministrativi;
  • un contributo fisso di 23 €;
  • l’imposta di bollo di 16,00 € sul nuovo contratto.

L’esercente può inoltre richiedere al cliente, al momento della conclusione del contratto, un deposito cauzionale o altra garanzia.

I clienti che hanno scelto il mercato libero devono pagare:

  • un contributo fisso di 27,59 € per oneri amministrativi;
  • un addebito dei costi per la prestazione commerciale come indicato nei singoli contratti.

L’esercente può comunque richiedere al cliente, al momento della conclusione del contratto, un deposito cauzionale o altra garanzia e il pagamento dell’imposta di bollo (16,00 €).

Migliori offerte gas del mese

Fornitore: Wekiwi
Prodotto: Gas a prezzo fisso 12 mesi
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa:
Prezzo/Smc:€ 0,1899
Prezzo/kWh:
Prezzo/kWh Fascia F1:
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
Pagamento:Addebito bancario
Spesa mensile: € 82,75 € 993,05/anno
Fornitore: ESTRA SPA
Prodotto: Super Tutela Gas
Tipologia contratto: Prezzo indicizzato
Tipo di tariffa:
Prezzo/Smc:€ 0,2639
Prezzo/kWh:
Prezzo/kWh Fascia F1:
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
Pagamento:Addebito bancario, Bollettino
Spesa mensile: € 88,04 € 1.056,51/anno
Fornitore: Iberdrola
Prodotto: Ibereco Web Summer Edition
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa:
Prezzo/Smc:€ 0,1920
Prezzo/kWh:
Prezzo/kWh Fascia F1:
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
Pagamento:Addebito bancario
Spesa mensile: € 89,01 € 1.068,13/anno
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Tutti i preventivi gas

Energia: confronta le tariffe Offerte Luce e Gas »
Vota la voce del glossario:
Valutazione media: 4,9 su 5 (basata su 15 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 19/08/2018 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Con il comparatore di Facile.it puoi confrontare le offerte luce e gas e scegliere la tariffa migliore, risparmiando sulla bolletta!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce

Guide Gas e Luce

Guide Gas e Luce