02 55 55 1 Lun-Sab 9.00-21.00

Gascom: informazioni e storia

Gascom: informazioni e storia

Il gruppo Gascom è una energy company fondata nel 2005 dall’Ingegner Francesco Marangon insieme ad alcuni soci; si tratta di una tra le principali aziende italiane fornitrici di gas ed energia elettrica a capitale interamente privato. Inizialmente, Gascom si è concentrata sulla fornitura energetica ai grossisti. Tuttavia, si trattava di un modello di business che permetteva di realizzare volumi di vendite elevati, ma con un numero di clienti limitato. Per questo motivo, nel 2008 l’azienda ha deciso di puntare sulla fornitura alle famiglie e ai privati, mettendo a punto offerte competitive nel vasto panorama delle tariffe per il gas e di quelle per l'energia elettrica; in questo modo, Gascom è riuscita stabilizzare il portafoglio clienti, a minimizzare i rischi e a massimizzare la redditività.

Nel 2006 Valentino Barbierato acquista il 70% delle quote del gruppo Gascom con la sua la Fiuminvest Srl, diventando così socio di maggioranza e Presidente del Gruppo stesso. Ad oggi, l’azienda è posseduta per il 70% dalla holding della famiglia Barbierato, e per il restante 30% da Francesco Marangon, che detiene anche la carica di Amministratore Delegato. Il gruppo conta 100 dipendenti e una rete di 150 subagenti.

Il gruppo Gascom è attivo in tre settori: approvvigionamento e vendita di gas naturale ed energia elettrica; progettazione, realizzazione e distribuzione di impianti per la produzione di elettricità da fonti rinnovabili; produzione e vendita di energia rinnovabile. La scelta di presidiare l’intera filiera del valore è una conseguenza diretta della volontà di offrire gas e luce alle tariffe più convenienti. Gascom è un gruppo in continua evoluzione, che si impegna costantemente in nuove sfide. L’obiettivo per il 2013 è quello di raggiungere quota 150.000 clienti (250.000 utenze tra gas ed energia) e di arrivare a distribuire 600 ml di metri cubi di gas e 600 ml di kwh di energia elettrica.

In seguito alla decisione di focalizzarsi sulla vendita di gas ed energia elettrica ai privati, Gascom ha deciso di fare della produzione di energia da fonti rinnovabili un suo punto di forza. In particolare, negli ultimi tempi è cresciuto l’impegno nella produzione di energia solare, grazie anche al supporto di investitori italiani e stranieri, attratti dalle opportunità di crescita che questo settore offre in Italia.

Gascom vuole permettere ai suoi clienti di fruire dei suoi prodotti e servizi in maniera integrata. Per questo, si propone come interlocutore unico sia per quanto riguarda il gas e l’energia elettrica che per l’impiantistica, e offre soluzioni personalizzate ai clienti che desiderano ottimizzare e riqualificare i loro impianti, puntando a strutture che garantiscano il risparmio energetico.

Informazioni societarie

  • Ragione sociale: Gascom S.p.A.
  • Telefono (servizio clienti): 800 135 819
  • Fax: 049 8076487
  • E-mail: servizioclienti@gascom.it
  • Indirizzo: Piazza Aldo Moro, 12 - 35129 Padova
Opinioni su Gascom:

Valutazione media: 4,1 su 5 (basata su 43 voti)

Tutte le news di Gascom

Gas a prezzo bloccato con Visio Trasparenza

pubblicato il 20 agosto 2014 - L’offerta Visio Trasparenza Gascom è un piano per la fornitura domestica di gas naturale attivabile in tutta Italia. I prezzi resteranno bloccati fino al 31 dicembre 2014. L'attivazione è...

Connessi di Gascom per gas e luce

pubblicato il 6 maggio 2014 - Gascom propone il piano Connessi Gas e Luce, un profilo pensato per chi naviga abitualmente su internet. Si ha diritto alla tariffa Gascom più bassa: è previsto uno sconto fisso del 10% sul prezzo...

Offerte confrontate

Con il comparatore di Facile.it puoi confrontare le offerte luce e gas e scegliere la tariffa migliore, risparmiando fino a 400€ l’anno sulla bolletta!

Argomenti in evidenza

Scopri le risorse di Facile.it sugli argomenti più discussi del settore energetico.

Guide Gas e Luce

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy