02 55 55 777 Lun-Sab 9.00-21.00

Allaccio AGSM: come allacciare una nuova utenza gas e luce

Confronta Agsm con gli altri operatori del mercato!

Vai al CONFRONTO
Agsm Energia: offerte luce e gas

Agsm Energia è un marchio appartenente al Gruppo veronese AGSM operante nei settori dell’energia elettrica e del gas naturale. AGSM propone offerte luce e gas a privati, imprese ed enti con una rete di distribuzione attiva in 5mila Comuni d’Italia. 

Offerte energia elettrica AGSM Energia S.p.a.

Fornitore: AGSM Energia S.p.a.
Prodotto: Premium Luce
Tipologia contratto: Prezzo indicizzato
Tipo di tariffa:Bioraria
Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,5287
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:€ 0,4592
Pagamento:Addebito bancario, Bollettino
Spesa mensile: € 95,62 € 1.147,44/anno
Fornitore: AGSM Energia S.p.a.
Prodotto: Premium Luce - Subentro
Tipologia contratto: Prezzo indicizzato
Tipo di tariffa:Bioraria
Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,5287
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:€ 0,4592
Pagamento:Addebito bancario, Bollettino
Spesa mensile: € 95,62 € 1.147,44/anno
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Tutti i preventivi energia elettrica

Allaccio AGSM: la procedura

Non tutti possono attivare subito un'offerta luce e gas AGSM. Per gli immobili di nuova costruzione è necessario procedere con una richiesta di attivazione su nuovo allacciamento, effettuare una sopralluogo, eseguire lavori di allaccio e di installazione contatore. Solo quando l’intero impianto è pronto e funzionante la fornitura di gas ed energia elettrica può essere attivata (i lavori non sono necessari quando il contatore è già posato ma non è mai stato attivato prima).

La procedura di nuovo allaccio AGSM passo dopo passo:

  1. inviare il modulo di riferimento e i documenti allegati ai contatti del Servizio Clienti AGSM, oppure contattare il numero verde 800.55.28.66 per maggiori informazioni;
  2. in caso di collegamento inesistente alla rete, fissare con un operatore AGSM l’appuntamento per il sopralluogo gratuito di un tecnico;
  3. attendere la perizia del tecnico e la formulazione del preventivo lavori di allaccio AGSM;
  4. firmare il preventivo per dare inizio ai lavori di allaccio;
  5. terminati i lavori di allaccio AGSM procede all’attivazione del contatore e della fornitura.
  6. attendere la comunicazione da parte di AGSM dei codici identificativi della fornitura (codice cliente, codice POD o PDR) e della data di attivazione fornitura.

Allaccio AGSM: i documenti

La procedura di allaccio AGSM prevede innanzitutto la comunicazione da parte del cliente all’operatore del tipo di offerta scelta, e la trasmissione di documenti indispensabili come la copia del documento d’identità e del codice fiscale del richiedente (o della visura camerale per le imprese).

Tali documenti devono essere inviati in allegato al modulo di prima attivazione o al modulo di richiesta preventivo nuovo allaccio AGSM (i moduli sono disponibili nella Sezione Modulistica del portale web AGSM. Il primo va utilizzato in presenza di contatore preposato, il secondo quando l’immobile non è collegato alla rete di distribuzione gas ed energia) ai seguenti contatti del Servizio Clienti:

  • via posta ordinaria: AGSM Energia - Back Office Lungadige Galtarossa 8, 37133 Verona
  • via fax: 045 867 7226
  • presso Sportello AGSM: Ingresso da via Campo Marzo 6 Lun/Merc 7.45 - 16 Mart/Giov/Ven 7.45 -13.

N.B.: Se l’immobile è privo di contatore e di precedente allaccio, al modulo di richiesta preventivo vanno allegati anche la visura catastale, copia dell’autorizzazione alla costruzione dell’immobile (SCIA) e il certificato di abitabilità/agibilità.

Come spostare il contatore AGSM: tutti i dettagli

La compagnia AGSM mette a disposizione della clientela la possibilità di spostare il contatore e lo fa mediante una procedura specifica. Prima di contattare il fornitore è bene conoscere i vari passaggi da compiere, in modo da non perdere tempo e avere la risposta dall'azienda.

L'istanza per lo spostamento di un contatore attivo si deve indirizzare direttamente ad AGSM, mentre se il contatore è spento, ci si deve rivolgere al distributore locale. In ogni modo, sul sito internet della compagnia energetica è presente l'apposito modulo da compilare con tutti i dati relativi all'utenza, ovvero quelli relativi al titolare e quelli del contatore stesso:

  • Nome, cognome e codice fiscale dell'intestatario
  • Indirizzo postale e codice POD della fornitura
  • Codice cliente
  • Recapito telefonico per concordare il sopralluogo con il tecnico
  • Indicazione della posizione di destinazione, specificando se la distanza rispetto a quella attuale è superiore o inferiore a 10 metri
  • Qualora il contatore sia collocato nelle parti comuni di un condominio, si deve allegare l'autorizzazione scritta dell'amministratore

La richiesta va compilata in modo completo perché anche solo un dato mancante potrebbe allungare i tempi o pregiudicare l'accettazione dell'istanza stessa. Una volta inviato il modulo si deve attendere la risposta da parte dell'azienda, che generalmente invia un preventivo. Va tenuto presente che se lo spostamento del contatore prevede una distanza dalla postazione attuale entro i 10 metri, in circa 5 giorni arriva la quantificazione del costo. Se la distanza è maggiore, si viene contattati perché viene inviato un tecnico per effettuare un sopralluogo e verificare la struttura e quindi i lavori da svolgere. Successivamente alla visita dell'addetto sono necessari circa 20-25 giorni per la ricezione del preventivo.

Successivamente spetta al cliente accettare il preventivo. Per farlo, è sufficiente contattare telefonicamente il servizio clienti di AGSM e comunicare all'operatore che si intende procedere con i lavori. Naturalmente alla telefonata deve seguire il pagamento degli oneri previsti, un passaggio che è parte integrante dell'accettazione. Se il lavoro da fare è semplice e non richiede particolari opere, entro 15 giorni dalla data di accettazione del preventivo, gli incaricati effettuano lo spostamento richiesto. Qualora invece siano necessari interventi più complessi, i tempi di attesa possono salire fino a 60 giorni.

La verifica di fattibilità affidata al tecnico tiene in considerazione gli aspetti strutturali e li mette in relazione alla sicurezza e alla funzionalità dell'impianto. Vanno rimossi tutti gli eventuali ostacoli e lo stato delle strutture in cui inserire il contatore e il collegamento all'apparato dell'utenza deve essere buono, ovvero adeguato alla posa dell'apparecchio. Sono queste le condizioni essenziali, mentre per la realizzazione si procede semplicemente organizzando i tecnici affinché svolgano tutte le operazioni necessarie.

Entro i dieci metri i costi sono generalmente sui 200 euro più Iva, mentre se si supera tale distanza, il preventivo è su misura e include tutte le opere da realizzare per raggiungere l'obiettivo. Dipende quindi dal sopralluogo dei tecnici che rilevano le condizioni della struttura e pianificano nei minimi dettagli la procedura da seguire. Le richieste di questo genere sono una prassi per l'azienda, che infatti opera con metodologie standard ben collaudate, tuttavia per essere sicuri che si possa effettuare il lavoro, è essenziale, sempre per le distanze superiori ai 10 metri, avere il parere positivo degli incaricati della compagnia.

Come accennato, se si tratta di un contatore spento, si deve contattare il distributore locale. Non ci si deve preoccupare, perché una volta indicato lo stato dell'apparato sul modulo da inviare online ad AGSM, sarà l'azienda stessa a trasmetterlo all'ufficio competente, che si metterà in contatto con il cliente fornendo il preventivo o concordando il sopralluogo dei tecnici.

I costi

Uno degli aspetti più importanti da conoscere quando si vuole richiedere lo spostamento del contatore alla compagnia energetica AGSM riguarda i costi da sostenere. In questo caso va prima definito il posizionamento dell'apparecchio, perché se va messo entro 10 metri dalla collocazione attuale, c'è un prezzo fisso, che tiene conto del lavoro da svolgere e di tutte le spese aziendali. Qualora invece si debba superare tale distanza, il prezzo viene calcolato su misura. Successivamente al sopralluogo degli addetti, si riceve il preventivo dettagliato e personalizzato.

Nel primo caso, con AGSM si devono pagare 202,21 euro più Iva, che è un costo fisso imposto dall'operatore energetico. Nel secondo caso saranno gli incaricati a determinare le opere da realizzare, le ore necessarie e tutto quanto concorre a determinare la spesa per l'utente. Ovviamente i preventivi sono precisi e definitivi, quindi una volta accettato il prezzo, si deve effettuare il versamento e successivamente attendere l'intervento degli addetti, senza sorprese o cambiamenti di alcun tipo.

I tempi

I tempi di realizzazione dello spostamento del contatore seguono la distanza, ovvero si allungano qualora si debba richiedere il sopralluogo dei tecnici. Infatti se la distanza tra la posizione attuale dell'apparato e quella di destinazione è inferiore ai 10 metri, si riceve il preventivo entro 5 giorni dall'invio della richiesta e il lavoro viene effettuato entro 15 giorni dall'accettazione da parte del cliente, mentre se tale distanza è superiore ai 10 metri, si deve attendere la visita degli addetti, più altri 20-25 giorni per la ricezione del preventivo. A quel punto l'intervento avviene entro 60 giorni dall'accettazione e dal conseguente pagamento dei costi.

Può capitare che queste tempistiche non vengano rispettate, pertanto si fa riferimento alla delibera n. 198 del 2011 dell'Autorità per l'Energia, che obbliga le compagnie a rimborsare parte delle spese in base al ritardo registrato. Se il preventivo arriva oltre i tempi indicati si ricevono questi indennizzi:

  • entro 44 giorni, 35 euro;
  • tra i 45 e i 64 giorni, 70 euro;
  • oltre 64 giorni, 105 euro.

I ritardi nell'esecuzione del lavoro semplice, ovvero quello che deve avvenire entro 15 giorni, vengono indennizzati secondo questo schema dell'Autorità:

  • entro 30 giorni, 35 euro;
  • entro 45 giorni, 70 euro;
  • oltre 45 giorni, 105 euro.
Energia: confronta le tariffe Offerte Luce e Gas

Tutte le news di Agsm

Le offerte Gas più economiche di Febbraio 2022

Le offerte Gas più economiche di Febbraio 2022

pubblicato il 7 febbraio 2022 - Il prezzo del gas che utilizziamo nelle nostre case cambia in base al fornitore. Quindi, facendo una scelta oculata, è possibile spendere meno. Ricorrendo a siti di comparazione (come Facile.it)...

Le offerte Luce più economiche di Aprile 2021

Le offerte Luce più economiche di Aprile 2021

pubblicato il 6 aprile 2021 - Si può risparmiare molto sulla fornitura di energia elettrica. Basta consultare le varie proposte su Facile.it, dove si possono trovare tutte le informazioni. Il sito controlla continuamente le...

Le 3 migliori offerte luce e gas di Marzo 2021

Le 3 migliori offerte luce e gas di Marzo 2021

pubblicato il 9 marzo 2021 - Le migliori offerte luce e gas a Marzo 2021 sono di tipo Dual Fuel. Si parla di soluzioni per utenze private e Business che consentono di attivare presso un gestore unico entrambe le forniture di...

Le offerte Luce più economiche di Febbraio 2021

Le offerte Luce più economiche di Febbraio 2021

pubblicato il 8 febbraio 2021 - In vista del passaggio al mercato libero dell'energia è importante conoscere le migliori tariffe: scopri le offerte Luce più economiche di Febbraio 2021.

Contatti AGSM

AGSM mette a disposizione dei propri clienti un numero telefonico per ogni esigenza. Se devi contattare l'assistenza clienti, consulta questa pagina per scoprire tutti i numeri attraverso cui contattare AGSM: Numero verde AGSM »

Risorse utili AGSM

Non sono chiare alcune voci della fattura? Scopri come leggere la bolletta AGSM »
Vuoi chiudere il contratto? Scopri come dare la disdetta a AGSM »
Se invece devi comunicare i tuoi consumi leggi qui come fare: Autolettura AGSM »

Hai necessità di cambiare l'intestatario del contratto? Ecco come fare la voltura AGSM »
Ci sono problemi con la tua fornitura? Scopri come inoltrare un reclamo a AGSM »

Guide Gas e Luce

Guide Gas e Luce

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure