Serve assistenza?
02 55 55 111

13 mag 2024 | 3 min di lettura | Pubblicato da Raffaele D.

Donna appena arrivata in hotel che apre la finestra

Dopo la pandemia gli italiani hanno ripreso a viaggiare ma non ancora ai livelli pre-Covid: nel 2023 i viaggi sono stati 52 milioni e 136 mila, -27% rispetto al 2019. Colpa soprattutto dei costi delle vacanze, lievitati negli ultimi tre anni, sui quali da un po’ di tempo pesa anche la tassa di soggiorno, introdotta in Italia con il d.lgs. n. 23/2011 recante disposizioni in materia di federalismo fiscale municipale.

Quanto costa l'imposta di soggiorno nelle principali città italiane?

Scoprilo su Facile.it, leader nel confronto di assicurazioni online.

RC Auto: risparmia fino a 500€
RC Auto: risparmia fino a 500€

Viaggi post Covid

Dopo la pandemia, il settore dei viaggi in Italia ha mostrato dei segni di ripresa a partire dal 2022, tuttavia non sufficienti per raggiungere i livelli pre Covid. Nel 2023, infatti, il numero di viaggi è stato di 52 milioni e 136 mila, registrando un calo del 27% rispetto al 2019.

Questa diminuzione è attribuibile principalmente all'aumento del costo della vita e dei costi delle vacanze, che si sono progressivamente incrementati negli ultimi tre anni. Un ulteriore onere sulle spese di viaggio è rappresentato dalla tassa di soggiorno, introdotta in Italia con il decreto legislativo n. 23/2011, che ha iniziato a incidere sui budget dei viaggiatori.

La tassa di soggiorno in Italia

Con l’entrata in vigore del suddetto decreto, avvenuta il 7 aprile 2011, gli enti locali hanno subito preso in considerazione la possibilità di applicare la nuova imposta di soggiorno.

Inizialmente ne hanno approfittato in 13, ma da allora a oggi i Comuni che applicano la tassa di soggiorno sono diventati 1.011 più le province autonome di Trento e Bolzano. Per l’art. 4 del d.lgs. 23/2011 possono istituire l’imposta di soggiorno i Comuni capoluogo di provincia, le Unioni di Comuni nonché i Comuni inclusi negli elenchi regionali delle località turistiche o città d’arte.

Quanto costa la tassa di soggiorno nelle città italiane?

All’origine l’importo massimo della tassa di soggiorno poteva essere di 5 euro, ma lo scorso anno è stata deliberata la possibilità di aumentare l’imposta fino a un massimo di 10 euro. A Roma, infatti, è stata portata a 10 euro la tassa per chi soggiorna nelle strutture a 5 stelle, mentre la media cittadina è di 5,50 euro (l'imposta, infatti, varia secondo criteri di gradualità in proporzione al prezzo).

Anche altre città italiane hanno aumentato di recente la tassa di soggiorno:

  • Firenze ha fissato un tetto limite di 8 euro
  • Venezia di 5 euro (a cui aggiungere l’ulteriore aumento, sempre di 5 euro, per i visitatori giornalieri)
  • Milano di 4,50 euro per chi dorme negli alberghi a tre o quattro stelle

In totale la l’imposta di soggiorno ha generato un gettito di 702 milioni di euro nel 2023 (+9,5% rispetto al 2022), e si stima che nel 2024 supererà gli 800 milioni di euro.

Tassa di soggiorno all'estero

Naturalmente la tassa di soggiorno viene applicata anche in altri Paesi, specialmente in Europa. Vediamo qualche esempio:

  • a Parigi costa un massimo di 8,13 euro
  • in Costa Azzurra è recentemente aumentata fino a 5,36 euro
  • in tutte le località della Germania si paga il 5% del valore del soggiorno
  • in Grecia va da 0,50 a 4 euro
  • a Barcellona da 0,75 a 2,50 euro

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line per te su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

RC Auto

Confronta più compagnie

Preventivo AUTO

RC Moto

Confronta più compagnie

Preventivo MOTO

Ultime notizie Assicurazioni

pubblicato il 13 giugno 2024
Assicurazione viaggio over 65: le cose da sapere

Assicurazione viaggio over 65: le cose da sapere

Viaggiare è un’esperienza che arricchisce a qualsiasi età, ma sei hai superato i 65 anni, una buona assicurazione viaggio diventa essenziale. Scopriamo pertanto tutto ciò che c'è da sapere sull'assicurazione viaggio over 65 e cosa copre nello specifico.
pubblicato il 12 giugno 2024
Le 3 migliori assicurazioni moto di giugno 2024

Le 3 migliori assicurazioni moto di giugno 2024

Nelle prossime righe presenteremo quelle che hanno tutte le carte in regola per essere le 3 migliori assicurazioni moto di giugno 2024, un mese durante il quale si usa tantissimo lo scooter per via delle belle giornate e del clima di vacanza.
pubblicato il 12 giugno 2024
Animali domestici: gli italiani sono al secondo posto in Europa

Animali domestici: gli italiani sono al secondo posto in Europa

Con 32 milioni di animali domestici, l'Italia si posiziona al secondo posto in Europa, dietro solo all'Ungheria. Sono nel 52% delle famiglie, che spendono 5 miliardi l’anno per curarli e sfamarli. Fanno compagnia soprattutto ai single e ai separati/divorziati. Emerge da un’indagine del Censis.
pubblicato il 7 giugno 2024
Ecobonus auto 2024: le novità sull'incentivo

Ecobonus auto 2024: le novità sull'incentivo

Dal 3 giugno 2024 è attiva la piattaforma Ecobonus necessaria per richiedere gli incentivi per l'acquisto di veicoli a basse emissioni inquinanti. Un miliardo di euro è la cifra stanziata.
pubblicato il 5 giugno 2024
Le soluzioni assicurazione auto di Genertel a giugno 2024

Le soluzioni assicurazione auto di Genertel a giugno 2024

Se devi acquistare o rinnovare la polizza RCA, le migliori soluzioni per assicurazione auto di Genertel a giugno 2024 possono risolverti facilmente il problema. Puoi scegliere di aggiungere garanzie aggiuntive e beneficiare di vantaggi come il pagamento a rate.
pubblicato il 29 maggio 2024
Le Rc auto Allianz Direct a maggio 2024

Le Rc auto Allianz Direct a maggio 2024

Allianz Direct si distingue per le sue proposte convenienti nel panorama Rc auto e non solo. Andiamo a scoprirle nel dettaglio, con l’aiuto di Facile.it, tra quelle che sono disponibili a maggio 2024.
pubblicato il 27 maggio 2024
Attenzione al Topolino Decoder: un dispositivo usato per i furti

Attenzione al Topolino Decoder: un dispositivo usato per i furti

Il Topolino Decoder è un dispositivo meccanico che permette di aprire in pochi secondi le serrature delle porte blindate dotate di cilindro europeo, oggi ritenute le più sicure. Ecco come proteggersi efficacemente dai ladri d’appartamento.
pubblicato il 24 maggio 2024
I vantaggi dell'rc auto Prima a maggio 2024

I vantaggi dell'rc auto Prima a maggio 2024

Acquistare la polizza online in completa autonomia consente di risparmiare, senza rinunciare alla sicurezza. Andiamo a scoprire le proposte per l’assicurazione auto Prima a maggio 2024.
pubblicato il 24 maggio 2024
Le rc moto con sospensione gratuita a maggio 2024

Le rc moto con sospensione gratuita a maggio 2024

Anche se in primavera le giornate si fanno più calde, è sempre possibile che il brutto tempo si prolunghi, impedendoti di usare la tua moto come vorresti. Quando non sali in sella, puoi sospendere la tua assicurazione moto in modo da sfruttarla solo nei momenti utili.

Guide alle assicurazioni

pubblicato il 11 maggio 2024
Viaggiare sicuri a Zanzibar

Viaggiare sicuri a Zanzibar

Zanzibar è un luogo affascinante e ricco di bellezze naturali, ma come per qualsiasi destinazione di viaggio, è importante prendere alcune precauzioni per garantire un viaggio sicuro e piacevole.
pubblicato il 11 maggio 2024
Visitare Zanzibar: consigli di viaggio

Visitare Zanzibar: consigli di viaggio

Zanzibar è un arcipelago incantevole situato al largo delle coste della Tanzania, nell'Oceano Indiano. Con le sue spiagge mozzafiato, le acque cristalline e una cultura ricca di storia, l'isola ha attirato viaggiatori in cerca di relax e avventura tropicale.
pubblicato il 8 maggio 2024
Assicurazione casa alluvione: cosa copre

Assicurazione casa alluvione: cosa copre

Con degli eventi estremi sempre più frequenti è bene essere pronti a qualsiasi evenienza, per questo stipulare un'assicurazione casa contro le alluvioni può essere utile in caso di danni ingenti a propri beni.

Compagnie e intermediari assicurativi

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968