02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

E' possibile detrarre le spese sanitarie fuori dall'Italia?

E' possibile detrarre le spese sanitarie fuori dall'Italia?

Vuoi portare in detrazione le spese sanitarie sostenute all’estero, ma non sai come fare?

Detrarre i costi sanitari sostenuti fuori dall’Italia vi consente di risparmiare sulle tasse in sede di dichiarazione dei redditi. In questo articolo, Facile.it vi spiega come funziona la detrazione delle spese sanitarie all’estero, se siete fiscalmente residenti in Italia.

Le spese sanitarie sostenute all'estero

Stanno per scadere i termini di presentazione della dichiarazione dei redditi 2021, e milioni di italiani sono alle prese con il 730 precompilato o hanno affidato la pratica al proprio commercialista.

Fra i costi da detrarre figurano le spese sanitarie sostenute nell’arco del 2020, da inserire assieme alle altre detrazioni nella dichiarazione per risparmiare sulle tasse.

Se la detrazione delle spese sanitarie sostenute in Italia è ormai intuitiva, come funziona la detrazione delle spesa sanitarie pagate all’estero?

Magari avete fatto un viaggio all’estero e non essendo muniti di assicurazione infortuni, avete dovuto sborsare fiori di euro di tasca vostra.

Ebbene, per voi ci sono buone notizie. Non tutti sanno che per i soggetti fiscalmente residenti in Italia, la detrazione dei costi sanitari pagati fuori dall’Italia segue la stessa disciplina delle spese sostenute sul territorio italiano.

La risposta alla domanda di vostro interesse dunque è sì. Potete portare in detrazione questo tipo di spese.

Costi sanitari detraibili e non detraibili

Quali spese potete detrarre in sede di dichiarazione dei redditi? Non sono detraibili, ad esempio, i costi sostenuti per il trasferimento e il soggiorno all'estero, anche se per motivi gravi di salute.

Queste spese possono essere coperte, assieme ai costi di degenza, acquisto farmaci, soccorso e molte altre voci, dall'assicurazione viaggio, ma non potete detrarle fiscalmente.

Costi medici generici, relativi a visite specialistiche, chirurgiche, di tipo paramedico e farmaceutico invece, possono essere detratti fino al 19%, calcolato sulll'importo totale che supera la franchigia di € 129,11.

La detrazione vale se siete muniti delle fatture di pagamento rilasciate dal medico, dalla struttura ospedaliera o dall'esercizio farmaceutico.

Allegare alla dichiarazione dei redditi i documenti sanitari scritti in lingua diversa dall'italiano

La documentazione può essere allegata in lingua originale se è scritta in:

  • inglese;
  • francese;
  • spagnolo;
  • tedesco;
  • sloveno per i cittadini del Friuli di minoranza slovena;
  • francese per i cittadini della Val D'Aosta
  • tedesco per i cittadini di Bolzano

Le spese sanitarie certificate in altri Paesi necessitano invece di traduzione giurata, a meno che il contribuente non sia in grado di tradurli in proprio e in tal caso deve produrre una autocertificazione.

Polizze salute: scegli la migliore Confronta le offerte
pubblicato da il 9 settembre 2021

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Ultime notizie Assicurazioni

News Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

  • Quanto aumenta l'assicurazione dopo un sinistro

    Quanto aumenta l'assicurazione dopo un sinistro

    Se si verifica un sinistro stradale, il costo...

  • Rottamazione auto: le cose da sapere sulla demolizione auto

    Rottamazione auto: le cose da sapere sulla demolizione auto

    Oggigiorno non tutti sanno cosa si intende con...

  • Incentivi auto: cosa sapere sul bonus per acquisto auto

    Incentivi auto: cosa sapere sul bonus per acquisto auto

    Gli incentivi auto 2020 sono dei bonus erogati...

  • Assicurazione conducente diverso dall'assicurato: funzionamento copertura RC Auto

    Assicurazione conducente diverso dall'assicurato: funzionamento copertura RC Auto

    E' possibile intestare l'assicurazione auto ad...

Guide Assicurazioni

RECUPERO PREVENTIVI

Accedi con la tua email

Riceverai un’email che ti permetterà di fare accesso e di visualizzare i tuoi preventivi.

Accedi