Serve assistenza?
02 55 55 111

Vecchio Codice della strada, addio? Il Governo vuole riscrivere molte regole

11 mag 2023 | 3 min di lettura | Pubblicato da Marco B.

assicurazioni_news_nuove_regole_codice_della_strada

Vecchio Codice della strada, addio?

Sembra che il Governo Meloni abbia intenzione di riscrivere le regole.

L'obiettivo è prima di tutto quello di far diminuire le vittime degli incidenti, che sono in aumento.

Ma quali sono le nuove norme che saranno introdotte e quelle che saranno modificate?

Scopriamolo su Facile.it, leader nel confronto di assicurazioni online.

RC Auto: offerte da 131€*
RC Auto: offerte da 131€*

Entro il 2024

Così il Ministero delle Infrastrutture vuole varare un nuovo CdS entro il 2024, dopo un trentennio, secondo il ministro Matteo Salvini (Lega), di scarsi cambiamenti. Con l'intenzione di rimediare all'aggravarsi della situazione, visto che nel 2022 in Italia sono aumentati sia il numero degli incidenti stradali sia quello dei morti.

Infatti, secondo la Polizia stradale, l'anno scorso gli incidenti in generale sono aumentati del 7,1% rispetto al 2021, arrivando a 70.554, quelli mortali sono saliti (1.362) del 7,8% e il numero di vittime (1.489) dell'11,1%.

Il probabile iter

Qual è l’iter verso la modifica? Il 22 marzo scorso il ministero ha avviato un tavolo tecnico con una novantina di persone fra esperti, sindacalisti e rappresentanti di associazioni dei trasporti.

Il ministro Salvini aveva promesso entro aprile un decreto-legge con modifiche puntuali al Codice vigente in materia di sicurezza stradale, ma forse sarà varato entro maggio.

I cardini della riforma

Entro la fine del 2023 dovrebbe essere varata - in collaborazione con i ministeri dell’Interno e della Giustizia - una revisione organica del Codice della strada, da rendere operativa entro giugno 2024.

In attesa che il progetto arrivi al traguardo, è già possibile individuare quali saranno i cardini della riforma.

Più sanzioni ma anche auto più veloci

Tra i punti principali ce n’è uno che, a prima vista, sembra contraddire il proposito di far diminuire gli incidenti mortali: l’aumento dei limiti di velocità in autostrada (da 130 km/h a 150) nei tratti autostradali a 3 e 4 corsie posto sotto il controllo del sistema di vigilanza Tutor.

Parallelamente è previsto un inasprimento delle sanzioni per quel che riguarda la guida sotto l’effetto di stupefacenti o alcol.

Dalla patente ai monopattini

Saranno puniti maggiormente anche coloro che parcheggiano indebitamente negli spazi riservati ai disabili.

Mentre, sul fronte dei monopattini elettrici, diventeranno obbligatori casco e targa.

In arrivo anche condizioni più stringenti per il conseguimento della patente, portando le ore di guida obbligatorie da 10 a 12 (anche se la media europea è di 20 ore) e prevedendo un ipotetico test sul pericolo percepito.

I giovani non conoscono le regole

Perché - secondo il viceministro Galeazzo Bignami (FdI) - molti giovani non hanno la reale idea di cosa possa accadere non rispettando un semaforo rosso o contravvenendo a elementari quanto fondamentali regole per la circolazione.

Altri non sono in grado di guidare indifferentemente auto con cambio manuale e automatico, sempre più diffuso.

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line per te su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

RC Auto

Confronta più compagnie

Preventivo AUTO

RC Moto

Confronta più compagnie

Preventivo MOTO

Ultime notizie Assicurazioni

pubblicato il 15 luglio 2024
Le assicurazioni moto economiche a luglio 2024

Le assicurazioni moto economiche a luglio 2024

La stagione estiva sta entrando nel vivo e sono numerosi i motociclisti che già affollano le strade. Per chi guida una due ruote, la sicurezza è una priorità: scopri le assicurazioni moto economiche a luglio 2024.
pubblicato il 11 luglio 2024
3 assicurazioni auto che puoi scegliere se hai appena preso la patente

3 assicurazioni auto che puoi scegliere se hai appena preso la patente

I neopatentati, oltre a rispettare regole di guida più rigide, pagano premi assicurativi generalmente più alti. Tuttavia possono contare su alcune scappatoie per risparmiare sulla Rc Auto. Scopriamole con 3 assicurazioni auto per neopatentati di luglio 2024.
pubblicato il 10 luglio 2024
Truffe sulle prenotazioni per le vacanze: ecco come difendersi

Truffe sulle prenotazioni per le vacanze: ecco come difendersi

Le vacanze estive sono a rischio truffa: ben 1,8 milioni di italiani nell'ultimo anno sono incappati in truffe e raggiri in occasione della prenotazione, con un danno complessivo pari a 643 milioni di euro. Ecco come difendersi, per evitare brutte sorprese e seccature.
pubblicato il 4 luglio 2024
Sicurezza stradale: in Francia le donne danno il buon esempio

Sicurezza stradale: in Francia le donne danno il buon esempio

Il Governo francese ha avviato una campagna di sensibilizzazione che mira a promuovere una guida più prudente e sicura. Questa campagna sottolinea che le donne, statisticamente meno coinvolte in incidenti stradali rispetto agli uomini, sono un esempio da seguire per migliorare la sicurezza sulle strade.
pubblicato il 27 giugno 2024
Le assicurazioni auto Allianz Direct a giugno 2024

Le assicurazioni auto Allianz Direct a giugno 2024

Prima di mettersi in viaggio per le ferie, è importante effettuare un check-up del veicolo e controllare la copertura assicurativa: andiamo a scoprire le assicurazioni auto Allianz Direct a giugno 2024.
pubblicato il 21 giugno 2024
3 assicurazioni viaggio per partire protetti nell'estate 2024

3 assicurazioni viaggio per partire protetti nell'estate 2024

Con l’estate alle porte è il momento giusto per pianificare le vacanze, scegliendo non solo la meta ma anche la sempre più irrinunciabile assicurazione viaggio, specie se si parte per una meta esotica. Continua a leggere per conoscere 3 assicurazioni viaggio complete per l'estate 2024.

Guide alle assicurazioni

pubblicato il 11 maggio 2024
Viaggiare sicuri a Zanzibar

Viaggiare sicuri a Zanzibar

Zanzibar è un luogo affascinante e ricco di bellezze naturali, ma come per qualsiasi destinazione di viaggio, è importante prendere alcune precauzioni per garantire un viaggio sicuro e piacevole.
pubblicato il 11 maggio 2024
Viaggiare sicuri alle Maldive

Viaggiare sicuri alle Maldive

Scopri in questa guida tutte le informazioni utili da sapere e appuntare per viaggiare sicuri alle Maldive.
pubblicato il 11 maggio 2024
Visitare Zanzibar: consigli di viaggio

Visitare Zanzibar: consigli di viaggio

Zanzibar è un arcipelago incantevole situato al largo delle coste della Tanzania, nell'Oceano Indiano. Con le sue spiagge mozzafiato, le acque cristalline e una cultura ricca di storia, l'isola ha attirato viaggiatori in cerca di relax e avventura tropicale.
pubblicato il 8 maggio 2024
Assicurazione casa alluvione: cosa copre

Assicurazione casa alluvione: cosa copre

Con degli eventi estremi sempre più frequenti è bene essere pronti a qualsiasi evenienza, per questo stipulare un'assicurazione casa contro le alluvioni può essere utile in caso di danni ingenti a propri beni.

Compagnie e intermediari assicurativi

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968