02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Guida alle garanzie accessorie dell'assicurazione moto

pubblicato da il 16 aprile 2018
Guida alle garanzie accessorie dell'assicurazione moto

Come avviene per l’assicurazione auto, un’assicurazione moto si compone essenzialmente di due parti, la garanzia di Responsabilità Civile, obbligatoria per legge per circolare, e le garanzie accessorie, che l’assicurato può aggiungere a sua discrezione, singolarmente o a pacchetti, in base all’offerta della compagnia assicuratrice. Una breve guida alla scelta.

La selezione delle garanzie aggiuntive deve logicamente seguire una scala di priorità, solo in parte personale. Assistenza Stradale, Infortuni del Conducente e Tutela Legale non sono coperture obbligatorie, ma non acquistarle è sconsigliabile, perché vanno a coprire situazioni difficili da gestire autonomamente e con possibili ricadute economiche gravi. La maggior parte delle compagnie consente di sottoscriverle con differenti massimali e in base al profilo di rischio si può scegliere la soluzione più conveniente, senza rinunciare del tutto alla protezione. Per quanto riguarda i danni alla persona è bene ricordare che la sola RCA copre esclusivamente i problemi causati ad altri, quindi avere una garanzia infortuni, magari con una diaria in caso di ingessatura, può fare la differenza. Allo stesso modo è difficile fare a meno dell’assistenza stradale, non solo per avere soccorso 24 ore su 24, ma anche per recuperare il mezzo e averne uno sostitutivo per continuare il viaggio. La tutela legale aiuta invece in caso di problematiche in sede civile conseguenti a un incidente, per ottenere risarcimenti o per affrontare eventuali complicanze di incidenti con colpa.

Si può poi tutelare la moto dal rischio Furto e Incendio, e il furto può includere anche semplici accessori. Questa garanzia in alcuni casi resta attiva anche nell’eventuale periodo di sospensione della polizza, se la moto è custodita in box. Un secondo livello di protezione dell’assicurazione moto prevede l’acquisto di polizze kasko, che tutelano l’assicurato in tutto indipendentemente dalla responsabilità dell’incidente. Per la moto è diffusa tra le proposte assicurative l’opzione minikasko, che va a coprire i danni subiti in caso di incidente con un altro veicolo identificato e può includere anche un’estensione per i danni all’abbigliamento. E si arriva così a un nuovo livello di protezione, per chi non vuole lasciare nulla al caso. Si possono infatti acquistare garanzie anche a protezione del casco oppure a copertura di imprevisti come la perdita delle chiavi. Per valutare nel dettaglio l’offerta di più compagnie e verificare quali garanzie mettono a disposizione niente di meglio del confronto e della selezione on line.

RC Moto: risparmia fino a 300€ Fai un PREVENTIVO »
Vota la news:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 12 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 18/12/2018 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Argomenti in evidenza Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni