02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

Come ottenere un prestito senza busta paga con garante

Come ottenere un prestito senza busta paga con garante

Non è semplice ottenere un prestito senza busta paga ma l'impegno di un garante può sbloccare la situazione e facilitare l'accesso al credito anche a chi non possiede o non può dimostrare (si pensi ai lavoratori in nero) un reddito fisso.

Il garante è una persona chiamata a sostenere il beneficiario di un prestito assicurando al suo posto la copertura del debito. Per far questo dev'essere naturalmente dotato della necessaria quanto dimostrabile solidità finanziaria che gli consenta di intervenire nel caso in cui il debitore fosse impossibilitato a coprire una o più rate. Requisito che, per ovvie ragioni, esclude in partenza chi è già stato segnalato come cattivo pagatore.

La figura del garante deve rispettare due aspetti fondamentali: il "carattere di straordinarietà" e il "carattere di accessorietà".

Per ottenere prestiti senza busta paga con garante è necessario infatti che quest'ultimo svolga la sua funzione di "sostituto" nella copertura del debito solo occasionalmente. In altre parole, il garante non può sostituire in toto il beneficiario di un credito, pagandogli tutte le rate (se poi si accordano privatamente è un altro discorso). Alla stessa maniera la funzione del garante non è solo straordinaria ma anche "accessoria", nel senso che una banca o una società finanziaria potrebbero anche rifiutare di erogare un prestito a chi porta come garanzia un altro soggetto, pur se con reddito dimostrabile: questo perché ogni istituto di credito segue una propria policy e il garante viene appunto ritenuto "figura accessoria" da prendere in considerazione solo in casi estremi e, soprattutto, rari.

Se la banca non ritiene sufficiente la figura del garante non è affatto da escludere che, specialmente se ballano cifre consistenti, possa richiedere ulteriori coperture come l'ipoteca su un immobile di cui si è proprietari o la firma di un cointestatario. In questi casi, però, le tempistiche tendono a diventare più lunghe di quanto previsto per i normali prestiti e la procedura decisamente più tortuosa.

Preventivo di prestito da 10000 euro

Banca Sella
Finanziaria: Banca Sella
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 5,65%
TAEG: 5,89%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 10.000
Totale dovuto: € 11.527
Rata mensile € 191,70
Younited Credit
Finanziaria: Younited Credit
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 4,24%
TAEG: 5,86%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 10.363
Totale dovuto: € 11.517
Rata mensile € 191,95
Agos
Finanziaria: Agos
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 5,93%
TAEG: 6,82%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 10.191
Totale dovuto: € 11.767
Rata mensile € 192,97
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€ Calcola la rata
pubblicato da il 16 novembre 2017

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Ultime notizie Prestiti

News Prestiti

Guide ai prestiti

Guide Prestiti

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure