02 55 55 000 Lun-Sab 9.00-21.00

Quanto costa l'energia elettrica al kWh per aziende nel 2020?

In Italia, le aziende sostengono molti dei loro costi per pagare la fornitura di energia elettrica e sostenere il funzionamento delle attività. Ci sono molte variabili che influiscono sulla spesa effettiva, e le principali ricadono sul tipo di mercato di riferimento, se libero o tutelato. Ecco alcune informazioni sulla fornitura energetica delle aziende italiane e in Europa in termini di costo energia elettrica kwh e consumi.

Costo kWh industriale: da cosa dipende

Il costo energia elettrica kwh per aziende è condizionato da molte variabili. Sul prezzo finale incide in maniera rilevante la scelta di aderire alle offerte del mercato libero o a quelle del mercato tutelato.

Inoltre, sia nel regime di maggior tutela che in quello di libera concorrenza, i costi di fornitura dell’energia elettrica vengono differenziati in base a specifiche fasce di consumo. Ad ogni scaglione corrispondono costi diversi. Le grandi imprese, ad esempio, godono degli sconti per gli energivori.

Qual è il consumo medio di energia elettrica nelle aziende italiane?

Il territorio italiano è caratterizzato da moltissime piccole medie imprese e da alcune grandi imprese nazionali. A seconda della grandezza, le aziende italiane avranno consumi e costi diversi da sostenere. Le piccole imprese italiane pagano l'elettricità il 27,8% in più della media dell'area Euro: se le piccole imprese italiane con un consumo medio annuo compreso tra i 500 e i 2.000 MWh hanno un costo di 155,6 €/MWh, le grandi imprese, con consumi tra i 70.000 e i 150.000 MWh, pagano invece 95,6 €, quindi ben il 62,8% in meno delle piccole imprese.

Costo energia elettrica per le aziende in Maggior Tutela

Il servizio di maggior tutela, la cui abolizione è slittata al 2022, è rivolto prevalentemente alle utenze domestiche. Per accedervi, le imprese devono soddisfare i requisiti esposti qui di seguito:

  • essere connesse in bassa tensione (230 V-400 V);
  • avere un numero di dipendenti inferiore a 50;
  • avere un fatturato annuo o un totale di bilancio non superiore a 10 milioni di euro.

Il costo da sostenere, in ogni caso, dipenderà dalla fascia oraria di riferimento in cui l'energia viene maggiormente sfruttata: se in F1 (giorno), il prezzo energia sarà 0,03206 €/kWh, mentre per le F2 e F3 (sera e weekend), il prezzo energia si aggira attorno ai 0,02890 €/kWh.

Costo kWh aziende con Mercato Libero dell'energia

Sul mercato libero, il costo dell’energia elettrica non è stabilito dall’Arera, ma viene deciso autonomamente dai fornitori energetici. Le imprese hanno ormai acquisito dimestichezza su come risparmiare optando per un fornitore del mercato libero, dove il costo energia elettrica kwh aziende 2020 si conferma più conveniente di quello proposto dal mercato tutelato. Infatti, secondo i dati statistici, al momento, i costi dell'energia elettrica in regime di mercato libero corrispondono a 0.22 euro/KWh.

Consumi e costi kWh in Europa

Secondo il report annuale di Arera, il costo kwh industriale 2020 è aumentato in tutta Europa. Le imprese italiane pagano bollette luce e bollette gas tra le più care dell’Eurozona, ma le aziende più tartassate sono quelle tedesche e inglesi. La colpa dell’aumento è soprattutto degli oneri di sistema, che rappresentano un quinto del prezzo finale.

Migliori offerte energia elettrica del mese

Fornitore: PULSEE
Prodotto: ZeroVentiquattro Luce
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa: Monoraria
Prezzo/Smc:
Prezzo/kWh: € 0,0216
Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0216
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
Pagamento:Addebito bancario, Carta di credito
Spesa mensile: € 33,36 € 400,29/anno
Fornitore: SORGENIA SPA
Prodotto: Next Energy Luce
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa: Monoraria
Prezzo/Smc:
Prezzo/kWh: € 0,0282
Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0282
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:€ 0,0000
Pagamento:Addebito bancario
Spesa mensile: € 38,38 € 460,57/anno
Fornitore: Engie
Prodotto: Energia 3.0 Light
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa: Monoraria
Prezzo/Smc:
Prezzo/kWh: € 0,0250
Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0250
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
Pagamento:Addebito bancario
Spesa mensile: € 39,80 € 477,63/anno
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Tutti i preventivi energia elettrica

Energia: confronta le tariffe Offerte Luce e Gas »
Vota il servizio:
Valutazione media: 3,3 su 5 (basata su 5 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 28/09/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Con il comparatore di Facile.it puoi confrontare le offerte luce e gas e scegliere la tariffa migliore, risparmiando sulla bolletta!

Guide Gas e Luce

Guide Luce e Gas

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce