Serve assistenza?
02 55 55 777

1 mar 2024 | 5 min di lettura | Pubblicato da Eleonora D.

parola_esperto_energia_reclami_luce_e_gas

Hai avuto problemi con il tuo fornitore luce e gas? A prescindere dall’inconveniente, non ricevere assistenza può essere frustrante.

Se nonostante i solleciti il servizio clienti non è intervenuto, non preoccuparti. Questa guida fornita da Facile.it, leader nel confronto di offerte luce e gas, ti spiega passo dopo passo come e quando inviare un reclamo.

Energia: confronta le tariffe

Nel mondo dei contratti luce e gas, gli inconvenienti possono presentarsi in ogni momento.

Anche se hai attivato un'offerta vantaggiosa, dal punto di vista della tariffa, non è detto che non sorgano problemi nel corso della fornitura. La chiave nell’affrontare ogni problema è poter contare sul supporto del servizio clienti, ma cosa fare se l’assistenza non risponde, o non risolve la questione? In questi casi, l’ultima spiaggia è inviare un reclamo.

Prima di illustrarvi come e quando inviare un reclamo luce e gas, analizziamo i problemi più frequenti legati alle forniture:

  • Attivazione. Mancata notifica di attivazione, ritardo nell’attivazione, mancata attivazione
  • Gestione. Richieste inevase di aumento potenza, risoluzione problemi tecnici, problemi sulle pratiche di voltura o subentro, altre questioni che necessitano di assistenza
  • Fatturazione. Mancata fatturazione, errori di fatturazione, errati addebiti, altro
  • Disattivazione. Costi di disattivazione, mancata assistenza sulle disdetta, problemi di fatturazione post. disdetta.

    Com’è evidente, i contratti luce e gas possono essere oggetti di numerose varie problematiche che, qualora non risolte dal servizio di assistenza, possono risultare stressanti e causare problemi pratici anche gravi, ad esempio il distacco della fornitura.

    Vediamo dunque quando inviare un reclamo luce e gas.

Quando inviare un reclamo luce e gas?

Il reclamo luce e gas dovrebbe essere considerato come un rimedio estremo, da adottare solo quando tutte le altre vie di assistenza risultano infruttuose.

Se, nonostante ripetute richieste di supporto inviate per iscritto o tramite telefono, e seguendo le procedure stabilite dal fornitore, il problema persiste, se il servizio di assistenza non risponde alle richieste, o se si verifica un problema grave che non viene risolto tempestivamente, solo in tali circostanze si giustifica l'invio di un reclamo.

In altre parole, è importante evitare di presentare reclami prematuri, come nel caso in cui il servizio clienti non risponda immediatamente alla prima chiamata o email, specialmente se la questione non è di particolare gravità, come potrebbe essere una semplice richiesta di informazioni.

Il reclamo dovrebbe essere riservato a situazioni effettivamente gravi e documentate, caratterizzate da mancanza di assistenza o tempestività in risposta a problemi di rilevanza significativa.

Riassumendo, è il caso di inviare un reclamo quando:

  • Nonostante le richieste di assistenza inviate per iscritto, o via telefono, e secondo le altre modalità previste dal fornitore, il problema non è stato risolto
  • Il servizio di assistenza non risponde dopo numerosi solleciti
  • Si verifica un problema grave e il fornitore non risolve tempestivamente la criticità

Come inviare un reclamo luce e gas

Se hai intenzione di inviare un reclamo, devi consultare innanzitutto il sito ufficiale del fornitore. Ciascuno, infatti, deve predisporre informazioni chiare sulle modalità di invio reclami.

Enel, ad esempio, consente di scaricare, compilare e inviare un reclamo accedendo alla sezione Modulistica, lo stesso Eni Plenitude e altri provider. In altre parole, la classica modalità di invio reclami consiste nella compilazione di un form online o di un modulo, da inoltrare al fornitore per via telematica o con raccomandata a/r, tramite il servizio postale.

Nel modulo invio reclami dovrai specificare:

  • nome e cognome intestatario
  • codice cliente
  • il codice alfanumerico che identifica il punto di prelievo dell’energia elettrica (POD) o di riconsegna del gas naturale (PDR), oppure il tuo Numero Cliente
  • indirizzo della fornitura
  • indirizzo di recapito (se diverso dall’indirizzo di fornitura) o di posta elettronica dove desideri ricevere la nostra risposta
  • recapito telefonico
  • il tipo di servizio oggetto del reclamo (es. elettrico, gas)
  • una breve descrizione della segnalazione
  • se la segnalazione riguarda gli importi fatturati e/o una rettifica di fatturazione, bisogna indicare il numero di fattura, l’autolettura e la data in cui è stata effettuata.

Inviare un reclamo ARERA tramite lo Sportello del Consumatore

Hai inviato un reclamo scritto al tuo fornitore ma non hai ricevuto risposta? Oppure il problema non è stato risolto?

In questi casi puoi rivolgerti allo Sportello del Consumatore e inoltrare un reclamo all’AREA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente).

A seguito della richiesta, l’ARERA attiverà la procedura di conciliazione obbligatoria, per tentare di trovare un accordo tra cliente e forniture sul problema emerso.

La procedura di conciliazione

La conciliazione può essere attivata dopo 40 giorni dalla presentazione del reclamo o subito dopo aver ricevuto risposta non soddisfacente su tutte le materie di luce e gas.

Per agevolare la procedura, quest’ultima avviene interamente on-line, previa registrazione al sito www.portalesportello.it.

L’incontro conciliatorio avviene in "stanze virtuali" (chat room o video-conferenza) e viene modulato da un esperto in mediazione e di regolazione di settore, che aiuta le parti a trovare una soluzione della controversia.

A termine della conciliazione, l'eventuale accordo concluso tra le parti diventa titolo esecutivo, cioè può essere fatto valere dinanzi al giudice competente in caso di mancato rispetto degli impegni assunti.

Nel dettaglio, Il Servizio Conciliazione può intervenire sulle seguenti materie:

  • bollette e fatturazione (es. consumi e misura, pagamenti, conguagli, rimborsi)
  • contratti (es. cessazione, cambio fornitore, voltura, penali)
  • distacco fornitura (es. sospensione, riduzione potenza/pressione)
  • contatore (es. verifica, sostituzione, potenza)
  • lavori (es. preventivo, allacciamento, subentro, sicurezza)
  • impianti di produzione elettrica, se si è anche consumatori di energia
  • risarcimento danni

    Inoltre, fornisce soluzioni sulle controversie che riguardano:

  • il mancato riconoscimento o mancata erogazione del Bonus sociale elettrico e/o gas
  • i casi di doppia fatturazione a seguito di cambio fornitore;
  • la mancata erogazione di indennizzi automatici a favore del cliente finale da parte del fornitore, nelle tempistiche previste dalla regolazione;
  • i contratti contestati per clienti non domestici;
  • gli errori nella procedura di addebito del corrispettivo di morosità (CMOR).
Autore
eleonora-d-angelo

Eleonora D'Angelo, romana ma residente in Sardegna, si è laureata in Giurisprudenza all'Università Roma Tre nel 2013.

Ultime notizie Luce e Gas

pubblicato il 1 luglio 2024
Offerte gas e luce Mercato Libero di AGSM a inizio luglio 2024

Offerte gas e luce Mercato Libero di AGSM a inizio luglio 2024

Scopri le offerte AGSM Energia di luglio 2024 su Facile.it. Confronta le tariffe vantaggiose, risparmia sulla bolletta e scegli l'opzione più adatta alle tue esigenze. Approfitta ora delle promozioni esclusive per una gestione intelligente della tua energia.
pubblicato il 29 giugno 2024
Le offerte luce e gas Enel per chi arriva dal Mercato Tutelato a giugno 2024

Le offerte luce e gas Enel per chi arriva dal Mercato Tutelato a giugno 2024

Nel panorama delle offerte energetiche di giugno 2024, Enel Energia si distingue per le sue proposte competitive e variegate, ideali per soddisfare le diverse esigenze di consumatori e famiglie. Su Facile.it puoi confrontare le nuove offerte per chi vuole cambiare fornitore e per chi arriva dal Mercato Tutelato.
pubblicato il 26 giugno 2024
Le offerte gas e luce di Optima per passare al Mercato Libero a giugno 2024

Le offerte gas e luce di Optima per passare al Mercato Libero a giugno 2024

Oggi ti presentiamo l’offerta Optima Super Smart Casa, una soluzione inclusiva di luce, gas, internet casa e telefonia mobile. In questo articolo trovi tutte le informazioni sulle tariffe Optima e puoi scoprire se consente di risparmiare grazie al confronto delle tariffe luce e gas.
pubblicato il 25 giugno 2024
Le tariffe di Wekiwi per gas e luce nel Mercato Libero

Le tariffe di Wekiwi per gas e luce nel Mercato Libero

La fine del Servizio di Maggior Tutela per l’energia elettrica è ormai alle porte. Per chi vuole scegliere le proprie tariffe, oggi andiamo a scoprire l'offerta Wekiwi energia a giugno 2024.
pubblicato il 24 giugno 2024
Offerte Mercato Libero energia luce e gas a giugno 2024

Offerte Mercato Libero energia luce e gas a giugno 2024

Spendi troppo in bollette luce e gas e vuoi attivare una nuova offerta? Devi scoprire prima le tariffe luce e gas più convenienti. Oggi Facile.it ti presenta le 3 migliori offerte luce e gas di giugno 2024 a prezzo fisso o variabile. Approfitta delle tariffe esclusive!
pubblicato il 22 giugno 2024
Tariffe a prezzo fisso per il Mercato Libero luce e gas: scopri Enel E-light

Tariffe a prezzo fisso per il Mercato Libero luce e gas: scopri Enel E-light

A giugno 2024, Enel Energia propone offerte competitive per le forniture di luce e gas. Scopriamo le opzioni più convenienti per aiutarti a ridurre i costi delle tue utenze domestiche, i vantaggi, le caratteristiche principali e come scegliere l'offerta più adatta alle tue esigenze.
pubblicato il 28 maggio 2024
Le offerte Edison gas e luce per il Mercato Libero di fine maggio 2024

Le offerte Edison gas e luce per il Mercato Libero di fine maggio 2024

Edison ha lanciato nuove offerte luce e gas, dedicate a chi desidera passare al Mercato Libero e a chi vuole cambiare fornitore passando una bolletta più consona rispetto ai consumi della propria casa. Facile.it vi presenta le migliori offerte luce e gas Edison di maggio 2024.

Guide Gas e Luce

pubblicato il 9 luglio 2024
Servizio a tutele graduali: cos'è e come funziona?

Servizio a tutele graduali: cos'è e come funziona?

Che cos'è il Servizio a Tutele Graduali e come va a influire sulle bollette energetiche delle famiglie italiane a partire dal 1 luglio 2024? Scopriamo cosa prevede, chi riguarda e come cambiano le tariffe.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Gli ottimizzatori fotovoltaici: migliorare l'efficienza degli impianti solari

Gli ottimizzatori fotovoltaici: migliorare l'efficienza degli impianti solari

Gli ottimizzatori fotovoltaici rappresentano una soluzione efficace per aumentare l'efficienza degli impianti solari. Questi dispositivi, collegati tra i moduli solari e l'inverter, consentono il monitoraggio costante e l'ottimizzazione della produzione energetica di ciascun pannello.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Il rendimento dei pannelli fotovoltaici: tutto ciò che devi sapere

Il rendimento dei pannelli fotovoltaici: tutto ciò che devi sapere

Esaminiamo in dettaglio il rendimento dei pannelli fotovoltaici, spiegando cos'è e come calcolarlo. Descriviamo i fattori chiave che influenzano il rendimento e forniamo informazioni sulle attuali percentuali di rendimento per diversi tipi di pannelli solari.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Manutenzione degli impianti fotovoltaici: come prolungarne la durata

Manutenzione degli impianti fotovoltaici: come prolungarne la durata

La manutenzione dell'impianto fotovoltaico è fondamentale per garantirne l'efficienza nel tempo. Questo testo esplora i vari aspetti della manutenzione, dalla pulizia dei pannelli, al monitoraggio delle prestazioni e alla manutenzione straordinaria e ordinaria.
pubblicato il 31 ottobre 2023
L'impianto solare termico: una soluzione sostenibile per risparmiare energia

L'impianto solare termico: una soluzione sostenibile per risparmiare energia

Questo articolo esplora il mondo degli impianti solari termici, una soluzione eco-friendly che sfrutta l'energia solare per generare calore. Saranno analizzati il funzionamento di questi impianti, i vari tipi disponibili e i loro vantaggi, tra cui la riduzione dei costi in bolletta.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Impianti fotovoltaici: vantaggi, svantaggi e problemi comuni

Impianti fotovoltaici: vantaggi, svantaggi e problemi comuni

Dai benefici economici alla riduzione dell'impatto ambientale, vediamo quali sono i punti chiave che influenzano la decisione di installare un impianto fotovoltaico. Affrontiamo i problemi comuni legati all'installazione fornendo un quadro completo per chi desidera adottare questa tecnologia.
pubblicato il 2 ottobre 2023
Truffe telefoniche luce e gas: cosa fare per difendersi

Truffe telefoniche luce e gas: cosa fare per difendersi

Le truffe nel mercato dell'energia sono sempre più frequenti, per questo è fondamentale informarsi per proteggersi. In questa guida spiegheremo come riconoscere e evitare i tentativi di truffa. Facile.it è al tuo fianco per garantire che tu sia informato e protetto dagli operatori fraudolenti.

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968