Serve assistenza?
02 55 55 777

Certificazione energetica degli edifici: tutto quello che c'è da sapere

energia luce gas guide certificazione energetica degli edifici
Le 3 cose da sapere:
  1. 1

    Cos’è: una valutazione di quanta energia serve per vivere in modo confortevole in un immobile.

  2. 2

    Perché: in fase di compravendita è utile per aiutare a stabilire il valore di mercato dell’immobile.

  3. 3

    Per legge ogni immobile venduto o affittato deve essere dotato di certificazione energetica.

Le abitazioni sono uno dei luoghi in cui si consuma più energia, soprattutto per mantenere gli ambienti caldi d’inverno e freschi d’estate. Una casa efficiente è quindi fondamentale per risparmiare sulle bollette e per ridurre l’impatto ambientale delle attività umane.

Energia: confronta le tariffe
Energia: confronta le tariffe

Sommario

Certificazione energetica: cos’è, quando è obbligatoria e perché è importante

La certificazione energetica serve a dare una valutazione oggettiva di quanta energia serva per vivere in modo confortevole all’interno di un immobile. Con la certificazione si misurano una serie di parametri di riferimento relativi ai materiali e alle modalità di costruzione di un immobile, oltre che degli apparecchi che servono a mantenere il clima interno confortevole.

La certificazione serve in primo luogo a chi abita nell’immobile, perché suggerisce quali sono gli aspetti migliorabili dal punto di vista dell’efficientamento energetico e consente di valutare l’impatto di eventuali interventi di riqualificazione.

La certificazione è utile anche in fase di compravendita, perché consente di avere un parametro di riferimento per stabilire il suo valore di mercato.

Cosa dice la legge

La normativa a livello europeo ha spinto molto negli ultimi anni nella direzione di una crescente attenzione al risparmio energetico nel settore edilizio. L’obiettivo è sempre lo stesso in tutta Europa: usare meno energia per scaldare e rinfrescare gli edifici.

In Italia la normativa prevede interventi di sostegno all’efficienza energetica e all’uso razionale dell’energia da diversi decenni, ben prima delle direttive europee. L’attenzione all’efficienza energetica però è cresciuto negli ultimi anni, sulla spinta dell’aumento del costo dell’energia e sulla maggiore consapevolezza in termini ambientali.

Attualmente, la certificazione energetica degli edifici è regolata dal decreto legislativo 192 del 19 agosto 2005. Il decreto impone che ogni immobile venduto o affittato sia dotato di un certificato che ne descriva la prestazione energetica. Le linee guida per la certificazione sono state recentemente aggiornate dal decreto ministeriale 26 giugno 2015.

Attestazione della Prestazione Energetica: cos'è e come si calcola

Il livello di efficienza di una casa è misurato attraverso una serie di parametri stabiliti per legge e che riguardano riscaldamento e raffreddamento degli ambienti, la produzione di acqua calda, il tipo di impianti e di infissi, l’eventuale presenza di fonti di energia rinnovabile. Al termine della valutazione, il tecnico rilascia un attestato di prestazione energetica (APE), che è un documento ufficiale valido 10 anni.

L’APE contiene tutta una serie di informazioni e parametri relativi all’edificio, che vanno dalla prestazione energetica globale alle emissioni di anidride carbonica dovute ai consumi della casa, dall’indicazione dei parametri minimi di legge in termini di efficienza alle proposte degli interventi più significativi ed economicamente convenienti che potrebbero essere attuati, anche considerando gli incentivi disponibili.

L’APE prevede anche l’attribuzione all’immobile di una classe energetica, determinata attraverso l'indice di prestazione energetica globale relativo alla componente di energia non rinnovabile. Le classi sono dieci e vanno dalla G fino alla A4, in ordine crescente di efficienza. Rispetto alla vecchia suddivisione, la classe migliore (A) è stata suddivisa in quattro sottoclassi numeriche di crescente efficienza, fino ad arrivare all’A4, la massima efficienza.

L’APE deve essere rilasciato per tutte le abitazioni nuove, per quelle che hanno subito interventi di riqualificazione e per quelle date in locazione.

Consumi medi in base alla classe energetica dell'edificio

CLASSECONSUMI
A (1-2-3-4)>= 0 kWh/mq
B40 kWh/mq
C> 50 kWh/mq
D80 kWh/mq
E120 kWh/mq
F160 kWh/mq
G> 160 kWh/mq

Chi può effettuare l’attestazione energetica e come trovare il certificatore

L’APE può essere rilasciato solo da un professionista abilitato. L’attuazione varia da una Regione all’altra, ma si tratta in genere di un ingegnere o architetto che siano iscritti all’albo e professionalmente progettino edifici, oppure di un tecnico che abbia seguito un apposito corso regionale con esame finale e conseguimento del titolo.

Certificazione energetica: costi e sanzioni

Il costo dell’APE può variare in base a molti fattori, come le dimensioni dell’immobile, la sua complessità strutturale, il tipo e il numero di impianti installati. Tutti questi fattori aumentano il numero di ore di lavoro del tecnico che dovrà fare le rilevazioni e i calcoli. Indicativamente, il rilascio di un APE parte dai 200-250 euro.

A farsi carico dell’APE per le case nuove è il costruttore, mentre per le altre è il proprietario. L’APE deve essere rilasciato in caso di vendita o di locazione e deve essere riportato anche in tutti gli annunci.

Se non rilasci l'APE, le sanzioni vanno da 3.000 a 18.000 euro in caso compravendita e da 1.000 a 4.000 euro in caso di locazione.

Conoscere la classe energetica del tuo appartamento è utile tanto quanto scegliere una tariffa di luce e gas conveniente. Confronta le offerte.

Migliori offerte Dual Fuel Luce+ Gas

Spesa mensile:
46,17€
Quota gas:: € 12,95
Quota luce:: € 33,22
€ 553,99/anno
Fornitore:
SORGENIA SPA
Prodotto:
Next Energy Sunlight
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSV + 0,10 €
Prezzo/kWh:
PUN + 0,0130 €
Quota fissa inclusa:
Luce 10,00 €/mese, Gas 10,00 €/mese
Bolletta:
Elettronica
Pagamento:
Addebito bancario
  • 30€ di sconto più ulteriori 150€ se aggiungi anche la fibra

Spesa mensile:
46,17€
Quota gas:: € 12,95
Quota luce:: € 33,22
€ 553,99/anno
Spesa mensile:
48,92€
Quota gas:: € 11,53
Quota luce:: € 37,40
€ 587,07/anno

Tariffa esclusiva Facile.it

Fornitore:
ARGOS
Prodotto:
Luce & Gas Naturale Variabile Facile
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSBG + 0,0250 €
Prezzo/kWh:
PUN + 0,0176 €
Quota fissa inclusa:
Luce 6,67€/mese, Gas 6,67€/mese
Bolletta:
Elettronica
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
48,92€
Quota gas:: € 11,53
Quota luce:: € 37,40
€ 587,07/anno
Spesa mensile:
49,82€
Quota gas:: € 12,29
Quota luce:: € 37,53
€ 597,79/anno

Tariffa esclusiva Facile.it

Fornitore:
Wekiwi
Prodotto:
Alla Fonte 12 mesi - Facile
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSV + 0,0500 €
Prezzo/kWh:
PUN + 0,0105 €
Quota fissa inclusa:
Luce 9,16€/mese, Gas 9,16€/mese
Bolletta:
elettronica
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
49,82€
Quota gas:: € 12,29
Quota luce:: € 37,53
€ 597,79/anno
Spesa mensile:
49,82€
Quota gas:: € 12,29
Quota luce:: € 37,53
€ 597,79/anno
Fornitore:
Wekiwi
Prodotto:
Alla Fonte 12 mesi - Facile - Prima Attivazione
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSV + 0,0500 €
Prezzo/kWh:
PUN + 0,0105 €
Quota fissa inclusa:
Luce 9,16€/mese, Gas 9,16€/mese
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
49,82€
Quota gas:: € 12,29
Quota luce:: € 37,53
€ 597,79/anno
Spesa mensile:
52,94€
Quota gas:: € 15,59
Quota luce:: € 37,35
€ 635,27/anno
Fornitore:
Alperia
Prodotto:
Alperia Digital & Green Gas
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSV + 0,05 €
Prezzo/kWh:
PUN + 0,0297 €
Quota fissa inclusa:
Luce 5,83€/mese, Gas 10,00€/mese
Bolletta:
Elettronica
Pagamento:
Addebito bancario
  • Energia 100% green!

Spesa mensile:
52,94€
Quota gas:: € 15,59
Quota luce:: € 37,35
€ 635,27/anno

*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia sulle tue bollette!

Offerte Gas

Confronta 19 operatori

Preventivi gas

Offerte Luce

Confronta 19 operatori

Preventivi luce

Offerte Luce+Gas

Confronta 19 operatori

Preventivi dual

Guide Gas e Luce

pubblicato il 31 ottobre 2023
L'impianto solare termico: una soluzione sostenibile per risparmiare energia

L'impianto solare termico: una soluzione sostenibile per risparmiare energia

Questo articolo esplora il mondo degli impianti solari termici, una soluzione eco-friendly che sfrutta l'energia solare per generare calore. Saranno analizzati il funzionamento di questi impianti, i vari tipi disponibili e i loro vantaggi, tra cui la riduzione dei costi in bolletta.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Impianti fotovoltaici: vantaggi, svantaggi e problemi comuni

Impianti fotovoltaici: vantaggi, svantaggi e problemi comuni

Dai benefici economici alla riduzione dell'impatto ambientale, vediamo quali sono i punti chiave che influenzano la decisione di installare un impianto fotovoltaico. Affrontiamo i problemi comuni legati all'installazione fornendo un quadro completo per chi desidera adottare questa tecnologia.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Manutenzione degli impianti fotovoltaici: come prolungarne la durata

Manutenzione degli impianti fotovoltaici: come prolungarne la durata

La manutenzione dell'impianto fotovoltaico è fondamentale per garantirne l'efficienza nel tempo. Questo testo esplora i vari aspetti della manutenzione, dalla pulizia dei pannelli, al monitoraggio delle prestazioni e alla manutenzione straordinaria e ordinaria.
pubblicato il 31 ottobre 2023
La pulizia dei pannelli solari fotovoltaici: importanza ed efficacia

La pulizia dei pannelli solari fotovoltaici: importanza ed efficacia

I pannelli solari fotovoltaici sono una fonte crescente di energia rinnovabile, ma la pulizia regolare è spesso trascurata e può causare una significativa perdita di efficienza.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Gli ottimizzatori fotovoltaici: migliorare l'efficienza degli impianti solari

Gli ottimizzatori fotovoltaici: migliorare l'efficienza degli impianti solari

Gli ottimizzatori fotovoltaici rappresentano una soluzione efficace per aumentare l'efficienza degli impianti solari. Questi dispositivi, collegati tra i moduli solari e l'inverter, consentono il monitoraggio costante e l'ottimizzazione della produzione energetica di ciascun pannello.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Il rendimento dei pannelli fotovoltaici: tutto ciò che devi sapere

Il rendimento dei pannelli fotovoltaici: tutto ciò che devi sapere

Esaminiamo in dettaglio il rendimento dei pannelli fotovoltaici, spiegando cos'è e come calcolarlo. Descriviamo i fattori chiave che influenzano il rendimento e forniamo informazioni sulle attuali percentuali di rendimento per diversi tipi di pannelli solari.
pubblicato il 2 ottobre 2023
Truffe telefoniche luce e gas: cosa fare per difendersi

Truffe telefoniche luce e gas: cosa fare per difendersi

Le truffe nel mercato dell'energia sono sempre più frequenti, per questo è fondamentale informarsi per proteggersi. In questa guida spiegheremo come riconoscere e evitare i tentativi di truffa. Facile.it è al tuo fianco per garantire che tu sia informato e protetto dagli operatori fraudolenti.
pubblicato il 3 agosto 2023
Quali sono i gestori del mercato tutelato e del mercato libero?

Quali sono i gestori del mercato tutelato e del mercato libero?

I fornitori di luce e gas sono tanti e applicano condizioni differenti. Vediamo, qui di seguito, quali sono le compagnie che operano nel mercato libero e in quello tutelato.

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968