Serve assistenza?
02 55 55 111

Assicurazione vita: polizze a capitale garantito, futuro incerto

12 apr 2017 | 3 min di lettura | Pubblicato da Raffaele D.

assicurazioni_news_assicurazione_vita_polizze_a_capitale_garantito

Già da qualche tempo nel settore delle assicurazioni sulla vita stanno venendo attuate ampie manovre. Si pensa che a breve le polizze che garantiscono un rendimento minimo garantito subiranno una profondissima revisione. E, secondo alcuni esperti del settore, potrebbero addirittura scomparire completamente anche se ancor oggi si tende a pensare che quello più probabile sia il primo caso.

Polizza vita: proteggi i tuoi cari
Polizza vita: proteggi i tuoi cari

Il motivo della cosa è abbastanza evidente: tali assicurazioni sono poco vantaggiose per le compagnie stesse che spesso e volentieri vanno in perdita. Questo costringe le aziende stesse ad attuare varie politiche utili per frenare la vendita. Altresì è possibile che venga instaurato addirittura un regolamento del tutto nuovo relativo a questo particolare settore. Del resto ciò che manca alle assicurazioni di questo genere è proprio la flessibilità nella gestione. Il messaggio di cambiamento è già stato recepito da diverse importanti aziende che operano sul settore. In modo particolare è possibile ricordare organi come Ivass e Ania. Ovviamente la cosa è stata preceduta da interi mesi di dibattiti e accesi confronti. Tuttavia bisogna ricordare che il nuovo regolamento riguarderà soltanto le nuove polizze.

Su cosa si concentreranno gli interventi?

I vettori d'impiego saranno principalmente due. Il primo è probabilmente quello più importante e riguarderà la possibilità di scendere al di sotto del 100% del capitale garantito. In questo modo il capitale investito dal cliente potrebbe scendere al 95% o addirittura al 90%. Tuttavia non è escluso che la diminuzione del capitale venga effettuata ulteriormente. In questa maniera le varie compagnie potrebbero diversificare ulteriormente gli investimenti e ridurrebbero persino la quantità dell'investimento da accantonare. D'altro canto il cliente rischierà sicuramente solo una piccola parte della sua protezione, pari al 5% o al 10% del suo capitale investito.

L'altro vettore d'impiego riguarderà al più le compagnie di assicurazione che potranno avere una flessibilità ampiamente maggiore nella gestione delle polizze vita a capitale garantito. Niente di strano in questo punto, in quanto si tratta di una normale pratica largamente utilizzata già in altri Paesi (Francia, Spagna e Germania). Questa opzione darà la possibilità all'azienda di accantonare le varie plusvalenze nel caso di vendita dei vari titoli presenti in alcune delle gestioni. L'attuale regolamentazione del settore non offre questa possibilità, in quanto se un'azienda ottiene delle plusvalenze su questo punto di vista diventa obbligata a ridistribuirle sull'intero anno di riferimento. Il nuovo regolamento, invece, dovrebbe permettere di spalmare i guadagni su un arco di tempo leggermente più ampio (persino dai 24 mesi in sù), il che porterebbe alla compagnia degli ingenti vantaggi economici, senza danneggiare il cliente.

Chi riguardano le novità?

Attualmente si tratta senz'altro di una soluzione molto caotica e poco chiara. Ciononostante, è praticamente certo che il nuovo regolamento riguarderà soltanto i contratti posti in essere dopo l'arrivo di queste riforme, perché ovviamente non si può rendere la cosa retroattiva. Secondo i calcoli effettuati in merito, si stima che le plusvalenze per le aziende potrebbero toccare dei picchi considerevoli: 40-50 miliardi di euro. Sicuramente ne sapremo molto di più già nelle prossime settimane, quando le cose si renderanno decisamente più chiare

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line per te su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

RC Auto

Confronta più compagnie

Preventivo AUTO

RC Moto

Confronta più compagnie

Preventivo MOTO

Ultime notizie Assicurazioni

pubblicato il 20 maggio 2024
Le 3 migliori assicurazioni moto di maggio 2024

Le 3 migliori assicurazioni moto di maggio 2024

Quando si cercano le 3 migliori assicurazioni moto a maggio 2024 non bisogna soltanto considerare il prezzo più basso, perché una copertura troppo basica potrebbe risultare insufficiente contro i rischi derivanti dalla circolazione stradale.
pubblicato il 20 maggio 2024
3 assicurazioni per autocarro convenienti a maggio 2024

3 assicurazioni per autocarro convenienti a maggio 2024

La definizione di autocarro comprende tutti gli automezzi a uso professionale per i quali l’assicurazione RCA si differenzia da quella delle normali autovetture perché si basa non sulla cilindrata ma sulla portata del mezzo.
pubblicato il 17 maggio 2024
Autovelox non omologati: ecco cosa fare se si riceve una multa

Autovelox non omologati: ecco cosa fare se si riceve una multa

Una sentenza della Cassazione ha messo in crisi il meccanismo con cui vengono comminate le contravvenzioni per eccesso di velocità. Secondo la Corte, le multe elevate da autovelox non omologati, sebbene formalmente approvati, potrebbero essere nulle. Ecco cosa puoi fare se ne hai ricevuta una.
pubblicato il 17 maggio 2024
Quale assicurazione cane e gatto scegliere a maggio 2024

Quale assicurazione cane e gatto scegliere a maggio 2024

Le assicurazioni per cani e gatti sono sempre più popolari tra i padroni che vogliono essere sicuri al 100% di poter proteggere il loro amico a quattro zampe. Oggi scopriamo 3 compagnie che offrono l'assicurazione animali domestici a maggio 2024.

Guide alle assicurazioni

pubblicato il 25 maggio 2024
Viaggio alle Maldive: consigli su esperienze e itinerari

Viaggio alle Maldive: consigli su esperienze e itinerari

Dalle immersioni in Hanifaru Bay alla scoperta di Malé, ecco i consigli su snorkeling, relax, spiagge paradisiache e avventure uniche. Pianifica il tuo viaggio perfetto alle Maldive.
pubblicato il 25 maggio 2024
Visitare la Thailandia: consigli di viaggio
pubblicato il 15 maggio 2024
Come si può disdire una polizza assicurativa

Come si può disdire una polizza assicurativa

Si può disdire l'assicurazione in anticipo rispetto alla sua scadenza naturale? Vediamo quando e come è possibile farlo in questa guida.
pubblicato il 11 maggio 2024
Viaggiare sicuri alle Maldive
pubblicato il 11 maggio 2024
Viaggiare sicuri a Zanzibar

Viaggiare sicuri a Zanzibar

Zanzibar è un luogo affascinante e ricco di bellezze naturali, ma come per qualsiasi destinazione di viaggio, è importante prendere alcune precauzioni per garantire un viaggio sicuro e piacevole.
pubblicato il 11 maggio 2024
Visitare Zanzibar: consigli di viaggio

Visitare Zanzibar: consigli di viaggio

Zanzibar è un arcipelago incantevole situato al largo delle coste della Tanzania, nell'Oceano Indiano. Con le sue spiagge mozzafiato, le acque cristalline e una cultura ricca di storia, l'isola ha attirato viaggiatori in cerca di relax e avventura tropicale.
pubblicato il 8 maggio 2024
Cos'è l'assicurazione funeraria e cosa copre

Cos'è l'assicurazione funeraria e cosa copre

Scopri tutto quello che c'è da sapere sull'assicurazione funeraria e come può offrire tranquillità finanziaria ai tuoi cari in un momento difficile.
pubblicato il 8 maggio 2024
Assicurazione casa alluvione: cosa copre

Assicurazione casa alluvione: cosa copre

Con degli eventi estremi sempre più frequenti è bene essere pronti a qualsiasi evenienza, per questo stipulare un'assicurazione casa contro le alluvioni può essere utile in caso di danni ingenti a propri beni.

Compagnie e intermediari assicurativi

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968