02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

Quando decade un prestito non pagato?

Si parla di decadenza di un prestito non pagato per intervenuta prescrizione, quando decorre inutilmente l'arco temporale previsto dalla legge, oltre il quale il creditore non potrà vantare alcun diritto. Secondo quanto prescritto dall'articolo 2946 del Codice Civile, i debiti derivanti da un prestito si prescrivono in dieci anni.

Oltrepassato questo limite di tempo, il creditore non può più esigere il pagamento delle rate non versate. Tuttavia, il suddetto limite temporale può essere interrotto attraverso la comunicazione di messa in mora: dalla notifica al debitore di tale comunicazione inizia di nuovo a decorrere il termine di prescrizione, pari al periodo prescrittivo precedente.

Prestiti personali: calcola la tua rata Confronto Prestiti »
Vota la risposta:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 6 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Con Facile.it puoi confrontare i migliori finanziamenti e richiedere velocemente e online un preventivo di prestito secondo le tue esigenze.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Guide ai prestiti

Guide Prestiti