02 55 55 777 Lun-Sab 9.00-21.00

La transizione energetica è troppo lenta, nonostante l'esperienza della pandemia

La transizione energetica è troppo lenta, nonostante l'esperienza della pandemia

I cambiamenti climatici determinati dall'inquinamento provocato dal genere umano non saranno frenati se - in seguito alla crisi economica provocata dalla pandemia - non si sceglierà di accelerare, a livello mondiale, la transizione verso forme di energia ecosostenibile e rinnovabile.

Lo sostiene- come spiega QualeEnergia.it - la ricerca Global Energy Perspective 2021, diffusa recentemente da McKinsey, multinazionale di consulenza strategica.

I punti più rilevanti

I suoi ricercatori indicano i punti più importanti sui quali bisognerebbe concentrarsi, in base agli scenari che potrebbero prospettarsi nel caso dovessero continuare le linee di tendenza attuali, definite inadeguate.

La materia prima

Secondo lo studio, la richiesta di materia prima per produrre energia tornerà a livelli precedenti la pandemia nel giro di poco tempo: come minimo entro un anno, al massimo entro quattro. Soltanto il consumo di carbone continuerà a restare sotto i livelli raggiunti nel 2019, dopo aver raggiunto il picco nel 2014.

Verso l'idrogeno verde

Il consumo massimo di combustibili fossili (petrolio, carbone e gas) verrà raggiunto nel 2027. Poi inizierà a calare: grazie a un sempre maggiore ricorso all'energia elettrica verde (per i mezzi di trasporto e gli edifici, ad esempio) e all'incremento della produzione di idrogeno verde, per mezzo di sistemi elettrolitici alimentati da elettricità totalmente rinnovabile.

Siamo in ritardo

Cosicché tra 2035 e 2036, secondo la ricerca, la metà della fornitura planetaria di energia elettrica sarà garantito da fonti ecosostenibili. Però i combustibili fossili non smetteranno di avere un ruolo importante fino almeno al 2050. Le conseguenze? Le emissioni di C02, il gas che provoca il surriscaldamento, rimarranno più o meno quelle attuali fino alla vigilia del 2030, per poi diminuire di un quarto entro la metà di questo secolo.

Servono rapidi cambiamenti

Quest'ultima prospettiva è considerata insufficiente per non superare di 1,5 gradi centigradi l'incremento della temperatura globale: è il limite indicato dall'ultimo accordo internazionale di Parigi. Per tagliare quel traguardo, invece, si dovrebbero diminuire le emissioni della metà entro il 2030. Questo si può ottenere, dicono i ricercatori, solo attuando rapidi e sostanziali cambiamenti nel consumo e nella produzione di energia.

Stop a petrolio e gas

Invece, se le cose andranno avanti senza avviare queste svolte radicali, gli esseri umani fino al 2035 spenderanno ancora metà degli investimenti destinati all'energia per bruciare petrolio e gas, senza far diminuire il surriscaldamento; con inevitabili conseguenze dannosissime sul clima del pianeta. Insomma, occorre decidere ora quello che vogliamo nel futuro dei nostri figli e nipoti.

Migliori offerte Dual Fuel Luce+ Gas

  • Fornitore: ENEL ENERGIA SPA
    Prodotto: Speciale 50
    Prezzo/Smc:€ 0,3490
    Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0890
    Pagamento:Addebito bancario, Bollettino
  • Spesa mensile: € 43,25
    Quota gas: € 4,58 Quota luce: € 38,67
    € 518,99/anno
  • Vai
  • Fornitore: SORGENIA SPA
    Prodotto: Dual Fuel Next Energy
    Prezzo/Smc:€ 0,2252
    Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0520
    Pagamento:Addebito bancario
  • Spesa mensile: € 43,83
    Quota gas: € 9,39 Quota luce: € 34,45
    € 526,00/anno
  • Vai
  • Fornitore: IREN Mercato S.p.A.
    Prodotto: Quick Web
    Prezzo/Smc:€ 0,2450
    Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0599
    Pagamento:Addebito bancario, Bollettino, Carta di credito
  • Spesa mensile: € 47,09
    Quota gas: € 9,75 Quota luce: € 37,34
    € 565,12/anno
  • Vai
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Tutti i preventivi dual fuel luce+ gas

Energia: confronta le tariffe Fai un PREVENTIVO
pubblicato da il 18 marzo 2021
Vota la news:
Valutazione media: 4,6 su 5 (basata su 15 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 15/05/2021

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 200€ l’anno sulle tue bollette!

Ultime notizie Luce e Gas

News Luce e Gas

Guide Gas e Luce

  • Servizio Elettrico Nazionale: numero verde e area clienti

    Servizio Elettrico Nazionale: numero verde e area clienti

    Il Servizio Elettrico Nazionale è la...

  • Come scegliere il fornitore luce e risparmiare

    Come scegliere il fornitore luce e risparmiare

    I costi della bolletta luce sono...

  • Allacciamento gas: costi, tempi e modalità

    Allacciamento gas: costi, tempi e modalità

    L’allaccio del gas, così come...

  • Fasce orarie energia elettrica: quando il risparmio energetico è maggiore

    Fasce orarie energia elettrica: quando il risparmio energetico è maggiore

    Forse non lo sapevi, ma consumando la...

Guide Luce e Gas

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce