02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Pagare le bollette: consigli per scegliere la soluzione migliore

Pagare le bollette: consigli per scegliere la soluzione migliore
Le 3 cose da sapere:
  • Pagamento: si può scegliere tra sportelli, online e addebito sul conto
  • Addebito bancario: dimezza i tempi di pagamento e permette di risparmiare
  • Pagamenti di persona: è possibile in bar e tabaccherie Sisal Pay e Lottomatica

L’arrivo della bolletta rappresenta uno degli appuntamenti più temuti per il bilancio familiare. Anche le operazioni di pagamento possono essere una routine poco piacevole, tra scadenze da tenere a mente e interminabili code agli sportelli. Esistono però diverse modalità alternative, per rendere la bolletta più leggera, almeno da pagare.

 

Le modalità di pagamento

Gli sportelli

La modalità più classica di pagare le bollette di luce e gas è quella del tradizionale sportello postale. La rete di Poste Italiane è diffusa in tutta Italia, anche nelle realtà più piccole, e accessibile a tutti. Spesso però la coda per arrivare agli sportelli costa tempo prezioso. A cui si aggiunge un costo del servizio di 1,3 euro per ogni bollettino pagato, indipendentemente dall’importo della bolletta.

Le Poste non sono l’unico sportello dove pagare di persona, magari in contanti. Tutti i principali venditori hanno infatti almeno una sede nelle città più grandi dove potersi recare per pagare, solitamente senza costi aggiuntivi.

Tra gli altri posti dove è possibile pagare direttamente, ci sono gli sportelli bancari di molti Istituti, dove di solito per i correntisti l’operazione è gratuita. Tra le altre opzioni disponibili, ci sono alcune grandi catene di supermercati che offrono la possibilità di pagare le bollette in cassa, insieme alla spesa, con un costo del servizio tra 1 e 1,5 euro.

Infine, sempre per chi preferisce pagare di persona, è possibile recarsi presso bar e tabaccherie con servizio di pagamento Lottomatica e Sisal Pay, dove il servizio costa 2 euro.

Online

Per chi invece preferisce evitare le cose, un’opzione di pagamento sempre più diffusa è quella online con carta di pagamento. Un numero crescente di venditori mette a disposizione dei clienti la possibilità di pagare le bollette direttamente sul proprio sito, senza commissioni e senza dover fare code a nessuno sportello, utilizzando carte di credito e carte ricaricabili.

Per le carte di credito è poi possibile ricorrere alla domiciliazione, ossia all’addebito automatico dell’importo della bolletta, senza dover autorizzare ogni volta l’operazione.

Addebito bancario o sul conto postale

L’ultima opzione di pagamento è poi quella tramite addebito bancario o su conto postale. Si tratta dell’opzione sicuramente più comoda per gli utenti, che attraverso uno strumento chiamato RID (rapporto interbancario diretto) possono autorizzare gratuitamente la banca a pagare le bollette di un fornitore alla data della scadenza, senza pagare commissioni.

Consigli per la scelta

L’addebito bancario o su conto postale ha il vantaggio di non costringere l’utente a ricordarsi di pagare le bollette, rischiando di lasciarle scadere. Inoltre, consente di evitare completamente le code, come con la carta di credito, ma con il vantaggio in più di non dover nemmeno perdere il tempo di fare ogni volta la procedura online.

L’utilizzo dell’addebito bancario può anche aiutare ad alleggerire la bolletta. Molti operatori sul libero mercato praticano infatti sconti e fanno offerte esclusive per gli utenti che scelgono la domiciliazione delle bollette.

L’addebito bancario, al pari dell’addebito su carta di credito, è poi conveniente anche per chi è in regime di maggior tutela. Sia per il gas naturale sia per l’energia elettrica, la legge prevede che l’utente non debba versare il deposito cauzionale se sceglie la domiciliazione.

L'addebito bancario o postale è un metodo di pagamento sicuro che ti permette di risparmiare sulla bolletta.

Migliori offerte gas del mese

  • Fornitore: E.ON Energia
    Prodotto: E.ON GasClick
    • Tipologia contratto: Prezzo fisso
    • Tipo di tariffa:
    • Prezzo/Smc: € 0,1410
    • Prezzo/kWh:
    • Prezzo/kWh Fascia F1:
    • Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
    • Pagamento: Addebito bancario
  • Spesa mensile: € 60,78 € 729,34/anno
  • Vai
  • Fornitore: Sorgenia
    Prodotto: Next Energy Gas
    • Tipologia contratto: Prezzo fisso
    • Tipo di tariffa:
    • Prezzo/Smc: € 0,2140
    • Prezzo/kWh:
    • Prezzo/kWh Fascia F1:
    • Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
    • Pagamento: Addebito bancario
  • Spesa mensile: € 62,55 € 750,62/anno
  • Vai
  • Fornitore: Iren
    Prodotto: IREN GAS WEB PLUS
    • Tipologia contratto: Prezzo fisso
    • Tipo di tariffa:
    • Prezzo/Smc: € 0,1900
    • Prezzo/kWh:
    • Prezzo/kWh Fascia F1:
    • Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
    • Pagamento: Addebito bancario
  • Spesa mensile: € 65,85 € 790,20/anno
  • Vai
Tutti i preventivi gas

Gas: risparmia fino a 250€ in bolletta Confronto offerte »
Vota la guida:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 12 voti)

Offerte confrontate

Con il comparatore di Facile.it puoi confrontare le offerte luce e gas e scegliere la tariffa migliore, risparmiando fino a 400€ l’anno sulla bolletta!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce

Guide Gas e Luce

Guide Gas e Luce