Serve assistenza?
02 55 55 777

Confronta Enerxenia con gli altri operatori del mercato!

facile.it/illustrations/hero energia
facile.it/logos/fornitori-energia/enerxenia

Enerxenia è una società operante nel settore della vendita di gas metano ed energia elettrica del gruppo Acsm Agam. La compagnia, che attualmente serve 200.000 clienti, ha una presenza consolidata e crescente sul territorio. In vista del passaggio definitivo al mercato libero, Enerxenia ha ulteriormente affinato i canali di dialogo con i clienti per fornire risposte puntali alle diverse necessità. Anche nella gestione dei reclami, la compagnia si distingue per trasparenza e chiarezza. Ecco come inoltrare un reclamo a Enerxenia.

Gas: confronta le tariffe
Gas: confronta le tariffe

Come inoltrare un reclamo a Enerxenia

Ritardi nelle volture gas e luce, distacco della fornitura, bollette in ritardo di mesi, errate fatturazioni, consumi palesemente difformi dallo storico, maxi conguagli ingiustificati, autoletture non recepite, difficoltà a passare da un operatore ad un altro. Questi sono alcuni dei disservizi segnalati dai consumatori nei confronti delle società di vendita di luce e gas. La prima cosa che il cliente deve fare quando ritiene che ci sia un problema è mandare al proprio fornitore un reclamo scritto attraverso i corretti canali.

Per inoltrare un reclamo Enerxenia è necessario utilizzare uno degli appositi moduli presenti sul sito web dell'azienda nella sezione Tutela del cliente. La modulistica, compilata in ogni sua parte, deve essere poi trasmessa a Enerxenia attraverso uno dei seguenti canali:

  • via e-mail, all'indirizzo reclamo@enerxenia.it
  • via posta cartacea a Enerxenia S.p.S. via Vittorio Emanuele II n. 93 22100 Como (CO).

I clienti che scelgono di formulare il reclamo attraverso una lettera in forma libera sono comunque tenuti a indicare i seguenti dati:

  • nome e cognome;
  • indirizzo della fornitura;
  • recapito per l'invio della risposta scritta (anche e-mail);
  • tipologia di servizio (elettrico, gas, elettrico e gas);
  • codice POD per l'energia elettrica o PDR per il gas (entrambi presenti sulla prima pagina della bolletta);
  • descrizione chiara e comprensibile del reclamo.

Il reclamo in forma libera può essere inviato via fax, e-mail o posta raccomandata con ricevuta di ritorno.

È consigliabile inviare il reclamo scritto solo dopo aver provato a segnalare il problema ad un consulente telefonico, chiamando il call center al numero verde 800.742.999 muniti di codice cliente (reperibile sulla bolletta) per una rapida identificazione dell'utenza. Gli operatori del call center rispondono dal lunedì al venerdì, dalle 8 fino alle 21 (l'orario è stato recentemente ampliato), e il sabato dalle 9 alle 13. Se ciò non fosse di alcun aiuto, non rimane che avviare formalmente la pratica di reclamo. Se il venditore risponde dopo più di 40 giorni dalla data in cui ha ricevuto il reclamo scritto, deve corrispondere al cliente un indennizzo proporzionato ai giorni di ritardo che va da un minimo di 25 euro a un massimo di 75 euro.

In caso di esito negativo del reclamo Enerxenia, prima di citare il gestore in causa, i clienti domestici e non, compresi i prosumer, sono obbligati a tentare la conciliazione per risolvere le controversie in materia di energia elettrica e gas. Il tentativo obbligatorio di conciliazione, che deve essere attivato entro un anno dall'invio del reclamo in ragione di un riscontro non soddisfacente del medesimo, è gratuito e si svolge presso il Servizio Conciliazione dell'Autorità. In alternativa, può essere esperito presso uno degli organismi indicati nel Tico (Testo Integrato Conciliazione), incluse le associazioni iscritte all'Adr e le Camere di Commercio. Il primo incontro deve avere luogo entro e non oltre 30 giorni dalla presentazione della domanda. Qualora venga raggiunto l'accordo, la procedura si conclude con un verbale firmato che vincola le parti a tutti gli effetti. Se l'incontro si conclude senza l'accordo, si considera avverata la condizione di procedibilità.

Come richiedere un rimborso a Enerxenia

Sono diversi i casi in cui si ha diritto a chiedere un rimborso al proprio fornitore di energia: un blackout (interruzione dell'energia elettrica) senza preavviso per cause di forza maggiore o per responsabilità del gestore, ritardi nell'allacciamento, doppia fatturazione, ricezione di bollette nonostante la disdetta data al fornitore, attivazione in ritardo di luce e gas, e così via. È quindi importante sapere come richiedere rimborso Enerxenia nel caso si presenti un disservizio energetico.

Esistono casi in cui il risarcimento scatta in automatico senza che il cliente debba farne richiesta, come quando vengono addebitate in bolletta cifre non dovute o quando c'è un'interruzione di corrente causata dal maltempo. In quest'ultimo caso il rimborso è a carico dell'Autorità per l'energia che ha istituito un fondo speciale per l'interruzione prolungata di energia dovuta a eventi eccezionali. L'indennizzo, che viene erogato con uno sconto sulla prima bolletta utile, parte da un minimo di 30 euro per un blackout di 8 ore fino ad un massimo di 300 euro per 3 giorni consecutivi di interruzione. Anche quando la responsabilità del blackout è del gestore il rimborso viene accreditato a saldo in bolletta, senza che il cliente ne faccia richiesta, con la differenza che in questo caso l'indennizzo è a carico del fornitor e stesso e l'importo va da un minimo di 35 euro ad un massimo di 105 euro, a seconda della durata del disservizio.

Energia: confronta le tariffe

Migliori offerte gas di oggi

Spesa mensile:
133,31€
€ 1.599,70/anno

Tariffa esclusiva Facile.it

Fornitore:
ARGOS
Prodotto:
Gas Naturale Variabile Facile
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSBG + 0,0250 €
Quota fissa inclusa:
10 €/mese
Bolletta:
Elettronica
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
133,31€
€ 1.599,70/anno
Spesa mensile:
136,84€
€ 1.642,10/anno
Fornitore:
EDISON ENERGIA SPA
Prodotto:
Dynamic Plus Gas
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSV + 0,000€
Quota fissa inclusa:
8,25 €/mese
Bolletta:
Digitale, cartacea
Pagamento:
Addebito bancario, Bollettino
  • Offerta dedicata a chi sottoscrive Edison Dynamic Plus Luce!

Spesa mensile:
136,84€
€ 1.642,10/anno
Spesa mensile:
137,14€
€ 1.645,66/anno
Fornitore:
PULSEE
Prodotto:
Pulsee Gas RELAX Index
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
Psbil + 0,0000 €
Quota fissa inclusa:
12,00 €/mese
Bolletta:
elettronica
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
137,14€
€ 1.645,66/anno
Spesa mensile:
137,53€
€ 1.650,30/anno

Tariffa esclusiva Facile.it

Fornitore:
ARGOS
Prodotto:
Gas Naturale Fisso Facile
Tipologia offerta:
Prezzo fisso (bloccato: 12 mesi)
Prezzo/Smc:
€ 0,3800
Quota fissa inclusa:
10 €/mese
Bolletta:
elettronica, cartacea
Pagamento:
Addebito bancario
Spesa mensile:
137,53€
€ 1.650,30/anno
Spesa mensile:
139,68€
€ 1.676,15/anno
Fornitore:
Acea Energia
Prodotto:
Acea Start Gas
Tipologia offerta:
Prezzo variabile
Prezzo/Smc:
PSV + 0,03 €
Quota fissa inclusa:
10,00 €/mese
Bolletta:
cartacea, elettronica
Pagamento:
Addebito bancario, Bollettino
Spesa mensile:
139,68€
€ 1.676,15/anno

*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Contatti Enerxenia

Enerxenia mette a disposizione dei propri clienti un numero telefonico per ogni esigenza. Se devi contattare l'assistenza clienti, consulta questa pagina per scoprire tutti i numeri attraverso cui contattare Enerxenia: Numero verde Enerxenia»

Risorse Utili Enerxenia

Non sono chiare alcune voci della fattura? Scopri come leggere la bolletta Enerxenia »
Vuoi chiudere il contratto? Scopri come dare la disdetta a Enerxenia »
Vuoi allacciare una nuova utenza? Scopri come richiedere l'allaccio a Enerxenia »

Hai necessità di cambiare l'intestatario del contratto? Ecco come fare la voltura Enerxenia »

Se invece devi comunicare i tuoi consumi leggi qui come fare: Autolettura Enerxenia»

Guide Gas e Luce

pubblicato il 31 ottobre 2023
L'impianto solare termico: una soluzione sostenibile per risparmiare energia

L'impianto solare termico: una soluzione sostenibile per risparmiare energia

Questo articolo esplora il mondo degli impianti solari termici, una soluzione eco-friendly che sfrutta l'energia solare per generare calore. Saranno analizzati il funzionamento di questi impianti, i vari tipi disponibili e i loro vantaggi, tra cui la riduzione dei costi in bolletta.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Impianti fotovoltaici: vantaggi, svantaggi e problemi comuni

Impianti fotovoltaici: vantaggi, svantaggi e problemi comuni

Dai benefici economici alla riduzione dell'impatto ambientale, vediamo quali sono i punti chiave che influenzano la decisione di installare un impianto fotovoltaico. Affrontiamo i problemi comuni legati all'installazione fornendo un quadro completo per chi desidera adottare questa tecnologia.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Manutenzione degli impianti fotovoltaici: come prolungarne la durata

Manutenzione degli impianti fotovoltaici: come prolungarne la durata

La manutenzione dell'impianto fotovoltaico è fondamentale per garantirne l'efficienza nel tempo. Questo testo esplora i vari aspetti della manutenzione, dalla pulizia dei pannelli, al monitoraggio delle prestazioni e alla manutenzione straordinaria e ordinaria.
pubblicato il 31 ottobre 2023
La pulizia dei pannelli solari fotovoltaici: importanza ed efficacia

La pulizia dei pannelli solari fotovoltaici: importanza ed efficacia

I pannelli solari fotovoltaici sono una fonte crescente di energia rinnovabile, ma la pulizia regolare è spesso trascurata e può causare una significativa perdita di efficienza.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Gli ottimizzatori fotovoltaici: migliorare l'efficienza degli impianti solari

Gli ottimizzatori fotovoltaici: migliorare l'efficienza degli impianti solari

Gli ottimizzatori fotovoltaici rappresentano una soluzione efficace per aumentare l'efficienza degli impianti solari. Questi dispositivi, collegati tra i moduli solari e l'inverter, consentono il monitoraggio costante e l'ottimizzazione della produzione energetica di ciascun pannello.
pubblicato il 31 ottobre 2023
Il rendimento dei pannelli fotovoltaici: tutto ciò che devi sapere

Il rendimento dei pannelli fotovoltaici: tutto ciò che devi sapere

Esaminiamo in dettaglio il rendimento dei pannelli fotovoltaici, spiegando cos'è e come calcolarlo. Descriviamo i fattori chiave che influenzano il rendimento e forniamo informazioni sulle attuali percentuali di rendimento per diversi tipi di pannelli solari.
pubblicato il 2 ottobre 2023
Truffe telefoniche luce e gas: cosa fare per difendersi

Truffe telefoniche luce e gas: cosa fare per difendersi

Le truffe nel mercato dell'energia sono sempre più frequenti, per questo è fondamentale informarsi per proteggersi. In questa guida spiegheremo come riconoscere e evitare i tentativi di truffa. Facile.it è al tuo fianco per garantire che tu sia informato e protetto dagli operatori fraudolenti.
pubblicato il 3 agosto 2023
Quali sono i gestori del mercato tutelato e del mercato libero?

Quali sono i gestori del mercato tutelato e del mercato libero?

I fornitori di luce e gas sono tanti e applicano condizioni differenti. Vediamo, qui di seguito, quali sono le compagnie che operano nel mercato libero e in quello tutelato.
© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968