02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Assicurazione scolastica: cosa copre e perché bisogna farla

Assicurazione scolastica: cosa copre e perché bisogna farla

Quello dell'assicurazione scolastica è un tema molto delicato perché coinvolge ciò che tutte le famiglie hanno più a cuore, ovvero la sicurezza dei propri figli durante le lunghe ore in cui sono impegnati nell'attività didattica. Come ricorda Altroconsumo, la legge obbliga le scuole a sottoscrivere una polizza assicurativa con l'Inail per ogni alunno: si tratta però di un’assicurazione che garantisce solo per gli infortuni che si svolgono nel corso delle attività di laboratorio e di educazione fisica. In tutti gli altri casi è necessario che in via preventiva ciascun Istituto sottoscriva una polizza ad hoc con una qualsiasi compagnia privata, in modo da coprire ogni tipologia di infortunio tra i banchi di scuola.

Nella maggior parte dei casi è la scuola stessa che, con delibera del Consiglio di Istituto, propone ai genitori una polizza integrativa infortuni e responsabilità civile. Se la scuola sottoscrive un’assicurazione di questo tipo, i genitori sono obbligati ad accettarla, pagando il premio annuo che solitamente non supera la modesta cifra di 10 euro. Nel raro caso che la scuola non proponga alcuna assicurazione scolastica, i genitori possono chiedere al Consiglio d’Istituto di attivarsi per sottoscriverne una.

Una buona assicurazione scolastica copre sia gli infortuni che uno scolaro può subire o provocare durante l’intero orario scolastico, sia la responsabilità civile per eventuali danni provocati ai suoi compagni di scuola, come per esempio la classica rottura degli occhiali, e contempla i rimborsi per ogni spesa sostenuta. Una polizza efficiente comprende anche tutte le attività previste all'esterno della struttura scolastica e nel percorso da e verso casa. Il rimborso va chiesto alla società assicuratrice che ha emesso la polizza sottoscritta dalla scuola. I moduli di solito si chiedono in segreteria.

Polizza vita: proteggi i tuoi cari Vai alle OFFERTE
pubblicato da il 28 agosto 2013

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Ultime notizie Assicurazioni

News Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

  • Quanto aumenta l'assicurazione dopo un sinistro

    Quanto aumenta l'assicurazione dopo un sinistro

    Se si verifica un sinistro stradale, il costo...

  • Rottamazione auto: le cose da sapere sulla demolizione auto

    Rottamazione auto: le cose da sapere sulla demolizione auto

    Oggigiorno non tutti sanno cosa si intende con...

  • Incentivi auto: cosa sapere sul bonus per acquisto auto

    Incentivi auto: cosa sapere sul bonus per acquisto auto

    Gli incentivi auto 2020 sono dei bonus erogati...

  • Assicurazione conducente diverso dall'assicurato: funzionamento copertura RC Auto

    Assicurazione conducente diverso dall'assicurato: funzionamento copertura RC Auto

    E' possibile intestare l'assicurazione auto ad...

Guide Assicurazioni

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure