Serve assistenza?
02 55 55 111
Cambiare_compagnia_assicurativa_l_abolizione_del_tacito_rinnovo
Le 3 cose da sapere:
  1. 1

    Niente disdetta: per cambiare compagnia non serve disdire la polizza

  2. 2

    Attestato di rischio: non devi inviarne copia cartacea alla nuova compagnia

  3. 3

    Confronta le polizze auto e scegli la più conveniente per risparmiare sulla RC

RC Auto: offerte da 131€*
RC Auto: offerte da 131€*

A partire dal mese di dicembre 2013 non è più necessario comunicare la disdetta dell'assicurazione auto alla propria compagnia assicurativa. Grazie alle modifiche delle normative in vigore sulle assicurazioni dal mese di dicembre 2012 per mezzo del decreto Sviluppo Bis, le compagnie assicurative non richiedono più la disdetta delle polizze assicurative, poiché la clausola di tacito rinnovo (ossia il rinnovo automatico alla scadenza) è stata abolita: per disdire il contratto di assicurazione, è sufficiente far scadere la polizza attiva. L'abolizione del tacito rinnovo è formalizzata nell'articolo 170-bis del codice normativo delle assicurazioni private, nel quale è esplicitamente definito che i contratti di assicurazione per responsabilità civile per veicoli a motore e natanti hanno un termine massimo di decorrenza pari a 12 mesi pena la nullità dello stesso; all'interno dello stesso articolo è definita l'abolizione del tacito rinnovo, nonché la data di decorrenza dell'assicurazione dei contratti accessori o in abbinamento stipulati.

Per cambiare assicurazione auto non devi dare disdetta alla compagnia attuale

Il nuovo art. 170-bis del Codice delle assicurazioni private prevede infatti l’abolizione delle clausole di tacito rinnovo del contratto di assicurazione obbligatoria della responsabilità civile per veicoli a motore e natanti, e degli eventuali contratti stipulati in abbinamento. Sempre secondo la nuova normativa, il contratto di RC auto potrà avere una durata massima di 12 mesi, e le eventuali clausole contrarie alle nuove disposizioni introdotte saranno nulle.

Per rinnovare la polizza con la compagnia con cui sei attualmente assicurato, devi fornire il tuo consenso esplicito: se questo non avviene, puoi scegliere di assicurarti con un’altra impresa senza fornire nessun preavviso né inviare la disdetta. Se decidi di cambiare compagnia assicurativa, devi solamente stipulare una nuova polizza, senza più bisogno di inviare una copia dell'attestato di rischio cartaceo alla nuova compagnia per permetterle di verificare i tuoi dati. Infatti, dal 1° luglio 2015 è disponibile esclusivamente in formato elettronico e le imprese di assicurazione acquisiscono tutte le informazioni direttamente da una banca dati degli attestati di rischio gestita dall'ANIA e controllata dall'IVASS, dove possono reperire autonomamente la tua storia assicurativa.

Se l'attestato di rischio non è disponibile online almeno 30 giorni prima della scadenza, contatta la tua assicurazione

Il pagamento della nuova polizza va effettuato entro la data di scadenza della polizza in corso. In questo modo non si rischierà di restare “scoperti”, e il nuovo contratto si attiverà automaticamente alla scadenza dell’assicurazione attuale. Presta sempre attenzione alla data di decorrenza del contratto, per non rischiare di incorrere in conseguenze anche gravi derivanti dalla circolazione senza la copertura assicurativa obbligatoria per legge.

Cosa devo fare per la disdetta dell'assicurazione auto? Devo dare disdetta alla mia vecchia compagnia?

No!
Alla naturale scadenza annuale, le assicurazioni auto possono essere liberamente rinnovate con un’altra compagnia senza nessun obbligo di preavviso o disdetta verso quella precedente. Questo perché, a partire dal 2013, è stato abolito il tacito rinnovo per tutte le polizze di questo tipo.

L’unico onere per potersi assicurare con una nuova compagnia consiste nel consegnare il proprio attestato di rischio (che la vecchia compagnia deve mettere a disposizione almeno 30 giorni prima della scadenza del contratto), anche se dal 1° luglio 2015, con il via alla dematerializzazione dei documenti assicurativi e l’entrata in vigore dell’attestato di rischio elettronico in luogo di quello cartaceo, tale procedura avviene in modo automatico mediante l’acquisizione del documento da una banca dati condivisa.

Esiste però un’importante eccezione e riguarda la presenza di eventuali coperture aggiuntive quali potrebbero essere infortuni del conducente, kasko o tutela legale, che alcune compagnie stipulano con un contratto separato rispetto alla RCA, anche se relative al medesimo veicolo. Ebbene, a differenza di quanto avviene con la polizza di responsabilità civile, per le coperture aggiuntive il tacito rinnovo è tuttora valido, per cui il cliente che decide di cambiare assicurazione è tenuto a verificarne scrupolosamente l’esistenza e, nel caso di conferma, inviare disdetta scritta alla vecchia compagnia entro 60 giorni dalla scadenza del contratto. In ogni caso la legge non vieta di avere la RCA con una compagnia e le coperture aggiuntive con un’altra.

RC Moto: prezzi da 70€*

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line per te su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

RC Auto

Confronta più compagnie

Preventivo AUTO

RC Moto

Confronta più compagnie

Preventivo MOTO

Guide alle assicurazioni

pubblicato il 25 maggio 2024
Viaggio alle Maldive: consigli su esperienze e itinerari

Viaggio alle Maldive: consigli su esperienze e itinerari

Dalle immersioni in Hanifaru Bay alla scoperta di Malé, ecco i consigli su snorkeling, relax, spiagge paradisiache e avventure uniche. Pianifica il tuo viaggio perfetto alle Maldive.
pubblicato il 25 maggio 2024
Visitare la Thailandia: consigli di viaggio
pubblicato il 15 maggio 2024
Come si può disdire una polizza assicurativa

Come si può disdire una polizza assicurativa

Si può disdire l'assicurazione in anticipo rispetto alla sua scadenza naturale? Vediamo quando e come è possibile farlo in questa guida.
pubblicato il 11 maggio 2024
Viaggiare sicuri alle Maldive
pubblicato il 11 maggio 2024
Visitare Zanzibar: consigli di viaggio

Visitare Zanzibar: consigli di viaggio

Zanzibar è un arcipelago incantevole situato al largo delle coste della Tanzania, nell'Oceano Indiano. Con le sue spiagge mozzafiato, le acque cristalline e una cultura ricca di storia, l'isola ha attirato viaggiatori in cerca di relax e avventura tropicale.
pubblicato il 11 maggio 2024
Viaggiare sicuri a Zanzibar

Viaggiare sicuri a Zanzibar

Zanzibar è un luogo affascinante e ricco di bellezze naturali, ma come per qualsiasi destinazione di viaggio, è importante prendere alcune precauzioni per garantire un viaggio sicuro e piacevole.
pubblicato il 8 maggio 2024
Cos'è l'assicurazione funeraria e cosa copre

Cos'è l'assicurazione funeraria e cosa copre

Scopri tutto quello che c'è da sapere sull'assicurazione funeraria e come può offrire tranquillità finanziaria ai tuoi cari in un momento difficile.
pubblicato il 8 maggio 2024
Assicurazione casa alluvione: cosa copre

Assicurazione casa alluvione: cosa copre

Con degli eventi estremi sempre più frequenti è bene essere pronti a qualsiasi evenienza, per questo stipulare un'assicurazione casa contro le alluvioni può essere utile in caso di danni ingenti a propri beni.

Compagnie e intermediari assicurativi

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968