Serve assistenza?
02 55 55 5

Bonus matrimonio 2022, ecco a quali aziende spetta

assicurazioni news bonus matrimonio a quali aziende spetta

Via libera al bonus matrimonio 2022, varato dal Ministero dello Sviluppo economico e da quello dell'Economia. Sono stati stanziati 60 milioni. Andranno alle imprese dei settori wedding, intrattenimento, organizzazione di feste e cerimonie, hôtellerie -restaurant-catering.

Vediamo tutti i dettagli della misura qui su Facile.it, leader nel confronto delle assicurazioni online.

Polizza vita: proteggi i tuoi cari
Polizza vita: proteggi i tuoi cari

Il decreto Sostegni bis

Il bonus matrimonio è un contributo a fondo perduto previsto dal decreto Sostegni bis. Viene destinato ad aziende del settore (molto colpito dall'emergenza sanitaria) che presenteranno la domanda all'Agenzia delle Entrate. Il contributo - versato sul conto corrente indicato dall'impresa che ne fa richiesta - era già attivo nel 2021, con il medesimo stanziamento.

I requisiti

Per ottenerlo, le aziende devono avere subìto nel 2020 una riduzione del fatturato non inferiore al 30% rispetto a quello del 2019. Per quanto riguarda le imprese avviate nel 2020, sarà riservato un contributo a fondo perduto pari a 5.000 euro ciascuna.

La ripartizione

I 60 milioni di euro stanziati per il 2022 sono ripartiti in questo modo:

  • 40 per il settore del wedding (cioè, quello matrimoniale).
  • 10 per il settore – differente dal wedding – dell'intrattenimento e dell'organizzazione di feste e cerimonie;
  • 10 per il settore dell'hôtellerie-restaurant-catering (Ho.Re.Ca.).

Le modalità

Presto l’Agenzia delle Entrate pubblicherà modalità e tempistiche. È probabile che le aziende dovranno attestare con un’autocertificazione il calo del fatturato nel 2020 rispetto all’anno precedente, inserendo il loro codice Ateco (è la nomenclatura delle attività economiche).

Bonus per gli sposi solo nel Lazio

Nel 2002 è saltato invece il bonus sposi, destinato alle coppie per coprire le spese legate al matrimonio: prevedeva una detrazione fiscale pari al 25% nel triennio 2021-2023, con un tetto massimo di 25.000 euro e con uno sconto massimo di 6.250 euro, da recuperare in cinque quote annuali. Nel 2022, solo la Regione Lazio prevede un bonus fino a 2.000 euro per le coppie, italiane e straniere, etero e gay, incluse quelle che scelgono l'unione civile. Stanziati 10 milioni. Non ci sono limiti di reddito.

Pubblicato da Marco Brando il 25 marzo 2022

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

RC Auto

Confronta più compagnie

Preventivo AUTO

RC Moto

Confronta più compagnie

Preventivo MOTO
© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968