Serve assistenza?
02 55 55 5

Trasporti più sostenibili: dai cargo ai treni elettrici per l’industria

assicurazioni news dai cargo ai treni elettrici per l industria

Il surriscaldamento globale è uno dei temi più importanti degli ultimi anni e le grandi potenze mondiali stanno lavorando incessantemente per trovare delle alternative green in modo da invertire il processo. Fra le prospettive future, attuabili entro pochi anni, è in previsione il passaggio dai cargo ai treni elettrici: la corsa dell’industria per rendere sostenibili i trasporti.

Facile.it, comparatore n.1 in Italia delle migliori assicurazioni, approfondisce tutti i dettagli di questo importante cambiamento.

RC Auto: risparmia fino a 500€
RC Auto: risparmia fino a 500€

La rinascita dei treni in chiave moderna

  • Come molti paesi, anche gli Stati Uniti risentono di innumerevoli problemi causati dei trasporti su strada, in aggiunta al traffico e ai gas serra emessi dai camion, bisogna far fronte anche alle conseguenze provocate dall’epidemia di Coronavirus, ossia una notevole riduzione di conducenti. Per ovviare al problema, la Union Pacific Railroad, società ferroviaria nata nel 1860, da scelto di acquistare diverse locomotive elettriche per i treni merci investendo circa 100 milioni di dollari e prevedendo di metterle su rotaie entro la fine del 2024.
  • L’obiettivo principale è quello di eliminare dalle strade parte del trasporto su gomma, inoltre i treni possono trasportare carichi decisamente più pesanti utilizzando una minore potenza. La Parallel Systems, una startup nata a Los Angeles, si sta impegnando nello sviluppo di treni elettrici per il trasporto merci, affermando di poter raggiungere la distanza di ben 500 miglia con una sola ricarica.
  • Anche l’Orion High Speed Logistics, un’azienda inglese, sta riadattando dei treni elettrici nati per il trasporto di persone trasformandoli in treni merci. Le ferrovie stanno vivendo una rinascita, infatti, molte aziende i sembrano decise a sfruttare i treni per compensare il divario fra il trasporto aereo, rapido ma costoso e gran produttore di CO2, e quello marittimo, più economico ma decisamente più lento.
  • Secondo l’International Transport Forum, circa il 7% delle emissioni di CO2 sono causate dal trasporto merci. Amazon, essendo una delle compagnie maggiormente interessata da questo dato, ha fissato delle scadenze: entro il 2030 sarà decarbonizzata la metà del trasporto merci, e nei successivi 10 anni si arriverà al 100%. Anche altre importanti aziende hanno annunciato che entro il 2040 sfrutteranno esclusivamente navi a zero emissioni: Ikea, Unilever e Michelin. Naturalmente bisogna considerare anche l’aspetto economico, le nuove tecnologie sono purtroppo più care, è quindi necessario trovare un compromesso in modo da non impattare troppo sugli acquirenti finali, ormai abituati a spedizioni rapide e spesso gratuite.

Pubblicato da Flavio Sartini il 24 marzo 2022

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

RC Auto

Confronta più compagnie

Preventivo AUTO

RC Moto

Confronta più compagnie

Preventivo MOTO
© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968