02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Come funziona e quando conviene l'assicurazione kasko su auto a noleggio

pubblicato da il 27 giugno 2019
Come funziona e quando conviene l'assicurazione kasko su auto a noleggio

L’assicurazione kasko su auto a noleggio è una garanzia facoltativa ma fondamentale per guidare una vettura noleggiata. La polizza RC auto, che di solito è compresa di default nel contratto di noleggio, copre infatti soltanto i danni arrecati a terzi (persone o cose). Ma non contempla gli eventuali danni subiti dal veicolo noleggiato dovuti a colpa o disattenzione del conducente, oppure procurati da ignoti.

Danni che possono costare caro e che senza kasko sono tutti a carico del guidatore.. In effetti le agenzie di noleggio auto, specialmente quelle che operano online, attirano i clienti con prezzi assolutamente concorrenziali (a volte bastano pochi euro al giorno per noleggiare una vettura) che però molto spesso rappresentano un’arma a doppio taglio. Le tariffe low cost non includono infatti alcun tipo di garanzia, se non quella obbligatoria, o di servizio aggiuntivo, che vanno pagati a parte facendo lievitare il prezzo. Motivo per cui i clienti tendono a non prenderli quasi mai in considerazione, ovviamente per risparmiare, col rischio di pentirsene amaramente.

E invece l’assicurazione kasko sulle auto a noleggio andrebbe sempre inserita, infischiandosene dei costi (l’aggravio, tra l’altro, non è così pesante). Come già anticipato, questa garanzia copre una serie di eventi, non tutelati dalla normale RC auto, che possono capitare con altissima frequenza. Pensiamo per esempio ai danni al veicolo legati all’imprudenza o alla disattenzione del guidatore, oppure quando la vettura esce fuori strada, o ancora quando la macchina urta muri, marciapiedi o altri veicoli in sosta ( la classica ‘strisciata’ sulla carrozzeria dell’auto, un incidente banalissimo ma per la cui riparazione occorre sborsare qualche centinaio di euro). Insomma, con l’assicurazione kasko anche chi causa un danno al proprio veicolo può ricevere un rimborso, a prescindere dalle responsabilità.

Naturalmente ciò non significa che la polizza kasko copra proprio tutti i danni, ci sono infatti delle significative esclusioni che è sempre meglio conoscere prima di sottoscrivere il contratto per regolarsi di conseguenza. Per esempio la kasko copre solo i danni subiti dai veicoli, ma non quelli subiti dal conducente o dai passeggeri. Tra i danni esclusi ci sono anche quelli causati da animali, oggetti o materiali trasportati dal mezzo, e quelli derivati da un comportamento del guidatore contrario alle norme del Codice della Strada. Infine la garanzia kasko non tiene conto dei danni che si verificano a causa del carico e lo scarico di merci o materiali e neanche quelli legati a eventi atmosferici.

Proteggiti con una polizza Kasko Fai un PREVENTIVO »
Vota la news:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 6 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 18/07/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Argomenti in evidenza Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni