02 55 55 5 Lun-Sab 9.00-21.00

Conto Energia: incentivi ammodernamento impianti FV

Conto Energia: incentivi ammodernamento impianti FV

L’efficienza energetica passa anche dalla corretta manutenzione degli impianti esistenti e dal loro ammodernamento, in particolare quando si tratta di pannelli fotovoltaici connessi alla rete. Lo sanno bene il Governo e il GSE, il Gestore Servizi Elettrici, che con l’operatività del DM del 23 giugno 2016 hanno reso più immediato l’accesso al Conto Energia anche per queste tipologie di interventi.

Così, mentre il Conto Termico tocca quota 73 milioni di incentivi erogati, per il Conto Energia si apre una nuova era, più favorevole per chi l’impianto fotovoltaico lo ha già installato e desidera renderlo più efficiente, attraverso la semplice manutenzione o attingendo alle nuove tecnologie, caratterizzate da performance maggiori e meno invasive.

Cosa cambia? Con il nuovo documento, il GSE riduce e semplifica gli adempimenti necessari per chi desidera accedere agli incentivi del Conto Energia. L’obiettivo dichiarato è quello di accrescere, attraverso le buone pratiche, la produzione di energia dagli impianti FV esistenti, il tutto attraverso una guida passo per passo.

Più in dettaglio, nel documento, il GSE illustra gli interventi di manutenzione e ammodernamento per i quali è necessario l’invio di una nuova comunicazione. Inoltre, dona al cittadino la facoltà di effettuare una valutazione preventiva degli interventi, compreso l’impatto che questi avranno sull’erogazione degli incentivi. Sempre nell’ottica della semplificazione poi, il GSE mette a disposizione l’elenco dei moduli necessari per ciascuna tipologia di intervento, necessari al momento dell’invio dopo l’avvenuta realizzazione delle modifiche all’impianto fotovoltaico esistente.

Tornando al Conto Termico, il GSE ha informato che il contatore degli incentivi, aggiornato al 1° marzo 2017, ha raggiunto quota 73 milioni erogati dal 31 maggio 2016: 15.300 domande ricevute e 44 milioni stanziati per richieste inviate in accesso diretto, da privati e PA, ai quali si aggiungono ulteriori 29 milioni attraverso le prenotazioni riservate alla sola PA. Dall’avvio del meccanismo di incentivazione, sono stati erogati 98,5 milioni di incentivi, dei quali 80 milioni destinati a interventi di privati.

Soluzioni per il risparmio energetico Preventivo gratuito
pubblicato da il 8 marzo 2017
Vota la news:
Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 8 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 14/01/2021

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Con Facile.it puoi anche scoprire quale fornitore energetico propone la tariffa migliore e richiedere l'attivazione.

Prodotti

Vuoi migliorare l'efficienza energetica di casa tua? Scopri i migliori prodotti.

Ultime notizie Risparmio Energetico

News Risparmio Energetico

Guide al risparmio energetico

  • Come si smaltiscono i pannelli fotovoltaici

    Come si smaltiscono i pannelli fotovoltaici

    Quando giungono a fine vita, ...

  • Pannelli fotovoltaici con accumulo: prezzi e funzionamento

    Pannelli fotovoltaici con accumulo: prezzi e funzionamento

    La riduzione dei costi dei pannelli solari,...

  • Risparmio energetico e detrazioni fiscali: guida pratica agli interventi sulla casa

    Risparmio energetico e detrazioni fiscali: guida pratica agli interventi sulla casa

    Le case degli italiani hanno spesso qualche...

  • Lampadine a LED: come scegliere le migliori

    Lampadine a LED: come scegliere le migliori

    L’innovazione tecnologica ha rivoluzionato...

Guide Risparmio Energetico

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce