02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00, Sab 9.00-18.00

Prestiti per pensionati

Scegli il miglior prestito e risparmia fino a 2000€.
Scopri tassi da: TAN 4,31% e TAEG 5,64%

Importo

Inserisci un importo compreso fra 500€ e 75.000€

Impiego

Indica qual è il tuo impiego attuale
Più accurata è la scelta, maggiori sono le probabilità che la tua richiesta venga accolta dalla banca o dalla finanziaria.

Disguidi finanziari

Hai avuto contrattempi con finanziamenti in passato? Una risposta puntuale aumenta la probabilità di ottenere il prestito

Telefono cellulare

Le richieste prive di un numero di telefono valido non saranno prese in considerazione.

Email

Perchè chiediamo l'email?
Ti invieremo per email i risultati del confronto, in modo che tu li abbia sempre disponibili.
Inoltre, ti potremo avvisare quando una Finanziaria abbasserà i tassi sul prestito.

Informativa privacy (Leggi tutto)
Vai al confronto »
Ottieni fino a 60.000€!

I vantaggi di Facile.it

  • veloce
    Confronta le migliori banche in 3 min.
  • personale
    Ti aiutiamo ad ottenere il miglior prestito
  • gratis
    Il servizio è gratis e senza impegno

I nostri partner

  • logo Compass
  • logo Findomestic
  • logo Santander
  • logo Pitagora
  • logo IBL
  • logo Fiditalia
e altri ancora...

Esempio di preventivo per pensionati INPS

I pensionati Inps (ex Inpdap) che vogliono richiedere liquidità per far fronte alle spese personali possono accedere al credito prevalentemente attraverso la formula finanziaria definita “cessione del quinto”. Si tratta di un prestito di durata massima decennale che viene erogato da banche peraltro spesso convenzionate con l’Inps, al fine di garantire al cliente tutele quali i tassi d’interesse agevolati. Su Facile.it puoi comparare le soluzioni disponibili per te.

Vota il nostro servizio:
Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 16 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Per saperne di più

La restituzione del denaro erogato attraverso la cessione del quinto per pensionati INPS avviene attraverso la trattenuta automatica di un quinto della pensione, il che rende questa tipologia di prestito personale molto sicura e stabile sia per il cliente sia per la banca. Nella cessione del quinto della pensione, chiaramente, l’importo rateale dipende dall’entità della pensione stessa: la rata è calcolata al netto delle ritenute fiscali e previdenziali, in modo da non compromettere la cifra della pensione minima stabilita per legge. Dopo aver richiesto all’INPS la comunicazione di cedibilità della pensione, potrai subito ottenere il prestito. Calcola gratuitamente un preventivo di prestito grazie a Facile.it.

Argomenti in evidenza

Scopri le risorse aggiornate su alcuni dei temi più discussi nel mondo finanziario.

Banche e finanziarie

Collaboriamo con le migliori banche e finanziarie per proporti i migliori preventivi di prestito online.

Offerte aggiornate al 17/08

Prestito personale

  • CARREFOUR BANCA
  • Finanziaria: Carrefour Banca
    Prodotto: Prestito Personale
    • TAN Fisso: 5,50 %
    • TAEG: 7,06 %
    • Importo erogato: € 12.000
    • Importo finanziato: € 12.250
    • Totale dovuto dal Cliente: € 14.657
    • Spese accessorie: € 250
  • Rata mensile € 200,14
  • FIDITALIA
  • Finanziaria: Fiditalia
    Prodotto: Prestito Personale Fidiamo
    • TAN Fisso: 7,00 %
    • TAEG: 7,89 %
    • Importo erogato: € 12.000
    • Importo finanziato: € 12.000
    • Totale dovuto dal Cliente: € 14.982
    • Spese accessorie: Nessuna
  • Rata mensile € 204,59

Cessione del quinto

  • PITAGORA
  • PITAGORA necessita alcune informazioni aggiuntive. Clicca su "Verifica fattibilità" per essere contattato e scoprire la migliore offerta che PITAGORA può riservarti.

Gli importi possono essere soggetti ad arrotondamenti a discrezione dell'Istituto.
Nel calcolo del TAEG sono stati considerati Tasso Annuo Nominale, le spese di istruttoria della pratica (se presenti), le spese di incasso della rata (se presenti), il premio assicurativo della polizza abbinata al finanziamento (se obbligatoria o necessaria per ottenere il finanziamento alle condizioni indicate), l'impostà di bollo, costo del rendiconto, spese di invio del rendiconto, imposta di bollo sul rendiconto.

  • Ti serve aiuto? x