Serve assistenza?
02 55 55 5

Rendimenti fondi pensione e conti deposito: guida alla scelta

conti_guide_rendimenti_fondi_pensione_e_conti_deposito_guida_alla_scelta
Le 3 cose da sapere:
  1. 1

    I fondi pensione sono uno strumento creato per integrare la pensione

  2. 2

    I conti deposito sono dei conti correnti bancari ad operatività limitata

  3. 3

    Tutti i lavoratori possono sottoscrivere un fondo pensione integrativo

Conti Correnti: trova il più vantaggioso
Conti Correnti: trova il più vantaggioso

Sommario

Prima di parlare dei rendimenti conti deposito o fondi pensione è opportuno spiegare la differenza tra i due strumenti finanziari e quali sono i requisiti per potervi accedere. I conti deposito sono dei conti correnti bancari ad operatività limitata, nel senso che sono stati creati appositamente per gestire e far fruttare i risparmi accantonati. I conti deposito possono essere di due tipi: liberi o vincolati, il primo vi permette di depositare i vostri risparmi e di prelevarli all'occorrenza, ma non vi garantisce ottimi rendimenti. Il conto deposito vincolato è quello più vantaggioso, anche se bisogna congelare i propri risparmi per un determinato periodo di tempo. A differenza dei conti deposito, i fondi pensione sono uno strumento finanziario creato appositamente per chi vuole integrare la tradizionale pensione erogata dall'Inps con una complementare. Tutti i lavoratori possono sottoscrivere un fondo pensione che andrà ad aggiungersi a quella obbligatoria, ma le somme accantonate negli anni potranno essere prelevate solo quando avrete maturato i requisiti per la pensione.

Rendimenti fondi pensione

I fondi pensione, sono nati per integrare la misera pensione obbligatoria maturata negli anni e per consentire al futuro pensionato di avere una liquidità maggiore. Ai fondi pensione possono accedervi tutti i lavoratori (dipendenti pubblici e privati, lavoratori autonomi) e per scegliere quello più adatto vi consigliamo di aderire alle specifiche casse private di categoria. Vi sono tre diversi tipi di fondi pensione: negoziali, aperti o PIP, i primi sono dei fondi integrativi creati tramite contrattazioni tra rappresentanti dei lavoratori e datori di lavoro, i secondi sono invece quelli gestiti da banche, finanziarie o altre società di intermediazione, i PIP (piani individuali pensionistici) vengono amministrati da società assicurative.

I fondi pensione più remunerativo sono sicuramente quelli aperti o PIP, difatti in media generano un rendimento del 7-10 %, mentre i negoziali non superano mai il 7%, anche se il fondo negoziale creato per i lavoratori della sanità (Fondo Sanità) ha superato il 9,6% di rendimento ma è un caso isolato. Per quanto riguarda invece i fondi pensione aperti, vi segnaliamo quelli con i più alti rendimenti degli ultimi mesi: - Allianz, con ben due fondi pensione vi assicura dei rendimenti davvero vantaggiosi, difatti se scegliete il FPA Insieme (linea azionaria) potrete ottenere un rendimento del 12,94 % e tale guadagno diminuisce di poco se invece preferite l'opzione Linea Bilanciata; - Espansione di Seconda pensione di Amundi Sgr vi garantisce un rendimento pari all'11,7 %, sempre se si opta per la linea azionaria, stesso discorso anche per Dinamica di Hdi Assicurazioni che invece presenta un rendimento pari al 14,4%. Anche i PIP offrono rendimenti molto alti ma hanno costi più elevati rispetto a quelli negoziali o aperti, tra i migliori vi segnaliamo quello offerto da Modus Vita equity America di BCC con un rendimento del 16,43%, il più alto in assoluto, ma vi sono anche altri che vi garantiscono una buona pensione integrativa come Global Equity Previ di Intesa SanPaolo con il 14,2 %.

Rendimenti conto deposito

Se non volete aderire ad un fondo pensione, ma volete comunque guadagnare qualcosa sulle somme accantonate, potete optare per la sottoscrizione di un conto deposito, che è sicuramente uno strumento finanziario più sicuro e garantito. Come abbiamo precedentemente sottolineato, potete scegliere tra quelli liberi o vincolati, vediamo quali sono i migliori e quali rendimenti vi offrono. I conti deposito liberi che vi garantiscono maggiori guadagni nel breve- medio termine sono: - Conto Crescideposito Più Online di Crédit Agricole Italia che vi consente di rilevare in ogni momento i vostri risparmi e vi assicura un rendimento dell'1% a scadenza semestrale; - CONTO IOposso del gruppo bancario Santander Consumer Bank invece prevede un rendimento pari 0,75% sulle somme versate.

È opportuno sottolineare che il rendimento si intende al tasso nominale lordo, mentre per calcolare il netto bisogna scorporare l'imposta di bollo e le altre spese.

I conti deposito vincolati vi assicurano sicuramente rendimenti molto più alti rispetto a quelli liberi, ma dovrete rinunciare per un certo periodo di tempo ai vostri risparmi. Tra i migliori conti deposito vincolati degli ultimi sei mesi, vi indichiamo quello offerto da Extrabanca che prevede diversi tassi di rendimento in base alla durata del vincolo: - 1,15 % di interesse lordo per i primi 12 mesi; - 1,25% per 24 mesi e 1,35% per 36 mesi. Un altro conto deposito molto conveniente è quello proposto da IBL Banca che si caratterizza per i seguenti tipi di rendimenti: - 1,00% per somme vincolate per 6 mesi; - 1,15% per 12 mesi; - 1,25% per 18 mesi; - 1,30% per 24 mesi. I rendimenti fondi pensione e conto deposito cambiano continuamente, quindi prima di scegliere la migliore pensione integrativa o come far fruttare i vostri risparmi vi consigliamo di utilizzare i pratici strumenti di confronto preventivi presenti online.

Conti Correnti: trova il più vantaggioso

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Guide ai conti

pubblicato il 22 maggio 2023
Come fare soldi: metodi per guadagnare denaro extra dai tuoi risparmi

Come fare soldi: metodi per guadagnare denaro extra dai tuoi risparmi

Come guadagnare più denaro? Come risparmiare più soldi? Alzi la mano chi, almeno una volta, non si è posto questa domanda. Ecco nove metodi extra per guadagnare e risparmiare.
pubblicato il 15 febbraio 2023
Calcolo ISEE: Come farlo e quando serve

Calcolo ISEE: Come farlo e quando serve

L'ISEE è un calcolo importante da fare per accedere a determinate agevolazioni statali. Per farlo, è possibile recarsi ad un CAF dove gratuitamente si occuperanno di prepararlo.
pubblicato il 13 settembre 2021
Differenze tra reddito e ISEE

Differenze tra reddito e ISEE

Qual è la differenza tra ISEE e la Dichiarazione dei Redditi? Per accedere a bonus e agevolazioni fiscali di ogni tipo, si tratta di informazioni fondamentali.
pubblicato il 25 marzo 2021
Salvadanaio online: cos'è

Salvadanaio online: cos'è

Il salvadanaio online è un modo per accantonare piccole somme di denaro in vista di una spesa futura o di un obiettivo da raggiungere. Ecco dunque cos’è e come funziona il salvadanaio digitale.
pubblicato il 26 febbraio 2020
Come cambiare il conto corrente in 3 passi

Come cambiare il conto corrente in 3 passi

Passare da un conto corrente ad un altro non è una scelta da prendere con leggerezza, ma bisogna sapere come muoversi e come fare per evitare penali per clausole che avevamo dimenticato...
pubblicato il 8 febbraio 2020
Conto corrente e accredito della pensione: come funziona

Conto corrente e accredito della pensione: come funziona

La richiesta di accredito della pensione su conto corrente può essere fatta al momento della presentazione presso l’INPS della stessa domanda, ma anche in un successivo momento grazie all’ausilio di uno specifico modulo da compilare. Ecco una guida per sapere tutto sull'accredito della pensione.
pubblicato il 25 novembre 2019
Conto Deposito: i vantaggi

Conto Deposito: i vantaggi

Il conto deposito ti consente di gestire e far crescere i tuoi risparmi in modo veloce e sicuro, direttamente online. Scopri i tanti i vantaggi che puoi ottenere utilizzando questa nuova forma di investimento.
pubblicato il 11 settembre 2019
Bonifico istantaneo: cos'è, come funziona e quanto costa

Bonifico istantaneo: cos'è, come funziona e quanto costa

Il bonifico istantaneo è uno strumento di pagamento che consente di trasferire e ricevere denaro in pochi secondi. I costi dell'operazione variano a seconda della banca e sono di poco superiori a quelli del bonifico tradizionale.
© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968