Serve assistenza?
02 55 55 5

Le migliori Carte Prepagate ricaricabili in tabaccheria

carta_di_credito_guide_carte_ricaricabili_in_tabaccheria

3 cose da sapere

  1. 1

    Le carte prepagate sono un'alternativa sicura per gli acquisti online.

    1

    Le carte prepagate sono un'alternativa sicura per gli acquisti online.

  2. 2

    Possono anche essere appoggiate ad un conto corrente.

    2

    Possono anche essere appoggiate ad un conto corrente.

  3. 3

    A differenza delle vere carte di credito non offrono una linea di credito ma vanno ricaricate.

    3

    A differenza delle vere carte di credito non offrono una linea di credito ma vanno ricaricate.

Le carte prepagate possono essere una soluzione conveniente ed efficace per gestire il proprio denaro in modo smart. In questo articolo vedremo quali sono le migliori carte prepagate ricaricabili in tabaccheria, e come scegliere quella più adatta alle proprie esigenze. In Italia le carte prepagate sono diventate molto popolari negli ultimi anni, grazie alla loro praticità e alla sicurezza che offrono. Infatti, utilizzando una carta prepagata è possibile evitare di dover portare con sé grandi quantità di denaro contante, riducendo così il rischio di furto o smarrimento.

Sommario

Carte prepagate: trova la migliore
Carte prepagate: trova la migliore

Quando scegliere una carta prepagata

Molte banche e istituti finanziari offrono diverse tipologie di carte prepagate, che si differenziano per le condizioni contrattuali e per le spese di gestione. Alcune carte prepagate sono legate ad un conto corrente, mentre altre possono essere utilizzate anche da chi non ha un rapporto con la banca emittente.

Le carte prepagate sono anche molto utili anche per chi viaggia, sia per motivi di lavoro che per svago. Il vero, primario motivo per sottoscrivere una prepagata, però, è la possibilità di acquistare online in tutta sicurezza. Queste offrono un livello di sicurezza maggiore rispetto alle carte di credito tradizionali. Inoltre, molte di queste carte sono dotate di un sistema di protezione contro le frodi online, che permette di bloccare immediatamente la carta in caso di transazioni sospette.

Ma le carte prepagate non sono utili solo per gli acquisti online: molte persone le utilizzano anche per gestire il proprio budget mensile. Grazie alla possibilità di caricare solo la somma di denaro desiderata, infatti, è possibile evitare di spendere più del necessario e di cadere in tentazione di fare acquisti impulsivi. Avevamo visto infatti nella guida dedicata al "come fare soldi" come fare un corretto budgeting fosse un elemento importante del risparmio.

Inoltre, le carte prepagate possono essere una soluzione ideale per i giovani, che spesso non hanno ancora un conto corrente bancario. Grazie alla possibilità di effettuare prelievi e pagamenti in modo autonomo, infatti, i ragazzi possono imparare a gestire il proprio denaro in modo responsabile fin da giovani.

Le migliori carte prepagate ricaricabili in tabaccheria

Le migliori carte prepagate ricaricabili in tabaccheria sono quelle che permettono di svolgere operazioni in modo veloce e sicuro. Ecco le principali.

  • N26: N26 ormai è ben più che una sola carta ricaricabile, e propone le funzioni di un vero e proprio conto corrente. Al momento non è possibile aprire un conto corrente con N26 in Italia, ma c'è una lista di attesa una volta che sarà nuovamente possibile farlo.
  • HYPE: un conto e una carta con zero costi di gestione e ricarica. Offre una serie di vantaggi interessanti, come la possibilità di condividere spese con i propri amici attraverso una funzione dedicata, e una gamma di promozioni studiate appositamente per incentivare l'utilizzo della carta.
  • Carta Soldo MasterCard: una carta pensata per le imprese e per coloro che devono gestire le spese dei dipendenti. Offre diverse funzionalità utili, come la possibilità di definire dei limiti di spesa per ciascun dipendente, e di bloccare la carta in caso di smarrimento o furto.
  • Carta Yap: una prepagata del gruppo Nexi con una app dedicata per la gestione del denaro. Offre una serie di servizi interessanti, come la possibilità di attivare carta virtuale E-commerce o di effettuare bonifici online.
  • Carta Postepay: una delle carte prepagate più diffuse in Italia, per prelevare o pagare ovunque ci sia il circuito di pagamento MasterCard;
  • Carta BPER Card Payup: una prepagata BPER che si può ricaricare in ogni tabaccheria e che offre sconti su diversi servizi grazie al programma Payback. Può essere una soluzione interessante per chi vuole gestire le proprie spese in modo smart.
  • Mooney Carta prepagata: una carta pensata per i giovani, con commissioni basse e una app per la gestione delle finanze.

La procedura di ricarica

La procedura per ricaricare una carta prepagata in tabaccheria è generalmente molto semplice: basta recarsi presso un'attività convenzionata e comunicare il proprio codice carta e la somma da ricaricare. In alcuni casi, è possibile ricaricare la carta anche tramite app o online, scegliendo il metodo di pagamento più adatto alle proprie esigenze.

Come risparmiare sui costi di ricarica

Per risparmiare sui costi di ricarica conviene scegliere una carta che preveda commissioni basse o nulle, e cercare di effettuare le ricariche di tagli maggiori in modo da estendere il tempo tra una ricarica e l'altra.

Vantaggi e svantaggi delle carte ricaricabili

Le carte prepagate ricaricabili offrono diversi vantaggi, ad esempio:

  • sono un'alternativa sicura ai contanti;
  • sono utilizzabili per gli acquisti online;
  • permettono di non superare il proprio budget di spesa;
  • possono essere utili per fare donazioni o regali;
  • sono disponibili senza bisogno di un conto corrente bancario;
  • possono essere gestite con app o online.

Tuttavia, questa tipologia di carta porta anche alcuni svantaggi come:

  • commissioni per ricaricarle o per fare prelievi presso gli sportelli bancomat;
  • non funzionano all'estero o in alcune categorie di negozi;
  • possono prevedere limiti di spesa o di ricarica;
  • non sempre prevedono l'accesso alle stesse funzionalità di una carta di credito o di un conto corrente bancario.

Offerte confrontate

Confronta online le migliori carte di credito e trova la soluzione che fa per te.

Guide alle carte

pubblicato il 15 giugno 2024
Carta di credito: come funziona e quanto costa

Carta di credito: come funziona e quanto costa

La carta di credito è sempre più diffusa, anche in Italia. Si tratta, infatti, di uno strumento di pagamento comodo e versatile. Vediamo quindi di che si tratta quando si parla di carte di credito.
pubblicato il 17 maggio 2024
Come fare una carta prepagata: la guida completa

Come fare una carta prepagata: la guida completa

Le carte prepagate sono diventate sempre più popolari come opzione di pagamento flessibile e sicura. Non solo consentono di tenere sotto controllo le spese, ma sono anche un'alternativa praticabile per coloro che non vogliono o non possono aprire un conto corrente bancario.
pubblicato il 24 marzo 2021
Come funzionano i pagamenti con carta contactless

Come funzionano i pagamenti con carta contactless

Pagare in contactless con la propria carta, permette di effettuare una transazione sicura, comoda e molto veloce. Scopriamo le principali caratteristiche e soprattutto quale sia il funzionamento che lo consente.
pubblicato il 14 ottobre 2020
Apple Pay: come funziona e come attivarlo senza alcun problema

Apple Pay: come funziona e come attivarlo senza alcun problema

Apple Pay è un sistema di pagamento utile, che nell’ultimo periodo si sta sviluppando sempre di più. Sempre più persone lo utilizzano con frequenza per effettuare i propri acquisti in modo semplice e veloce. Ecco tutte le informazioni necessarie su Apple Pay.
pubblicato il 3 giugno 2020
5 regole per usare la carta di credito in sicurezza

5 regole per usare la carta di credito in sicurezza

La carta di credito è uno strumento sempre più utilizzato anche per effettuare i pagamenti online, esponendo i dati sensibili a possibili minacce se non vengono applicate le giuste misure di sicurezza. Ecco le regole da seguire per acquistare senza pericolo.
pubblicato il 25 maggio 2020
PayPal: cos'è e come funziona

PayPal: cos'è e come funziona

PayPal è la piattaforma digitale per il trasferimento di denaro, creata nel 1998\. Come funziona esattamente? Una guida per capire di cosa si tratta e come è possibile pagare con questo strumento.

Prodotti

Leggi i dettagli e le caratteristiche dei principali circuiti di pagamento e delle carte più diffuse in Italia.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968