Serve assistenza?
02 55 55 5

26 ott 2021 | 2 min di lettura | Pubblicato da Salvatore B.

carta_di_credito_expert_speaks_come_migliorare_il_merito_creditizio

Il merito creditizio o credit score è una delle misure più importanti della salute finanziaria del consumatore poiché fornisce agli istituti di credito e agli emittenti di carte di credito un colpo d'occhio su quanto responsabilmente si usa il credito.

Un punteggio più alto renderà più facile ottenere nuovi prestiti o linee di credito o tassi di interesse più bassi.

Carte e bancomat: trova la migliore

Per migliorare il proprio merito di credito, un consumatore può svolgere una serie di semplici azioni. Innanzitutto, impegnarsi a pagare in tempo almeno il saldo minimo dovuto della carta di credito e mantenere basso il ricorso complessivo al fido disponibile.

Un ulteriore aiuto può consistere nel non chiudere i vecchi conti delle carte di credito e non richiederne troppi nuovi.

I fattori che contribuiscono a un merito di credito più alto includono una storia di pagamenti puntuali, saldi bassi sulle carte di credito, un mix di carte di credito e prestiti diversi, conti di credito più vecchi e richieste minime di nuovo credito. Pagamenti in ritardo o mancati, saldi elevati delle carte di credito, sentenze di riscossione coatta, protesti e decreti ingiuntivi sono i principali detrattori del credit score.

Gli istituti di credito di solito ricorrono a cinque criteri per valutare la solidità finanziaria del potenziale cliente:

  • storia dei pagamenti;
  • utilizzo del credito;
  • età dei conti di credito;
  • mix di credito;
  • nuove richieste di credito.

Gli emittenti di credito, oltre a ricorrere a tali criteri, valutano anche la situazione patrimoniale e reddituale del potenziale cliente.

La storia dei pagamenti potrebbe avere il maggiore impatto sul merito di credito, quindi un modo semplice per migliorarlo consiste nell’evitare a tutti i costi i pagamenti in ritardo impostando un sistema di archiviazione cartaceo o digitale per tenere traccia delle fatture mensili, impostare avvisi di scadenza in modo da sapere quando una fattura sta per arrivare, addebitare i pagamenti delle bollette direttamente dal proprio conto bancario o dalla carta di credito. Questa strategia presuppone che il consumatore paghi il saldo per intero ogni mese per evitare gli interessi.

Usare il 30% o meno del fido disponibile sulla carta di credito può contribuire in maniera rilevante al miglioramento del credit score. A tal proposito, può essere utile impostare degli avvisi o alert quando il saldo della carta di credito aumenta oltre una certa soglia.

Un altro modo per migliorare il credit score può consistere nell’aumentare il fido o limite di credito, sempre però a patto che il saldo non aumenti di pari passo.

Autore
salvatore-bruno

Giornalista finanziario che ha lavorato a Londra, Parigi e Milano presso il Gruppo Financial Times, Acuris (in precedenza Mergermarket), Euromoney ed altre testate specialistiche.

Ultime notizie Carte

pubblicato il 9 luglio 2024
Le migliori carte con IBAN di credito e ricaricabili a luglio 2024

Le migliori carte con IBAN di credito e ricaricabili a luglio 2024

Le carte con IBAN sono versatili e vantaggiose, consentono di inviare e ricevere bonifici con facilità e offrono diversi vantaggi. Facile.it, leader nel confronto di carte prepagate con IBAN, ti presenta le 3 migliori carte con IBAN di luglio 2024.
pubblicato il 5 luglio 2024
Confronto tra carte di credito gratis a luglio 2024

Confronto tra carte di credito gratis a luglio 2024

I vantaggi delle carte di credito gratuite sono tanti, dal canone azzerato alle zero spese di gestione, fino ai cashback sugli acquisti. Se anche tu desideri una carta di credito gratuita, puoi trovarla su Facile.it!
pubblicato il 2 luglio 2024
Telepedaggio in autostrada: differenza tra Telepass, UnipolMove e MooneyGo

Telepedaggio in autostrada: differenza tra Telepass, UnipolMove e MooneyGo

Telepass, UnipolMove e MooneyGo sono i tre principali servizi di telepedaggio, ognuno con le sue caratteristiche e i suoi prezzi. Per capire quale sia il più adatto, è importante valutare esigenze e abitudini di guida. A chi usa poco le autostrade convengono i servizi più economici.

Guide alle carte

pubblicato il 15 giugno 2024
Carta di credito: come funziona e quanto costa

Carta di credito: come funziona e quanto costa

La carta di credito è sempre più diffusa, anche in Italia. Si tratta, infatti, di uno strumento di pagamento comodo e versatile. Vediamo quindi di che si tratta quando si parla di carte di credito.
pubblicato il 17 maggio 2024
Come fare una carta prepagata: la guida completa

Come fare una carta prepagata: la guida completa

Le carte prepagate sono diventate sempre più popolari come opzione di pagamento flessibile e sicura. Non solo consentono di tenere sotto controllo le spese, ma sono anche un'alternativa praticabile per coloro che non vogliono o non possono aprire un conto corrente bancario.
pubblicato il 24 marzo 2021
Come funzionano i pagamenti con carta contactless

Come funzionano i pagamenti con carta contactless

Pagare in contactless con la propria carta, permette di effettuare una transazione sicura, comoda e molto veloce. Scopriamo le principali caratteristiche e soprattutto quale sia il funzionamento che lo consente.
pubblicato il 14 ottobre 2020
Apple Pay: come funziona e come attivarlo senza alcun problema

Apple Pay: come funziona e come attivarlo senza alcun problema

Apple Pay è un sistema di pagamento utile, che nell’ultimo periodo si sta sviluppando sempre di più. Sempre più persone lo utilizzano con frequenza per effettuare i propri acquisti in modo semplice e veloce. Ecco tutte le informazioni necessarie su Apple Pay.
pubblicato il 3 giugno 2020
5 regole per usare la carta di credito in sicurezza

5 regole per usare la carta di credito in sicurezza

La carta di credito è uno strumento sempre più utilizzato anche per effettuare i pagamenti online, esponendo i dati sensibili a possibili minacce se non vengono applicate le giuste misure di sicurezza. Ecco le regole da seguire per acquistare senza pericolo.

Prodotti

Leggi i dettagli e le caratteristiche dei principali circuiti di pagamento e delle carte più diffuse in Italia.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968