Serve assistenza?
02 55 55 5

Carta d'identità elettronica: ecco tutte le nuove funzioni che può avere

23 nov 2022 | Pubblicato da Marco B.

carta di credito news carta d identita elettronica ecco tutte le nuove funzioni che puo avere

La carta d'identità elettronica (CIE) oggi è posseduta da 31 milioni di italiani ed è destinata a soppiantare quella cartacea.

Ha molte altre funzioni oltre a quella tradizionale di identificazione del cittadino e di documento valido per l'espatrio in Paesi in cui non serve il passaporto.

Però sono solo in pochi a conoscerle.

Ti sveliamo tutto su Facile.it, leader nel confronto di carte di credito online.

Carte e bancomat: trova la migliore
Carte e bancomat: trova la migliore

Un'alternativa allo SPID

Tra le funzioni innovative ci sono, sebbene pochi lo sappiano, quelle che la rendono un'alternativa al più noto Sistema pubblico di identità digitale (SPID). Di certo sul fronte dell'incremento dell'utilizzo della carta lo Stato sta investendo.

Un decreto per valorizzarla

L'evoluzione è prevista anche da un decreto pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il 5 Ottobre scorso. Sottoscritto da tre ministeri del Governo Draghi (Interno, Innovazione tecnologica e Transizione digitale, Economia e Finanze), valorizzerà questo documento digitale, che è emesso dal Ministero dell'Interno e prodotto dal Poligrafico dello Stato.

Come utilizzarla

La CIE serve, o servirà, per questi scopi:

  • Varo del portale dell’identità del cittadino, dove saranno inseriti anche dati non anagrafici (come l'email e il numero di cellulare del titolare).
  • Gestione della CIEId: è l'app, già disponibile, per smartphone, sviluppata da Poligrafico e Zecca dello Stato per l’accesso ai servizi delle pubbliche amministrazioni italiane e a quelli erogati dagli Stati membri dell’UE. Permette di usare la CIE al posto dello SPID come modalità di identificazione. Serve uno smartphone di ultima generazione dotato di interfaccia NFC per autenticare l'app sullo smartphone, che poi potrà essere usata senza dover avere la carta elettronica a portata di mano. In fase di autenticazione, i dati si trasferiscono dalla CIE allo smartphone appoggiando la prima sul retro del secondo.
  • Possibilità di vedere, esprimere o revocare la propria volontà per quel che riguarda la donazione di organi e tessuti organici.

Mezzo miliardo di autenticazioni

Attualmente la SPID è ancora lo strumento di autenticazione più usato nel rapporto tra cittadini e pubblica amministrazione. Basti valutare che nel 2021 ha consentito in Italia 520 milioni di autenticazioni; mentre la CIE è stata usata per effettuarne 22 milioni.

Per la firma digitale

Col passare del tempo la CIE potrà recuperare terreno, soprattutto, all'inizio, tra i cittadini che hanno confidenza con il mondo informatico. Di certo, in questo campo l'Italia è tra i Paesi europei più avanzati e con la maggiore diffusione e presenza di Qualified Trust Service Provider (QTSP), che sono i certificatori accreditati dallo Stato per il rilascio della firma digitale.

Innovazione e crescita economica

L'accreditamento è autorizzato dall'Agenzia per l'Italia digitale (AgID): è, si legge sul suo sito, l'agenzia tecnica della Presidenza del Consiglio che ha il compito di garantire la realizzazione degli obiettivi dell’Agenda digitale italiana e contribuire alla diffusione dell'utilizzo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione, favorendo l'innovazione e la crescita economica e la trasformazione digitale del Paese.

Migliori carte di credito del mese

Canone annuo
zero
Banca
ING
Prodotto
Carta di Credito Mastercard Gold
Circuito
Mastercard
Costi di attivazione
zero
Canone annuo
zero
Canone annuo
zero
Banca
BBVA
Prodotto
BBVA Debit
Circuito
Mastercard
Costi di attivazione
zero
Canone annuo
zero
Canone annuo
zero
Banca
Advanzia Bank S.A
Prodotto
Carta YOU
Circuito
Mastercard
Costi di attivazione
zero
Canone annuo
zero
Canone annuo
zero
Banca
American Express
Prodotto
Carta Oro
Circuito
AEC
Costi di attivazione
zero
Canone annuo
zero
Canone annuo
zero
Banca
ING
Prodotto
Carta di debito Mastercard
Circuito
Mastercard
Canone annuo
zero

*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Offerte confrontate

Confronta online le migliori carte di credito e trova la soluzione che fa per te.

Prodotti

Leggi i dettagli e le caratteristiche dei principali circuiti di pagamento e delle carte più diffuse in Italia.

© 2023 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968