Serve assistenza?
02 55 55 111

29 lug 2020 | 2 min di lettura | Pubblicato da Flavio S.

assicurazioni_news_ok_ai_controlli_con_telecamere_per_l_rc_auto

Gli automobilisti lo sanno bene: per poter circolare con il proprio mezzo a 4 o a 2 ruote, è obbligatorio aver sottoscritto un’assicurazione Rc auto.

Non tutti però rispettano questa regola, in molti infatti si mettono al volante nonostante siano sprovvisti di una regolare copertura, ma la buona notizia è che sono in arrivo tempi difficili per i furbetti: è arrivato l’ok ai controlli con telecamere per l'Rc Auto.

RC Auto: offerte da 131€*
RC Auto: offerte da 131€*

Il Ministero dell’Interno ha approvato i controlli con telecamere per l'Rc Auto

  • L’incubo per molti automobilisti è quello di trovarsi coinvolti in un sinistro, se poi l’altro mezzo coinvolto risultasse sprovvisto di assicurazione, allora i problemi aumenterebbero notevolmente. Secondo i dati ufficiali dell’ANIA, ovvero l’Associazione Nazionale fra le Imprese Assicurative, nel 2018 erano circa 2,7 milioni i mezzi in strada senza un’assicurazione, un dato lievemente in calo rispetto ai 2,8 milioni del 2017, ma che deve comunque far riflettere. A maggior ragione perché il numero dei mezzi circolanti senza assicurazione rischia di impennarsi nei prossimi mesi, con il lockdown dovuto alla pandemia Coronavirus che ha portato molte famiglie a trovarsi in difficoltà economiche.
  • Ma come funzioneranno i controlli per l’individuazione dei veicoli sprovvisti di una regolare assicurazione? Verranno utilizzate le telecamere poste ai varchi delle Zone a Traffico Limitato, quelle delle corsie riservate e quelle degli autovelox fissi. Esiste però un limite: il controllo potrà essere effettuato solo se l’automobilista ha commesso un'infrazione rilevata dalla telecamera in questione, inoltre è necessaria la presenza delle forze dell’ordine.
  • Già nel 2015 si parlava di controlli automatici sulle coperture assicurative, mediante l’utilizzo delle telecamere e senza la presenza di pubblici ufficiali, tuttavia la cosa non è andata avanti in quanto le videocamere adibite ai controlli non sono risultate correttamente omologate.
  • Cosa succede al guidatore sprovvisto di copertura assicurativa? Le multe per i trasgressori sono salate:, si parte da 868 euro fino a 3.471 euro, a questi vanno aggiunti il sequestro del mezzo, valido fino al momento in cui il proprietario non avrà sottoscritto un’assicurazione di almeno sei mesi, e la decurtazione di 5 punti della patente, inoltre bisogna aggiungere la contravvenzione che varia da 83 a 333 euro.

Se stai cercando le migliori assicurazioni auto online o le migliori assicurazioni moto sul mercato, prova gratuitamente il comparatore di Facile.it!

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line per te su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

RC Auto

Confronta più compagnie

Preventivo AUTO

RC Moto

Confronta più compagnie

Preventivo MOTO

Ultime notizie Assicurazioni

pubblicato il 11 luglio 2024
3 assicurazioni auto che puoi scegliere se hai appena preso la patente

3 assicurazioni auto che puoi scegliere se hai appena preso la patente

I neopatentati, oltre a rispettare regole di guida più rigide, pagano premi assicurativi generalmente più alti. Tuttavia possono contare su alcune scappatoie per risparmiare sulla Rc Auto. Scopriamole con 3 assicurazioni auto per neopatentati di luglio 2024.
pubblicato il 10 luglio 2024
Truffe sulle prenotazioni per le vacanze: ecco come difendersi

Truffe sulle prenotazioni per le vacanze: ecco come difendersi

Le vacanze estive sono a rischio truffa: ben 1,8 milioni di italiani nell'ultimo anno sono incappati in truffe e raggiri in occasione della prenotazione, con un danno complessivo pari a 643 milioni di euro. Ecco come difendersi, per evitare brutte sorprese e seccature.
pubblicato il 4 luglio 2024
Sicurezza stradale: in Francia le donne danno il buon esempio

Sicurezza stradale: in Francia le donne danno il buon esempio

Il Governo francese ha avviato una campagna di sensibilizzazione che mira a promuovere una guida più prudente e sicura. Questa campagna sottolinea che le donne, statisticamente meno coinvolte in incidenti stradali rispetto agli uomini, sono un esempio da seguire per migliorare la sicurezza sulle strade.
pubblicato il 27 giugno 2024
Le assicurazioni auto Allianz Direct a giugno 2024

Le assicurazioni auto Allianz Direct a giugno 2024

Prima di mettersi in viaggio per le ferie, è importante effettuare un check-up del veicolo e controllare la copertura assicurativa: andiamo a scoprire le assicurazioni auto Allianz Direct a giugno 2024.
pubblicato il 21 giugno 2024
3 assicurazioni viaggio per partire protetti nell'estate 2024

3 assicurazioni viaggio per partire protetti nell'estate 2024

Con l’estate alle porte è il momento giusto per pianificare le vacanze, scegliendo non solo la meta ma anche la sempre più irrinunciabile assicurazione viaggio, specie se si parte per una meta esotica. Continua a leggere per conoscere 3 assicurazioni viaggio complete per l'estate 2024.
pubblicato il 19 giugno 2024
Alcoltest: seconda la Cassazione non è più necessario

Alcoltest: seconda la Cassazione non è più necessario

Quante volte, magari dopo una cena con pizza e birra, abbiamo temuto di incontrare una pattuglia di controllo con l'etilometro? Tuttavia, secondo la Cassazione, non è più necessario l'alcoltest per provare l’ubriachezza.

Guide alle assicurazioni

pubblicato il 11 maggio 2024
Viaggiare sicuri a Zanzibar

Viaggiare sicuri a Zanzibar

Zanzibar è un luogo affascinante e ricco di bellezze naturali, ma come per qualsiasi destinazione di viaggio, è importante prendere alcune precauzioni per garantire un viaggio sicuro e piacevole.
pubblicato il 11 maggio 2024
Viaggiare sicuri alle Maldive

Viaggiare sicuri alle Maldive

Scopri in questa guida tutte le informazioni utili da sapere e appuntare per viaggiare sicuri alle Maldive.
pubblicato il 11 maggio 2024
Visitare Zanzibar: consigli di viaggio

Visitare Zanzibar: consigli di viaggio

Zanzibar è un arcipelago incantevole situato al largo delle coste della Tanzania, nell'Oceano Indiano. Con le sue spiagge mozzafiato, le acque cristalline e una cultura ricca di storia, l'isola ha attirato viaggiatori in cerca di relax e avventura tropicale.
pubblicato il 8 maggio 2024
Assicurazione casa alluvione: cosa copre

Assicurazione casa alluvione: cosa copre

Con degli eventi estremi sempre più frequenti è bene essere pronti a qualsiasi evenienza, per questo stipulare un'assicurazione casa contro le alluvioni può essere utile in caso di danni ingenti a propri beni.

Compagnie e intermediari assicurativi

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968