02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Ci sono benefici fiscali per la polizza infortuni? Ci sono detrazioni?

La polizza infortuni garantisce una serie di benefici fiscali molto interessanti per ogni assicurato. Vediamo quali sono le detrazioni che possono essere attivate quando si stipula un contratto di questo genere.

Un'agevolazione molto conveniente riguarda la chance di inserire le spese relative alle polizze infortuni all'interno del modello 730 per la dichiarazione dei redditi. In tal caso, è possibile usufruire di una detrazione fiscale del 19%. La cifra di spesa aumenta nel caso in cui la persona è soggetta ad un livello di disabilità grave, con un calcolo che viene effettuato fino ad un massimo di 530 euro. Inoltre, lo sgravio fiscale viene attivato anche se ne beneficia un familiare a carico del contribuente.

Una piccola distinzione riguardo alla polizza infortuni va effettuata sotto l'aspetto inerenti alla data di sottoscrizione o rinnovo di tale clausola. Se il contratto è stato stipulato prima della fine del 2000, non è consentita la concessione di alcun tipo di prestito. A partire dall'inizio del 2001, l'oggetto del contratto deve corrispondere al rischio relativo ad un'invalidità permanente. Le varie detrazioni per l'assicurazione sugli infortuni devono essere inserite nel Quadro E all'interno del Modello Redditi Persone Fisiche, che di recente ha sostituito il Modello Unico.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO

Offerte confrontate

Compara le polizze delle compagnie e trova l'assicurazione online al miglior prezzo su Facile.it. Risparmia fino a 500€ sull'assicurazione auto. Bastano 3 minuti!

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure