Serve assistenza?
02 55 55 999

Connessione a internet: tutte le tecnologie disponibili

adsl_guide_connessione_internet_tecnologie_disponibili
Le 3 cose da sapere:
  1. 1

    ADSL e Fibra: tecnologie per la linea internet di tipo fisso

  2. 2

    WiMAX e satellite: alternative senza fili alle reti tradizionali

  3. 3

    Confronta le offerte internet e trova la più conveniente per i tuoi consumi

Quando si parla di connessione a internet, la prima distinzione da fare è quella tra linea fissa e mobile. Negli ultimi anni, infatti, l’evoluzione delle reti mobili per cellulari in fatto di offerte per il traffico dati e il progressivo affermarsi della tecnologia WiMax, lo standard per l’accesso alla banda larga senza fili, hanno determinato un deciso ampliamento dell’offerta internet per il consumatore finale. Non più solo AD SL quindi, anche in fatto di rete fissa, dove l’alternativa si chiama fibra ottica e, nei casi più particolari, prende il nome di adsl satellitare.

Internet casa: Scopri le Offerte
Internet casa: Scopri le Offerte

Sommario

1. ADSL: cos’è e come funziona?

La sigla ADSL deriva dall’inglese Asymmetric Digital Subscriber Line e definisce una tipologia di connettività molto diffusa ormai ovunque. Sfrutta l’ultimo miglio del tradizionale cavo in rame delle linee telefoniche, anche noto con il nome di doppino telefonico, per consentire l’accesso alla connessione a internet con la velocità della banda larga. A livello di infrastrutture degli operatori, l’ADSL ha il vantaggio di richiedere interventi solo in centrale o nel famoso “ultimo miglio” del cablaggio, ecco perché attivare una delle offerte adsl potrebbe risultare molto vantaggioso.

Occorre fare una precisazione: sebbene si continui a usare il termine ADSL, quello corretto nella maggior parte dei casi è ADSL 2 o ADSL 2+, due tecnologie che sono l'evoluzione della prima e consentono di raggiungere delle velocità più elevate, fino a 1,5 Mbit/s in upload e fino a 24 Mbit/s in download.

Ma 20 mega quanti giga sono? Intanto bisogna precisare che le offerte si riferiscono solitamente ai Megabit e non ai Megabyte, di cui sono circa un'ottava parte; ciò significa che 20 Mbps equivalgono a 0,0025 Gigabyte e 0,02 Gigabit. Lavorando con frequenze diverse da quelle utilizzate dalla linea voce, in maniera asincrona, l’ADSL viaggia nello stesso cavo telefonico utilizzato per la fonia, occupando la banda rimanente: ne derivano così performance in velocità di trasmissione dati che vanno da 640 kb/s alle decine di Mb/s in download e da 128kb/s a 1 Mb/s in upload. In Italia, le offerte commerciali più diffuse solitamente prevedono velocità medie di fino a 7 Mb/s o di fino a 20 Mb/s per il download, mentre per l’upload spesso si rimane al di sotto dei 400 kb/s. Per verificare l'effettiva velocità di connessione prova a effettuare uno speed test.

2. Fibra ottica: cos’è e come funziona?

Prima alternativa alla tecnologia ADSL, la fibra ottica è la tecnologia internet che più di tutte viene associata alla connessione internet a banda ultra larga.

La fibra si basa sugli implusi di luce per la trasmissione di informazioni: abbandonando l’obsoleto cavo in rame a favore di quello in fibra ottica, caratterizzato da una maggiore ampiezza di banda e da performance superiori, questa tecnologia consente ai gestori di abbinare stabilità a velocità di connessione ultrabroadband.

A differenza dell’ADSL, la fibra richiede cantieri per il passaggio di appositi cavi di nuova generazione, oltre all’ammodernamento delle centrali e delle altre infrastrutture dei fornitori di connessione a internet, tant'è che ancora oggi molti piccoli centri e le zone periferiche delle città ne sono sprovvisti. Per raggiungere un numero maggiori di utenti, la maggior parte dei provider internet italiani si appoggia all'infrastruttura di Open FIber, che sfrutta i passaggi dei cavi per l'energia elettrica per portare la fibra nelle abitazioni senza effettuare nuovi scavi.

Le offerte fibra per la casa attualmente si dividono in FTTC e FTTH, in base all’estensione della copertura in fibra ottica, e vanno dai 20 Mb/s ai 100 Mb/s in download. Nell’era dei dispositivi connessi, si tratta di un notevole balzo avanti rispetto all’ADSL, oltretutto con elevati margini di miglioramento sia per il download che per l’upload.

Quanti mbps servono per avere una buona connessione?

Per valutare le promozioni internet scegliendone una che sia di supporto a tutto quello che facciamo sul web, è importante saper interpretare le informazioni che vengono fornite dai gestori di rete fissa. Se parole come Mega e Giga ci suonano più familiari, lo stesso non si può dire per Mbps e Gbps, che altro non sono che le unità di misura utili a calcolare quanti dati vengono trasmessi in un secondo. Un esempio pratico: una connessione a 30 Mega vi permette di scaricare 3,75 Mbps.

In poche parole per svolgere la maggior parte delle attività online meglio non andare sotto la soglia di 25 Mbps, in quanto valori inferiori potrebbero portare a problemi di rallentamento o disconnessione, soprattutto se ad essere connessi sono più dispositivi contemporaneamente. Vediamo nel dettaglio.

Meglio la fibra ottica o l’adsl per una buona velocità della connessione?

In generale possiamo affermare che non esistono dei valori ottimali di download e upload in quanto molto dipende dalle esigenze di navigazione personali. Per utilizzare servizi di tv streaming è preferibile scegliere un'offerta fibra perché una linea Adsl con pochi Mega potrebbe impedire la visione dei contenuti. Va bene invece l’Adsl, sempre superiore ai 7 Mega, per utilizzare Skype e altre piattaforme di videochiamata o videoconferenza.

Streaming

  • Sky on Demand
    • velocità in download effettiva pari ad almeno 2 Mbps;
  • Netflix
    • 0.5 Mbps come velocità di connessione minima per accedere al servizio. 1.5 Mbps per avere contenuti di qualità, 3 Mbps mentre per lo streaming in HD;
  • Now TV
    • La velocità minima di download è di 0,5 Mbps, ma per vedere i contenuti in alta qualità saranno necessari almeno 3 Mbps;
  • Chili TV
    • Minimo 1 Mbps, ma per guardare film in HD servono almeno 2.5 Mbps;
  • Dazn
    • La velocità di download minima richiesta è di 2 Mbps (streaming in risoluzione standard su smartphone); mentre si va a 6 Mbps per le Smart TV.

Skype

Per Skype la velocità della connessione dipende da diversi fattori:

  • chiamate solo voce: 0.1 Mbps;
  • videochiamate standard 0.5 Mbps;
  • videochiamate HD: 1.5 Mbps.

Giochi online

Gli appassionati di giochi online sapranno già che in questo caso tutto dipende dai valori del ping: per una qualità di gaming ottimale è necessario che il ping sia inferiore ai 10 ms.

3. Internet senza linea fissa: cos’è e come funziona?

Sempre più clienti richiedono l'installazione a casa di internet senza linea fissa, ma di cosa si tratta? Consiste nella possibilità di attivare una connessione che permette di navigare online attraverso il pc o altri dispositivi, ma senza avere il tefono di casa. Ecco perché tutte le principali compagnie telefoniche propongono, sempre di più, offerte che non includono la presenza del telefono fisso.

Per ottenere una buona connessione senza telefono ci si affida alla tecnologia FWA, acronimo di Fixed Wireless Access, chegrazie alla trasmissione radio del segnale con le tecnologie WiMax e LTE, ma anche alla versatilità, si adatta alle esigenze di una grande fetta di molti utenti.

4. Connessione satellitare: cos'è e come funziona?

La connessione satellitare arriva in soccorso di chi abita nei piccoli centri o nelle zone più isolate, quelle in Digital Divide per intenderci, dove le tecnologie ADSL e fibra ottica spesso non sono presenti. Sfruttando la connessione via satellite bi-direzionale, evoluzione della tecnologia che conosciamo grazie alla Pay TV, non necessita di linea telefonica e può essere installata ovunque.

Il modem utilizzato è specifico e più assimilabile a un decoder di tipo televisivo, mentre i costi di questa tecnologia sono solitamente superiori a quelli di ADSL e fibra ottica, così come di quelli per le altre soluzioni senza fili. Negli ultimi tempi, però, l’ingresso nel mercato dell’internet satellitare da parte di nuove aziende ha abbassato la spesa media per la connettività, rendendola più vantaggiosa rispetto al passato, anche grazie all’integrazione di altri servizi come lo streaming online.

Se non sei coperto dalla rete ADSL scegli la connessione satellitare per poterti connettere rapidamente ad internet.

Se non sei soddisfatto della tua connessione, confronta le migliori offerte del mese e scegli quella più adatta alle tue esigenze.

Migliori offerte ADSL del mese

Prezzo / mese
27,90€
24,90€
Prezzo fisso

Costo di attivazione iniziale scontato al 50%

Prodotto:
Internet Unlimited
Velocità (fino a):
2500 Mb
Attivazione
19.95 €
Modem wi-fi
Incluso
Tecnologia
Adsl o fibra
Metodi di pagamento
Rid
Chiamate
Flat
Servizi inclusi
Tv o mobile
Durata vincolo
24 mesi
Prezzo / mese
27,90€
24,90€
Prezzo fisso
Prezzo / mese
27,95€
Prezzo fisso

30 giorni di prova

Prodotto:
Fastweb Casa Light
Velocità (fino a):
2500 Mb
Attivazione
Gratis
Modem wi-fi
Incluso
Tecnologia
Adsl o fibra
Metodi di pagamento
Rid
Chiamate
Consumo
Prezzo / mese
27,95€
Prezzo fisso
Prezzo / mese
27,99€

Più 12 mesi di Amazon Prime inclusi

Prodotto:
Super Fibra Unlimited
Velocità (fino a):
1000 Mb
Attivazione
39.99 €
Modem wi-fi
Incluso
Tecnologia
Fibra
Metodi di pagamento
Rid o bollettino
Chiamate
Flat
Servizi inclusi
Mobile
Durata vincolo
24 mesi
Prezzo / mese
27,99€

*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Offerte confrontate

Confronta le offerte internet casa dei maggiori operatori, scegli l'offerta più conveniente per te e richiedi l'attivazione on line.

Guide internet casa

pubblicato il 26 luglio 2023
Voucher connettività: cos'è, come funziona, come richiederlo

Voucher connettività: cos'è, come funziona, come richiederlo

La connessione ad Internet è diventata un parametro di fondamentale importanza nell'economia di un'azienda. Contare su un'altissima velocità di connessione è la chiave per raggiungere gli obiettivi prefissati. Ecco perché il Mise ha varato il Voucher connettività, ecco cos'è.
pubblicato il 12 maggio 2023
WiFi Calling: cos'è e come funziona

WiFi Calling: cos'è e come funziona

Il WiFi Calling è una tecnologia che permette di effettuare e ricevere chiamate solamente mediante la semplice connessione ad Internet. Tale funzione risulta essere utile quando ci si trova in un luogo non coperto dalla rete e si ha necessità di telefonare.
pubblicato il 5 settembre 2022
Open Fiber: come funziona e tutte le compagnie partner

Open Fiber: come funziona e tutte le compagnie partner

Cresce la copertura del territorio nazionale con le reti in fibra ottica di ultima generazione e molto del merito va alla strategia attuata da Open Fiber: ecco come funziona e tutte le compagnie partner che offrono la connettività con tecnologia FTTH.
pubblicato il 4 luglio 2022
Come configurare il modem: guida all'installazione

Come configurare il modem: guida all'installazione

In questo articolo vedremo in che modo è possibile configurare il proprio modem seguendo la procedura guidata e automatica o, alternativamente quella manuale relativa agli operatori più diffusi.
pubblicato il 4 luglio 2022
Come utilizzare lo smartphone come modem

Come utilizzare lo smartphone come modem

Lo smartphone dispone di funzionalità e caratteristiche che permettono di trasformarlo in un affidabile e performante modem da utilizzare per qualsiasi esigenza. A seconda del profilo tariffario di cui dispone, consente di fruire di una linea dalle ottime prestazioni.
pubblicato il 4 luglio 2022
Come collegare l'assistente vocale per la casa al wi-fi

Come collegare l'assistente vocale per la casa al wi-fi

In questo articolo parleremo degli assistenti vocali, specificando di cosa si tratta, a cosa servono e come si possono installare le intelligenze artificiali più diffuse in modo facile a casa propria.
pubblicato il 30 giugno 2022
Come collegare la TV a internet

Come collegare la TV a internet

Oggigiorno, collegare la propria Tv a internet, oltre ad essere vantaggioso, è estremamente facile e rapido. Ecco alcuni modi per farlo, sia nel caso in cui la si voglia collegare al WiFi che ad un cavo Ethernet.
pubblicato il 16 giugno 2022
Internet Ultraveloce: tutto quello che devi sapere

Internet Ultraveloce: tutto quello che devi sapere

Cosa cerchi da una connessione Internet? La risposta è sempre la stessa: velocità e stabilità, oltre ad un'offerta che permetta di risparmiare. Ma di cosa parliamo esattamente? Te lo spieghiamo facile facile.

Compagnie telefoniche

Le compagnie partner di Facile.it sono gli operatori principali del mercato.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968