Serve assistenza?
02 55 55 999
facile.it/images/adsl guide fibra ottica in 5 punti
Fibra ottica in breve:
  1. 1

    Cos'è: sfrutta fibra di vetro o polimeri plastici per garantire maggiore velocità

  2. 2

    Come funziona: i filamenti imprigionano fasci di luce trasportano le informazioni

  3. 3

    FTTS e FTTH: capacità di raggiungere velocità fino a 1024 Mb/s o 1 Gb/s

La fibra ottica viene preferita soprattutto da chi necessita una connessione stabile e veloce per lavorare o studiare. Le migliori tariffe fibra, sfruttando la banda larga o quella ultralarga, garantiscono le migliori performance sia in download che in upload. Vediamo nello specifico come funziona e perché scegliere questa tecnologia.

Verifica la copertura del tuo indirizzo

Inserisci l'indirizzo e scopri le migliori offerte disponibili per te

Sommario

Fibra ottica: cos'è e come funziona?

La fibra ottica, erede del cavo in rame o doppino telefonico, sfrutta materiali più complessi, come i filamenti in fibra di vetro o di polimeri plastici, per trasferire molte più informazioni contemporaneamente e a una velocità maggiore. Protetti da una guaina in gomma, capace di renderli al contempo leggeri e resistenti, questi cavi (o anche tubi) di nuova generazione riescono a “trasportare” i dati necessari alle comunicazioni di internet e telefonia attraverso segnali di luce.

Per comprendere il funzionamento di un cavo in fibra ottica dobbiamo immaginarci un fascio di filamenti raggruppati, ciascuno formato da una sezione interna trasparente e una esterna capace di riflettere la luce. Isolato dall’ambiente esterno, grazie alla sezione più opaca e alla guaina che lo avvolge, il filamento imprigiona i fasci di luce al proprio interno che, sotto forma di impulsi, “rimbalzano” per lunghe distanze trasportando le informazioni necessarie tra i dispositivi adibiti alla trasmissione e alla ricezione dei segnali. Si tratta dei modem-router specifici per la trasmissione su reti in fibra, dei server e delle infrastrutture degli operatori internet.

FTTC e FTTH: cosa sono e quali sono le differenze?

Capaci di raggiungere velocità fino a 1024 Mb/s o 1 Gb/s senza perdere di efficacia anche su lunghe distanze, a tutto vantaggio della stabilità della connessione dell’utente, anche le reti in fibra ottica sono a rischio ingorgo. La colpa, se così possiamo definirla, è sempre del doppino in rame.

Le due tipologie di reti fibra più diffuse, infatti, sono di tipo FTTC e FTTH:

  • FTTC - Fiber to the Cabinet: è più lenta, in quanto il segnale alla massima velocità della fibra va dalla centrale gestita dal fornitore di servizi internet alla centralina di prossimità in strada, dalla quale parte un cavo in rame (solitamente di circa 250 metri e anche noto con il nome di ultimo miglio) che raggiunge la casa dell’utente;
  • FTTH - Fiber to the Home: è più performante, in quanto tutta la rete dalla centrale alla casa dell’utente è realizzata con cavi in fibra ottica, senza provocare i famosi “colli di bottiglia” dovuti all’utilizzo del doppino in rame.

La copertura internet del territorio nazionale non ha ancora raggiunto tutti i comuni italiani, ma si sta indubbiamente espandendo grazie al lavoro di Open Fiber, che fornisce la propria infrastruttura di fibra ottica a numerosi internet provider.

Qual è la velocità della fibra FTTC per i principali operatori?

Per capire quale sia l’operatore che offre le migliori soluzioni di connessione con fibra ottica, per prima cosa sarà utile eseguire uno speedtest relativo all’attuale connessione. In questo modo potrai capire se le offerte che stai valutando siano realmente convenienti e soprattutto adatte alle tue esigenze.

Velocità Fibra Vodafone

L’infrastruttura in Fibra FTTC di Vodafone raggiunge la maggior parte della Penisola e consente alle famiglie di navigare fino a 100 Megabit. Per la Fibra mista a rame, la FTTC appunto, Vodafone dichiara una velocità di download pari a 100 Mbps e una velocità di upload pari a 20 Mbps. La banda minima garantita è di 21 Mbps in download e di 2 Mbps in upload.

Scopri di più sulla copertura Vodafone.

Velocità Fibra Fastweb

Per la stessa tecnologia, Fastweb dichiara una velocità di download pari a 100 Mbps e una velocità di upload pari a 20 Mbps. La banda minima garantita da Fastweb, come avviene con altri operatori, varia in base all’offerta sottoscritta. Con le connessioni FTTC di Tim si naviga fino a 200 Mbit/s in download e fino a 20 Mbit/s in upload.

Scopri di più sulla copertura Fastweb.

Velocità Fibra Tim

I contratti Fibra Tim prevedono una banda minima garantita di 35 Mbit/s in download e di 5 Mbit/s in upload.

Scopri di più sulla copertura Tim.

Velocità Fibra WindTre

Le offerte Fibra FTTC di WindTre prevedono velocità di download massime da 100 200 Mb/s e velocità di upload massime fino a 20 Mb/s. La banda minima garantita da WindTre va da 1 a 15 Mb/s in download e da 6 Mb/s a 300 Kb/s in upload.

Scopri di più sulla copertura WINDTRE.

Velocità di navigazione: da cosa dipende?

Oltre che dalla tecnologia di rete disponibile nella zona di interesse, FTTS o FTTH, la velocità di navigazione può essere influenzata da altri fattori. Se l’offerta fibra ottica sottoscritta dall’utente determina, già da contratto, i limiti massimi e anche quelli minimi di velocità in upload e in download, come per la più tradizionale ADSL esistono delle soglie “tecniche” (ecco una guida per capire come funziona l'ADSL).

Pur garantendo solitamente standard più elevati in fatto di velocità e di latenza, ovvero tempi di risposta più brevi, anche la fibra può sperimentare rallentamenti in caso di connessioni contemporanee di più dispositivi, quali PC, smartphone, tablet, smart TV, console, ecc. Attenzione però: dispositivi o software obsoleti, virus e malware instalalti sui PC, interferenze sulla linea domestica o sul Wi-Fi e altri fattori non imputabili alla rete potrebbero ingannare gli utenti meno esperti!

Trovare svantaggi della rete in fibra ottica rispetto a quella ADSL è molto difficile, a parte che per la questione prezzo. Le offerte ADSL sono ancora più vantaggiose di quelle in fibra, anche se gli operatori stanno gradualmente allineando le due proposte commerciali per coprire gli ingenti investimenti fatti in questi anni per la copertura delle reti in fibra di nuova generazione.

Fibra ottica: come portarla a casa?

Una volta stabilito quale connessione si intende sfruttare, che preferibilmente sarà la Fibra FTTH, ecco come portarla in casa. La prima cosa da fare è confrontare le offerte Fibra Ottica di diversi operatori, scegliere la più conveniente everificare la linea internet nella propria zona.

Nelle case di nuova costruzione ma anche in diverse altre abitazioni è possibile che la linea Internet non sia mai stata installata. In tal caso bisogna rivolgersi all’operatore e richiedere la prima attivazione, prestazione che il più delle volte è gratuita o soggetta al pagamento di un contributo una tantum. Solo in seguito dell’attivazione il cliente potrà iniziare ad utilizzare la Fibra in casa.

Diversa è l’ipotesi in cui si passi all’offerta Fibra FTTH di un altro operatore tramite migrazione. La migrazione non richiede la prima attivazione per portare la Fibra Ottica in casa, poiché la tecnologia è già presente. Chi intende passare da una connessione Adsl alla Fibra invece, dovrà attendere i tempi tecnici previsti dall’operatore per installare la nuova tecnologia.

Infine, portare la Fibra in casa può prevedere anche costi relativi al noleggio o all’acquisto del modem, alle chiamate a consumo eventualmente incluse nell’offerta e all’acquisto di altri prodotti o servizi.

Non sei soddisfatto della tua connessione attuale? Confronta le migliori tariffe internet e cambia operatore.

Offerte fibra ottica

Prezzo / mese
27,90€
24,90€
Prezzo fisso

Costo di attivazione iniziale scontato al 50%

Prodotto:
Internet Unlimited
Velocità (fino a):
2500 Mb
Attivazione
19.95 €
Modem wi-fi
Incluso
Tecnologia
Adsl o fibra
Metodi di pagamento
Rid
Chiamate
Flat
Servizi inclusi
Tv o mobile
Durata vincolo
24 mesi
Prezzo / mese
27,90€
24,90€
Prezzo fisso
Prezzo / mese
27,95€
Prezzo fisso

30 giorni di prova

Prodotto:
Fastweb Casa Light
Velocità (fino a):
2500 Mb
Attivazione
Gratis
Modem wi-fi
Incluso
Tecnologia
Adsl o fibra
Metodi di pagamento
Rid o carta di credito
Chiamate
Consumo
Prezzo / mese
27,95€
Prezzo fisso
Prezzo / mese
20,00€
14,90€
per 6 rinnovi

14.9 € al mese per i primi 6 mesi

Prodotto:
Beactive FiberEvolution Base - Aree Bianche
Velocità (fino a):
1000 Mb
Attivazione
23.5 €
Modem wi-fi
Incluso
Tecnologia
Adsl o fibra
Metodi di pagamento
Rid
Prezzo / mese
20,00€
14,90€
per 6 rinnovi
Prezzo / mese
23,50€
15,50€
per 6 rinnovi

15.5 € al mese per i primi 6 mesi

Prodotto:
Beactive FiberEvolution Full
Velocità (fino a):
100 Mb
Attivazione
23.5 €
Modem wi-fi
Incluso
Tecnologia
Adsl o fibra
Metodi di pagamento
Rid
Chiamate
Flat
Prezzo / mese
23,50€
15,50€
per 6 rinnovi
Prezzo / mese
29,90€
19,89€
per 6 rinnovi

19.89 € al mese per i primi 6 mesi

Prodotto:
Fibra Aruba All-in Promo
Velocità (fino a):
10000 Mb
Attivazione
Gratis
Modem wi-fi
Incluso
Tecnologia
Fibra
Metodi di pagamento
Rid o carta di credito
Chiamate
Flat
Prezzo / mese
29,90€
19,89€
per 6 rinnovi

*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Offerte confrontate

Confronta le offerte internet casa dei maggiori operatori, scegli l'offerta più conveniente per te e richiedi l'attivazione on line.

Guide internet casa

pubblicato il 26 luglio 2023
Voucher connettività: cos'è, come funziona, come richiederlo

Voucher connettività: cos'è, come funziona, come richiederlo

La connessione ad Internet è diventata un parametro di fondamentale importanza nell'economia di un'azienda. Contare su un'altissima velocità di connessione è la chiave per raggiungere gli obiettivi prefissati. Ecco perché il Mise ha varato il Voucher connettività, ecco cos'è.
pubblicato il 12 maggio 2023
WiFi Calling: cos'è e come funziona

WiFi Calling: cos'è e come funziona

Il WiFi Calling è una tecnologia che permette di effettuare e ricevere chiamate solamente mediante la semplice connessione ad Internet. Tale funzione risulta essere utile quando ci si trova in un luogo non coperto dalla rete e si ha necessità di telefonare.
pubblicato il 5 settembre 2022
Open Fiber: come funziona e tutte le compagnie partner

Open Fiber: come funziona e tutte le compagnie partner

Cresce la copertura del territorio nazionale con le reti in fibra ottica di ultima generazione e molto del merito va alla strategia attuata da Open Fiber: ecco come funziona e tutte le compagnie partner che offrono la connettività con tecnologia FTTH.
pubblicato il 4 luglio 2022
Come configurare il modem: guida all'installazione

Come configurare il modem: guida all'installazione

In questo articolo vedremo in che modo è possibile configurare il proprio modem seguendo la procedura guidata e automatica o, alternativamente quella manuale relativa agli operatori più diffusi.
pubblicato il 4 luglio 2022
Come collegare l'assistente vocale per la casa al wi-fi

Come collegare l'assistente vocale per la casa al wi-fi

In questo articolo parleremo degli assistenti vocali, specificando di cosa si tratta, a cosa servono e come si possono installare le intelligenze artificiali più diffuse in modo facile a casa propria.
pubblicato il 4 luglio 2022
Come utilizzare lo smartphone come modem

Come utilizzare lo smartphone come modem

Lo smartphone dispone di funzionalità e caratteristiche che permettono di trasformarlo in un affidabile e performante modem da utilizzare per qualsiasi esigenza. A seconda del profilo tariffario di cui dispone, consente di fruire di una linea dalle ottime prestazioni.
pubblicato il 30 giugno 2022
Come collegare la TV a internet

Come collegare la TV a internet

Oggigiorno, collegare la propria Tv a internet, oltre ad essere vantaggioso, è estremamente facile e rapido. Ecco alcuni modi per farlo, sia nel caso in cui la si voglia collegare al WiFi che ad un cavo Ethernet.
pubblicato il 16 giugno 2022
Internet Ultraveloce: tutto quello che devi sapere

Internet Ultraveloce: tutto quello che devi sapere

Cosa cerchi da una connessione Internet? La risposta è sempre la stessa: velocità e stabilità, oltre ad un'offerta che permetta di risparmiare. Ma di cosa parliamo esattamente? Te lo spieghiamo facile facile.

Compagnie telefoniche

Le compagnie partner di Facile.it sono gli operatori principali del mercato.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968