02 55 55 1 Lun-Sab 9.00-21.00

Costi e attivazione hotspot TIM

Costi e attivazione hotspot TIM

Con il termine inglese Hotspot si intende un punto di accesso a internet, da lato occorre un dispositivo che abbia disponibilità di connessione, dall’altro uno che mediante Wi-Fi, porta USB o bluetooth usi il punto di accesso fornito dal precedente per connettersi a suo volta sul web. Questo sistema risulta utile per connettere, ad esempio, un computer portatile mediate il servizio di connessione e il consumo dati offerto dal vostro smartphone; oppure se vi trovate in difficoltà con la connessione dal vostro mobile device, potete usufruire della connessione dati del vostro amico vicino. Attualmente, tutti i cellulari, hanno la possibilità di attivare questa opzione, ma non tutti i gestori di telefonia mobile permettono l’attivazione della stessa gratuitamente come consente invece la compagnia TIM.

Vediamo di seguito come condividere la connessione Internet mediante l’attivazione dell’Hotspot da un dispositivo Android o IOS. Considerate che la maggior parte dei modelli, oggi in commercio, consente il collegamento tramite Wi-Fi e porta USB, alcuni, sono in grado di gestire la funzionalità anche tramite bluetooth.

Nel caso di connessione tramite dispositivo Android, per attivare la funzionalità Hotspot, occorre semplicemente andare sul menù delle Impostazioni, quindi troverete il sottomenù Connettività o Connessioni o Wireless e Rete. Da qui selezionate Tethering e scegliete se collegare gli altri dispositivi al telefonino mediante Tethering USB (in tal caso dovete avere un cavetto USB connesso al cellulare e all’altro dispositivo che dovrà usufruire del punto hotspot), Hotspot Wi-fi, oppure Tethering Bluetooth. A questo punto, basta aggiornare la ricerca di connessioni dal dispositivo, che aveva bisogno di connessione a internet, e vedrete comparire la connessione relativa al vostro cellulare (spesso è segnalata dal nome del modello del cellulare). Cliccando su Connetti è possibile che vi chieda di inserire una password che potete visualizzare (o configurare per la prima volta) sul dispositivo mobile cliccando su Configura Hotspot.

In caso di dispositivi IOS, il percorso tra i menù del sistema è il seguente: da Impostazioni sulla home, scegliere la voce Generale, poi Cellulare. Quindi attivare il pulsante Hotspot Personale: spostando la levetta a destra avrete attivato la funzionalità, portandola a sinistra l’avrete disattivata. In seguito configurate o inserite la password già esistente come descritto sopra.

Quanto costa l'hotspot Tim

La compagnia TIM non applica costi aggiuntivi all’attivazione, il servizio Hotspot TIM è, quindi, gratuito. La connessione dati utilizzata è, naturalmente, legata alla tariffazione a consumo o in abbonamento associato al numero telefonico da cui ci si collega. Molte offerte TIM consentono buone quantità di disponibilità di dati per la connessione a costi limitati settimanali o mensili. Ad esempio, è attualmente attiva un’offerta TIM che consente un traffico dati fino a 4Gb a soli 11,90 euro ogni quattro settimane (l’offerta prevede anche minuti illimitati di telefonate). Altri pacchetti in abbonamento consentono di usufruire sia di connessione dati, sia di minuti e sms a costi cha variano dai 9 ai 12 euro circa ogni quattro settimane.

Tutte le news di Tim

La migliore tariffa telefonica ricaricabile del mese di dicembre 2018

pubblicato il 11 dicembre 2018 - Le festività di fine anno si avvicinano e, come da tradizione, gli operatori di telefonia mobile tornano a sfidarsi a colpi di promozioni natalizie. Ma qual è la migliore tariffa telefonica del...

Le offerte di Telefonia mobile più interessanti di Natale 2018

pubblicato il 3 dicembre 2018 - A meno di un mese dalle festività di fine anno, gli operatori di telefonia mobile tornano a sfidarsi a colpi di promozioni natalizie, secondo una tradizione che dura ormai da qualche anno.

Nuovi operatori low cost: c’è da fidarsi?

pubblicato il 12 novembre 2018 - Iliad, ho. e Kena Mobile. Ma dei nuovi operatori low cost: c’è da fidarsi? La risposta è sì, almeno a guardare il background e i trascorsi delle compagnie.

Offerte confrontate

Confronta su Facile.it le migliori offerte di telefonia mobile e risparmia in pochi istanti su chiamate, sms e internet.

Copertura TIM

Per le offerte di telefonia mobile, TIM mette a disposizione una serie di tariffe solo SIM o smartphone+SIM. Per sapere se la tua zona è coperta dai servizi di TIM, scegli il prodotto desiderato fra quelli elencati qui a fianco: potrai conoscere nel dettaglio tutte le caratteristiche dell'offerta e verificare la copertura tramite il tuo numero di telefono. Per maggiori dettagli: Copertura rete TIM »

Risorse utili TIM

Vuoi effettuare il passaggio da Micro a Nano SIM oppure hai smarrito la SIM? Ecco come effettuare la sostituzione della SIM TIM »
Vuoi ricaricare il tuo cellulare? Ecco tutti i metodi di ricarica per la tua SIM TIM »
Vuoi scoprire il credito residuo sul tuo cellulare? Ecco come verificare il tuo credito TIM  »
Vuoi togliere la segreteria telefonica? Scopri come disattivare la segreteria TIM »
Vuoi comunicare con l'estero? Scopri quali sono i pacchetti roaming per l'estero di Tim »

Guide alla telefonia

Guide Telefonia
/js/form_opinioni.js