Serve assistenza?
02 55 55 5

Shrinkflation all'alba del 2022: un fenomeno da non sottovalutare

conti news shrinkflation un fenomeno da non sottovalutare

La chiamano inflazione invisibile e sta attentando al nostro potere di acquisto.

Occhio al prezzo di beni e servizi al consumo nel 2022: rimane lo stesso ma cambia il contenuto. Cosa significa?

Facile.it, leader nel confronto di conti correnti online, vi spiega cos’è la shrinkflation e perché desta preoccupazione.

Conti Correnti: trova il più vantaggioso
Conti Correnti: trova il più vantaggioso

Shrinkflation: l’inflazione c’è ma non si vede

Quando c’è crisi anche le multinazionali ricorrono a strategemmi per far quadrare i conti. Peccato che a farne le spese siano i consumatori.

Avete presente quando un prodotto che acquistate abitualmente sembra pesare meno? Ad esempio un pacchetto di patatine, una barretta di cioccolato o una confezione di shampoo?

Strano penserete voi. Non proprio, dal momento in cui l’inflazione invisibile ci mette lo zampino.

In poche parole, il prezzo del prodotto resta lo stesso ma il contenuto cambia. Nello specifico il peso. Così, agli occhi dei consumatori l’aumento dei prezzi su beni e servizi resta invisibile.

Il problema però è il seguente: se il contenuto è minore saremo costretti ad acquistare non una ma ben due confezioni di prodotto, per soddisfare la nostra esigenza di acquisto.

L’inflazione occulta è fenomeno reale, sopratutto all’inizio del 2022, e non riguarda solo l’Italia ma tutto il mondo. Vediamo esattamente da dove deriva questo termine e cosa significa.

Il vero significato dell’inflazione occulta

Il fenomeno della shrinkflation svuota i conti correnti senza destare sospetti. Ora che lo conosciamo però facciamo attenzione a ciò che acquistiamo, in particolare al peso delle confezioni.

Non a caso il termine deriva dall’inglese shrink, che significa letteralmente restringere, ed è abbinato alla parola inflation, cioè inflazione. L’inflazione invisibile danneggia i consumatori senza che se ne accorgano.

Le multinazionali invece risparmiano sul costo delle materie prime e riversano su chi acquista l’onere degli aumenti.

Pubblicato da Eleonora D'angelo il 7 aprile 2022

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968