Serve assistenza?
02 55 55 5

Il bollino tricolore nei supermercati fa risparmiare davvero?

18 ott 2023 | 3 min di lettura | Pubblicato da Marco B.

Adobe_Stock_419998297

Dall’1 ottobre 2023 è diventato attivo il patto anti-inflazione. Lo hanno sottoscritto 32 associazioni del commercio, 17 della distribuzione e il Governo.

Sono coinvolti oltre 26.000 negozi e supermercati, cui si aggiungono piccoli negozi, farmacie e parafarmacie. L'obiettivo è quello di mantenere bassi i prezzi di diversi prodotti. Come funzionerà nel dettaglio?

Ne parliamo su Facile.it, leader nel confronto di carte di credito online.

Carte e bancomat: trova la migliore
Carte e bancomat: trova la migliore

L’obiettivo e l'elenco degli aderenti

L’obiettivo del patto anti-inflazione è quello di tenere bassi i prezzi di vari beni di prima necessità fino al 31 dicembre di quest’anno. Se andrà bene, sarà prorogato. Per ora sta funzionando? A più di due settimane dal suo varo, si può tentare di fare un primo bilancio dell’iniziativa.

Prima di tutto, vediamo di cosa si tratta.

L’elenco dei posti in cui si possono fare acquisti di prodotti inclusi nel patto - scontati del 10% - si trova sul sito del Ministero delle Imprese e del Made in Italy. I prodotti - alimentari e non-alimentari, inclusi quelli per l’infanzia e la cura della persona - non sono uguali ovunque.

La scelta

La scelta dei prodotti in offerta viene lasciata ai commercianti. Questi appongono sulle merci proposte un bollino: riporta un carrello con i colori della bandiera italiana e la scritta "trimestre anti-inflazione".

I prezzi

Non esiste una forma di controllo dei prezzi proposti agli acquirenti ma sul sito del Ministero è riportato che: "Le soluzioni, nel rispetto della libertà di impresa e delle diverse strategie di mercato, possono essere flessibili". Insomma, si confida nella buona volontà di distributori e commercianti.

I criteri

Con quale criterio i prodotti scontati possono essere proposti? In quattro modi:

  • prezzi fissi;
  • promozioni;
  • iniziative sui prodotti col marchio del distributore;
  • carrelli a prezzo scontato o unico.

L’iniziativa vale anche per lo shopping online se un esercente decide di esporre il bollino anche sul suo sito.

Nessun limite di reddito

Non è un’iniziativa riservata a chi ha redditi inferiori a una determinata soglia, ma vale per chiunque. Si legge sul sito ministeriale: "Le promozioni realizzate sono accessibili a tutti, indipendentemente dall’ISEE, dall’età e dalla fruizione di altre misure di inclusione sociale o di sostegno alla povertà".

Funziona?

A settembre 2023 Assoutenti prevedeva che, se l’iniziativa sarà ben gestita, i consumatori potrebbero risparmiare, entro fine anno, 4 miliardi di euro: circa 140-150 euro a famiglia.

Però metteva in guardia da possibili speculazioni. Contro questo rischio in teoria in Italia esiste dal 2008 il Garante per la sorveglianza dei prezzi, detto Mister Prezzi.

La sorveglianza

Si vedrà se la sorveglianza sarà efficace in questo e altri campi, a prescindere dai bollini tricolori. Non mancano le critiche: tra inflazione e aumento dei prezzi, si fa notare che 50 ipotetici euro al mese di risparmio sulla spesa (in un trimestre) non sono una somma consistente.

Le critiche

Federconsumatori, per esempio, segnala: "L’Istat conferma a settembre 2023 il tasso di inflazione al 5,3%, con un aumento del +0,2% su base mensile. Il carrello della spesa si attesta, invece, al +8,1%. Le ricadute per ogni famiglia, in termini annui, sono pari ad un aggravio di 1.579,40 euro" (471 euro per gli alimentari).

Tuttavia, secondo Michele Carrus, presidente di Federconsumatori, in questa situazione il trimestre anti-inflazione potrebbe non essere sufficiente per dare respiro alle famiglie.

Migliori carte di credito del mese

Canone annuo
zero
Banca
PostePay
Prodotto
Postepay Digital
Costi di attivazione
Gratuita
Canone annuo
zero
Canone annuo
zero
Banca
ING
Prodotto
Carta di Credito Mastercard Gold
Circuito
Mastercard
Costi di attivazione
zero
Canone annuo
zero
Canone annuo
zero
Banca
BBVA
Prodotto
BBVA Debit
Circuito
Mastercard
Costi di attivazione
zero
Canone annuo
zero
Canone annuo
Zero
Banca
Fineco
Prodotto
Fineco Card Debit
Circuito
Visa/Bancomat
Costi di attivazione
2,25€ (spedizione), versione virtuale gratuita
Canone annuo
Zero
Canone annuo
zero
Banca
American Express
Prodotto
Carta di Credito Oro
Circuito
AEC
Costi di attivazione
zero il primo anno, poi €20/mese
Canone annuo
zero

*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Offerte confrontate

Confronta online le migliori carte di credito e trova la soluzione che fa per te.

Ultime notizie Carte

pubblicato il 9 luglio 2024
Le migliori carte con IBAN di credito e ricaricabili a luglio 2024

Le migliori carte con IBAN di credito e ricaricabili a luglio 2024

Le carte con IBAN sono versatili e vantaggiose, consentono di inviare e ricevere bonifici con facilità e offrono diversi vantaggi. Facile.it, leader nel confronto di carte prepagate con IBAN, ti presenta le 3 migliori carte con IBAN di luglio 2024.
pubblicato il 5 luglio 2024
Confronto tra carte di credito gratis a luglio 2024

Confronto tra carte di credito gratis a luglio 2024

I vantaggi delle carte di credito gratuite sono tanti, dal canone azzerato alle zero spese di gestione, fino ai cashback sugli acquisti. Se anche tu desideri una carta di credito gratuita, puoi trovarla su Facile.it!
pubblicato il 2 luglio 2024
Telepedaggio in autostrada: differenza tra Telepass, UnipolMove e MooneyGo

Telepedaggio in autostrada: differenza tra Telepass, UnipolMove e MooneyGo

Telepass, UnipolMove e MooneyGo sono i tre principali servizi di telepedaggio, ognuno con le sue caratteristiche e i suoi prezzi. Per capire quale sia il più adatto, è importante valutare esigenze e abitudini di guida. A chi usa poco le autostrade convengono i servizi più economici.

Guide alle carte

pubblicato il 15 giugno 2024
Carta di credito: come funziona e quanto costa

Carta di credito: come funziona e quanto costa

La carta di credito è sempre più diffusa, anche in Italia. Si tratta, infatti, di uno strumento di pagamento comodo e versatile. Vediamo quindi di che si tratta quando si parla di carte di credito.
pubblicato il 17 maggio 2024
Come fare una carta prepagata: la guida completa

Come fare una carta prepagata: la guida completa

Le carte prepagate sono diventate sempre più popolari come opzione di pagamento flessibile e sicura. Non solo consentono di tenere sotto controllo le spese, ma sono anche un'alternativa praticabile per coloro che non vogliono o non possono aprire un conto corrente bancario.
pubblicato il 24 marzo 2021
Come funzionano i pagamenti con carta contactless

Come funzionano i pagamenti con carta contactless

Pagare in contactless con la propria carta, permette di effettuare una transazione sicura, comoda e molto veloce. Scopriamo le principali caratteristiche e soprattutto quale sia il funzionamento che lo consente.
pubblicato il 14 ottobre 2020
Apple Pay: come funziona e come attivarlo senza alcun problema

Apple Pay: come funziona e come attivarlo senza alcun problema

Apple Pay è un sistema di pagamento utile, che nell’ultimo periodo si sta sviluppando sempre di più. Sempre più persone lo utilizzano con frequenza per effettuare i propri acquisti in modo semplice e veloce. Ecco tutte le informazioni necessarie su Apple Pay.
pubblicato il 3 giugno 2020
5 regole per usare la carta di credito in sicurezza

5 regole per usare la carta di credito in sicurezza

La carta di credito è uno strumento sempre più utilizzato anche per effettuare i pagamenti online, esponendo i dati sensibili a possibili minacce se non vengono applicate le giuste misure di sicurezza. Ecco le regole da seguire per acquistare senza pericolo.

Prodotti

Leggi i dettagli e le caratteristiche dei principali circuiti di pagamento e delle carte più diffuse in Italia.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968