02 55 55 1 Lun-Sab 9.00-21.00

Per avere la carta di credito devo per forza avere un conto corrente?

Tendenzialmente sì, se parliamo però delle carte di credito “normali”. Esistono infatti due sottocategorie per le quali non è necessario avere un conto corrente, ovvero le carte di credito revolving e le carte ricaricabili, oggi molto richieste in quanto non sono previste le spese accessorie per il mantenimento di un conto corrente.

Per avere una carta legata ad un conto corrente basta essere titolari del conto cui è abbinata la carta, con una disponibilità corrispondente almeno al limite massimo di spesa.

Carte e bancomat: trova la migliore per te Confronto CARTE »
Vota la risposta:
Valutazione media: 4,4 su 5 (basata su 11 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Confronta online le migliori carte di credito e trova la soluzione che fa per te.

Prodotti

Leggi i dettagli e le caratteristiche dei principali circuiti di pagamento e delle carte più diffuse in Italia. Circuiti carte di credito

Argomenti in evidenza

Informazioni e dettagli su alcuni degli argomenti più rilevanti nel mondo delle carte di credito.

Argomenti in evidenza Carte

Guide alle carte

Guide Carte