02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

È possibile richiedere l'assicurazione auto a rate senza busta paga

pubblicato da il 8 aprile 2019
È possibile richiedere l'assicurazione auto a rate senza busta paga

È possibile sottoscrivere un’assicurazione auto a rate senza busta paga? La rateizzazione del premio assicurativo ha sicuramente semplificato la vita di molti automobilisti, che da qualche anno possono dilazionare il pagamento della polizza RC auto in comode rate mensili. Ma poiché il meccanismo dell’assicurazione rateizzata ricalca in massima parte quello di un comunissimo prestito, si intuisce che non tutti possano accedervi.

Infatti, come in un qualsiasi altro finanziamento, le rate della polizza auto non vengono pagate direttamente alla compagnia assicurativa, bensì a una società finanziaria collegata alla medesima compagnia. In altre parole è come se l’assicurato richiedesse un prestito a una finanziaria per pagare l’assicurazione. E, come tutti sappiamo, queste società concedono un credito solo in presenza di determinate garanzie.

Quali? Le solite: busta paga, pensione, CUD dell’anno prima (per i lavoratori autonomi) o un qualsiasi altro reddito. Quindi chi non può dimostrare un’entrata fissa è tagliato fuori dalla possibilità di stipulare un’assicurazione auto a rate? In teoria sì, ma possono esserci eccezioni.

Talvolta sono proprio le compagnie d’assicurazione, desiderose di vendere più polizze possibili, ad accollarsi il rischio di un finanziamento non coperto da adeguate garanzie, fungendo esse stesse da garanti per i clienti di lungo corso e in caso di importi non eccessivamente alti. In pratica la compagnia assicurativa ragiona così: ‘Ok, non hai una busta paga o altre entrate sicure ma sei nostro cliente da tanti anni, ti conosciamo bene e sappiamo che onori sempre le scadenze: quindi accettiamo lo stesso la tua richiesta di assicurazione auto a rate, garantendo al posto tuo nei confronti della finanziaria’.

Un’altra buona possibilità di vedersi accogliere la richiesta di assicurazione auto a rate senza busta paga consiste nell’inoltrare la domanda alla propria banca (ovviamente se la banca offre questo prodotto). Le banche hanno infatti la possibilità di verificare la reale posizione economica dei propri clienti e soprattutto la loro affidabilità creditizia, e in caso di valutazione positiva potrebbero dare il via libera al pagamento rateizzato anche in mancanza di un reddito fisso.

Acquista una polizza e ricevi il tuo buono da 200€ Fai un PREVENTIVO »
Vota la news:
Valutazione media: 4,8 su 5 (basata su 14 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 22/04/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Argomenti in evidenza Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni