02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Assicurazione auto telematiche: si pagherà in base all'impiego della vettura

pubblicato da il 1 giugno 2017
Assicurazione auto telematiche: si pagherà in base all'impiego della vettura

Pagare l'assicurazione auto in base all'effettivo impiego della vettura non è una novità assoluta, visto che nel mondo 12 milioni di automobilisti già utilizzano questo tipo di opzione, ma il numero è destinato a crescere in maniera esponenziale se si pensa che entro il 2020 circoleranno sulle strade del nostro pianeta circa 100 milioni di auto coperte da polizze assicurative telematiche con pagamento legato all'uso del veicolo.

È quanto emerso da uno studio di Octo Telematics che fa riferimento al rapporto “Usage-Based Insurance Global Report 2016”, secondo cui questa soluzione potrà far risparmiare agli assicurati fino al 30% della spesa fornendo un contributo significativo per migliorare la sicurezza della circolazione su strada.

Sempre secondo la medesima ricerca, la vendita dei prodotti legati alle auto connesse dovrebbe crescere di almeno quattro volte tra il 2015 e il 2020, aggiungendo quasi 149 miliardi di dollari di controvalore solo nel segmento auto. Del resto le vetture stanno diventando dispositivi sempre più sofisticati e il software e i servizi attualmente utilizzati nella telematica stanno facilitando questa evoluzione (ovviamente nel discorso rientrano anche le auto senza conducente,).

“I consumatori stanno acquisendo sempre più consapevolezza del valore dei servizi per cui pagano”, ha dichiarato il CEO di Octo Telematics, Fabio Sbianchi, “Rispetto a quanto avveniva fino a poco tempo fa con i premi assicurativi determinati secondo categorie predefinite, quali l'età, il luogo di residenza o i km dichiarati. E anche le compagnie di assicurazione stanno cercando nuovi modi per incrementare le interazioni con i propri clienti, così da aumentarne la fidelizzazione”.

Parole senz'altro condivisibili, dato che la telematica è uno degli elementi trainanti nell'ambito della connessione dei veicoli con internet e dello sviluppo delle futuristiche automobili a guida autonoma: e se queste ultime possono essere considerate ancora il futuro (ma neanche troppo, visto che la sperimentazione procede a passi da gigante), la tecnologia di base invece è già disponibile e gran parte delle vetture prodotte oggi hanno un alto grado di connettività capace di fornire enormi vantaggi ai conducenti.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO »
Vota la news:

Valutazione media: 3,9 su 5 (basata su 7 voti)

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Compagnie assicurative

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

Compagnie assicurative

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Argomenti in evidenza Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni