02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Invalidità permanente

In campo assicurativo, per invalidità permanente si intende lo stato di impossibilità (parziale o totale) a svolgere le normali attività lavorative a causa di una grave malattia o di un infortunio.

Affinché si possa ricevere l'indennità assicurativa per invalidità permanente è necessario che l'invalidità sia direttamente collegabile all'infortunio subito dall'assicurato (o dalla famiglia dell'assicurato per alcune tipologie di polizze).

Per delineare la percentuale di invalidità e calcolare l'importo dell'indennizzo da parte dell'assicurazione viene utilizzata una tabella di invalidità permanente che viene periodicamente aggiornata dall'Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro (INAIL) e dall'Associazione Nazionale Italiana fra le Imprese Assicurative (ANIA).

Nelle tabelle di invalidità permanente, per ciascuna tipologia di invalidità è indicata la percentuale di perdita della capacità lavorativa. Le invalidità che possono essere menzionate nella tabella di invalidità possono essere di due tipi:

  • menomazioni anatomiche
  • menomazioni sensoriali

Le prime riguardano il fisico e le capacità motorie dell'individuo mentre le seconde impattano i cinque sensi. In caso di menomazioni multiple, nei casi più gravi può essere riscontrata anche un'invalidità al cento per cento.

Qualora l'invalidità riscontrata sul contraente non è inclusa nella tabella di invalidità permanente, diviene necessaria la consultazione di un medico legale, che provvederà a calcolare l'entità dell'incidente ed assegnerà la percentuale d'invalidità permanente.

Le assicurazioni con risarcimento dell'invalidità permanente, come ad esempio le assicurazioni per infortunio, possono inoltre prevedere la cosiddetta franchigia. Se prevista da contratto assicurativo, l'importo della franchigia deve essere sottratto dall'indennizzo per infortunio. Se invece l'indennizzo per invalidità è inferiore alla franchigia non è previsto il risarcimento danni.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO »
Vota la voce del glossario:
Valutazione media: 3,3 su 5 (basata su 5 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 26/05/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Compara le polizze delle compagnie e trova l'assicurazione online al miglior prezzo su Facile.it. Risparmia fino a 500€ sull'assicurazione auto. Bastano 3 minuti!

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Argomenti in evidenza Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni