Serve assistenza?
02 55 55 5

Quali sono le migliori piattaforme di trading per principianti?

facile.it/images/trading guide migliori piattaforme trading principianti
Le 3 cose da sapere:
  1. 1

    Le piattaforme di trading per principianti permettono di mettere a punto la propria strategia

  2. 2

    Per selezionare la giusta piattaforma bisogna valutare qualità dei servizi e assistenza offerta

  3. 3

    Scegli il broker migliore per te e inizia a fare pratica con il trading online

Trova la migliore piattaforma per te
Trova la migliore piattaforma per te

Investire online può essere redditizio, ma anche rischioso. Chi è alle prime armi e non ha competenze ed esperienza deve cercare portali adatti.

Scegliendo le migliori piattaforme di trading per principianti si può iniziare a comprare e vendere azioni e altri prodotti finanziari e, al tempo stesso, imparare i trucchi e mettere a punto la giusta strategia per guadagnare. Grazie ad appositi strumenti si riceve un supporto concreto da sfruttare per far crescere il capitale. I broker per chi è alle prime armi mettono a disposizione conti demo gratuiti, depositi minimi bassi e un'ampia varietà di prodotti su cui investire per controllare maggiormente i rischi.

Sommario

Le condizioni essenziali per gli investitori principianti

La scelta del broker per coloro che sono alle prime armi deve tenere conto di alcune condizioni essenziali.

Gli investitori principianti devono avere l'opportunità di fare pratica. A tal proposito è utile disporre di un conto demo gratuito per svolgere simulazioni circa le reali condizioni del mercato. Si può sbagliare senza rischi perché si usa denaro finto, ovvero non si effettuano versamenti, ma si ''gioca'' a comprare e vendere azioni o altri strumenti finanziari per individuare i prodotti più adeguati e osservarne l'andamento.

Si tratta di un banco di prova per approfondire il funzionamento della piattaforma e per creare una strategia da adottare successivamente con il capitale reale. Si agisce senza il pericolo di perdere e naturalmente neppure con la possibilità di guadagnare, ma è una fase didattica molto importante per fare esperienza prima di operare sul serio. Per chi è interessato a questa possibilità è possibile consultare la nostra guida dedicata alle migliori piattaforme con conto demo.

L'aspetto formativo non si esaurisce soltanto con il conto demo. I portali migliori consentono di seguire un percorso di formazione per chiarire le basi e far crescere i trader principianti. Si apprendono il linguaggio e i tanti elementi che contraddistinguono le operazioni di compravendita dei differenti prodotti. Take profit e stop loss, ordini, analisi e commenti tecnici, grafici e altri fattori costituiscono gli aspetti fondamentali per comprendere il funzionamento degli scambi. Le migliori piattaforme propongono corsi ad hoc con video e testi per studiare a fondo queste nozioni. Non si tratta di un ebook con qualche pagina, ma di una didattica ben strutturata.

Il terzo elemento indispensabile per chi si avvicina al trading riguarda l'assistenza, con personale qualificato. Questo aspetto contraddistingue i broker seri e affidabili. Gli operatori addetti devono parlare italiano così da evitare errori che potrebbero pregiudicare l'esito dell'investimento. Anche i trader esperti hanno bisogno di supporto, ma varia il livello. Infatti, chi è alle prime armi vuole consigli per accrescere la propria competenza. L'account manager di una piattaforma comunica in maniera comprensibile e segue il cliente con attenzione per qualsiasi esigenza. Si possono usare chat, telefono ed email per interagire con gli incaricati.

La lista delle migliori piattaforme di trading per principianti

Per iniziare a investire il proprio denaro online è bene rivolgersi a broker autorizzati dalla Commissione nazionale per le società e la Borsa e dotati di tutti gli strumenti formativi necessari. La selezione è stata fatta tenendo conto anche della facilità di utilizzo e della completezza dei prodotti finanziari. Quando si impara a compiere i primi passi in questo settore, è bene conoscere le varie opzioni d'investimento.

XTB

La piattaforma è tra le più note del mercato e non prevede un deposito minimo. Gli esperti consigliano il portale per la grafica intuitiva, la velocità e soprattutto la completezza di strumenti finanziari e corsi. Oltre alla demo gratuita per provare il trading, i clienti possono trovare webinar, lezioni e analisi sulle tendenze del mercato. Ci sono più di 5400 asset con l'inclusione di forex, indici, azioni, materie prime, criptovalute, ETF e contratti per differenza. Si può usare XTB via web oppure direttamente in App, da scaricare su smartphone, tablet e PC per avere tutto a portata di mano e ricevere le notifiche relative all'andamento delle quotazioni.

Admiral Markets

Chi utilizza la piattaforma deve effettuare un deposito minimo di 100 euro, ma può contare sull'esperienza ventennale dell'intermediario. Il broker investe molto nella formazione della clientela, per questa ragione è uno dei migliori portali per i principianti del trading. Viene messa a disposizione un'ampia sezione con analisi e ricerche, ma ci sono anche video e webinar gratuiti per creare la strategie più adatte ai propri obiettivi. Va menzionato anche l'eccellente servizio di assistenza, affidato a consulenti con competenze ed esperienza per dare consigli e informazioni puntuali agli utenti del sito.

eToro

Uno dei siti più popolari tra i traders, principianti e professionisti, è la piattaforma eToro. Il deposito minimo richiesto ammonta a 200 euro, ma il portale offre una delle caratteristiche più apprezzate dalle persone senza esperienza: il copy trading. Si possono clonare le strategie di successo degli investitori più abili per raggiungere performance positive. La funzione social è l'ideale per entrare in contatto con altri risparmiatori e avere uno scambio utile ad apprendere tecniche e nozioni. Copiare il metodo altrui è sempre possibile e non vengono posti limiti, fatta eccezione per quelli di prezzo stop loss e take profit. Non c'è un programma di formazione come su altri siti, ma si impara facendo pratica con il conto demo.

Capital.com

Una delle migliori piattaforme di trading per principianti è Capital.com, una scelta consigliata dagli esperti del settore per la vasta sezione dedicata alla formazione. Gli utenti possono usufruire di corsi a vario livello con seminari e programmi completi. L'assistenza è stata affidata a consulenti capaci qualificati per assicurare un servizio ottimale per chi si avvicina agli investimenti online. Il conto demo non ha limiti e condizioni ed è tra i più completi, concepito per offrire l'occasione di fare una simulazione realistica della compravendita degli asset. Il sito tratta i principali strumenti finanziari come materie prime, valute forex, azioni, criptovalute, indici ed ETF. Gli spread variano in base al prodotto, ma in generale sono competitivi. Il portale si presenta completo, veloce e intuitivo.

Avatrade

Il broker rientra nella lista delle piattaforme più consigliate per i principianti. Per iniziare serve un deposito di 100 euro e si ha modo di usufruire di un'area dedicata alla formazione tra le più complete. Mentre si studia il trading, si simulano le compravendite. Quando si è pronti si possono scegliere contratti per differenza, azioni, CFD, ETF, materie prime e molti altri tipi di asset, comprese le principali valute digitali con i Bitcoin. Così come per la formazione, anche dal lato del supporto alla clientela, il sito si distingue, abbinando alle funzioni automatiche e ai software di autotrading, personale capace e pronto a rispondere a ogni domanda dei trader. L'automatismo, da usare nel tempo, consente di impostare i propri criteri per effettuare le transazioni senza dover sempre accedere al portale. La grande affidabilità rende Avatrade un approdo ideale per chi è all'inizio e non vuole correre troppi rischi.

Offerte confrontate

Inizia a cimentarti nel trading e confronta in pochi secondi le migliori piattaforme per investire.

Trading online

Confronta le migliori piattaforme

Piattaforme trading

Guide Trading e Investimento online

pubblicato il 9 febbraio 2023
Migliori piattaforme con conto demo per il trading: quali sono?

Migliori piattaforme con conto demo per il trading: quali sono?

L'elenco delle piattaforme di trading online che consentono di fruire del migliore conto demo per testare le caratteristiche e le potenzialità di questa forma di inevestimento.
pubblicato il 9 febbraio 2023
Piattaforme autorizzate CONSOB: la lista completa

Piattaforme autorizzate CONSOB: la lista completa

L'attività di trading online deve essere svolta in modo sicuro. L'elenco delle piattaforme autorizzate CONSOB permette di scegliere i broker maggiormente affidabili presenti sul mercato per operare.
pubblicato il 13 maggio 2022
Tasse e trading: cosa sapere per non sbagliare

Tasse e trading: cosa sapere per non sbagliare

Quando si comincia a fare trading bisogna tenere in considerazione diverse variabili e conoscere a fondo gli aspetti legati alla tassazione, in modo da non avere brutte sorprese in merito ai guadagni.
pubblicato il 13 maggio 2022
Autotrading: guida completa al trading automatico

Autotrading: guida completa al trading automatico

L'autotrading in poco tempo è diventata una realtà. Sempre più persone stanno sperimentando questa tecnica di trading e sono attratti da essa. Cos'è l'autotrading e come funziona? Ecco tutte le info.
pubblicato il 13 maggio 2022
Scalping: cos'è e come funziona

Scalping: cos'è e come funziona

Lo scalping è una metodologia operativa che l'investitore può utilizzare sulle piattaforme finanziarie di trading online e consiste nel generare più operazioni su strumenti finanziari in un brevissimo intervallo di tempo.
pubblicato il 13 maggio 2022
Spread Trading: cos'è e come funziona

Spread Trading: cos'è e come funziona

Lo spread trading consente a ogni investitore di guadagnare somme notevoli all'interno del settore del trading online, mantenendo una posizione neutrale nel proprio mercato di competenza.
pubblicato il 13 maggio 2022
Bande di Bollinger: cosa sono e come usarle nel trading

Bande di Bollinger: cosa sono e come usarle nel trading

Per fare trading online è necessario avere una buona competenza non solo nei mercati, ma anche negli strumenti necessari per analizzarli al meglio: tra questi ci sono le bande di Bollinger.
pubblicato il 13 maggio 2022
Mining: cos'è e come funziona

Mining: cos'è e come funziona

Molti investitori si domandano come fare mining per generare una rendita stabile senza particolari sforzi. Questa attività sicuramente affascinante, è comunque complessa e non sempre così conveniente.
© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968