02 55 55 1 Lun-Sab 9.00-21.00

Proteggere le carte di credito dal vishing nel 2020: la nuova truffa

Proteggere le carte di credito dal vishing nel 2020: la nuova truffa

Evitare lo shopping su siti sospetti, basta a proteggere la carta di credito? Le frodi sono sempre in agguato, specie il vishing, truffa sulle carte di credito che anziché correre online, corre via telefono. Negli ultimi anni, soprattutto nel 2019, il vishing ha prosciugato carte e messo in ginocchio centinaia di correntisti, che si trovano ora nei guai con la banca o con l’assicurazione sulla carta di credito.

Il vishing è una cybertruffa perpetrata tramite il furto di dati sensibili su conti correnti e carte. I malfattori trafugano documenti come lettere e comunicazioni contenenti informazioni su carte di credito, di debito e conti correnti dai centri di smistamento della corrispondenza postale. Dopodiché, un truffatore contatta via telefono Poste Italiane o la banca fingendo di essere un membro delle Autorità, spacciandosi spesso per ispettore o maresciallo, e asserendo di aver sequestrato alcune carte di credito a dei veri malviventi. Col pretesto di dover riconsegnare la carta riesce a ottenere il numero telefonico del titolare, ed è a questo punto che scatta la truffa.

I truffatori contattano il titolare della carta fingendosi funzionari postali o bancari, lo convincono dell’esistenza di problemi tecnici o movimenti sospetti, e per risolverli o fare controlli richiedono il PIN. Una volta ottenuto si recano al primo ATM e prosciugano la carta. Il termine vishing, che si differenzia dal classico pishing, truffa perpetrata via email, deriva dalla fusione delle due parole inglesi voice e pishing. Si tratta di una frode nata in Inghilterra e negli Stati Uniti, ma che in breve tempo ha preso piede anche in l’Europa e l’Italia, mietendo diverse vittime.

Per proteggersi, la polizia postale consiglia di diffidare da numeri di telefono sconosciuti, perché potrebbero appartenere a sedicenti operatori bancari che si riveleranno truffatori. Attenzione perciò se durante la telefonata vengono richiesti i dati delle carta di credito, il PIN o altri codici di sblocco. Queste informazioni non vanno mai fornite, né tantomeno i dati di accesso alla propria area riservata online. In caso di sospetto tentativo di vishing, contattare immediatamente il più vicino comando di polizia postale.

Migliori carte di credito del mese

Banca:Widiba
Prodotto:Widiba Debit
Circuito:Maestro Bancomat/Pagobancomat
Costi di attivazione:zero
:
:
:
:
Canone annuo zero
Banca:N26
Prodotto:N26
Circuito:Mastercard
Costi di attivazione:zero
IBAN:
:
:
:
Canone annuo zero
Banca:illimity bank
Prodotto:Carta di debito internazionale
Circuito:Mastercard
:
:
:
:
:
Canone annuo zero
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Confronta le carte di credito

Carte e bancomat: trova la migliore Confronto CARTE »
Vota la news:
Valutazione media: 4,3 su 5 (basata su 13 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 20/02/2020 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

pubblicato da il 17 gennaio 2020

Offerte confrontate

Confronta online le migliori carte di credito e trova la soluzione che fa per te.

Prodotti

Leggi i dettagli e le caratteristiche dei principali circuiti di pagamento e delle carte più diffuse in Italia. Circuiti carte di credito

Argomenti in evidenza

Informazioni e dettagli su alcuni degli argomenti più rilevanti nel mondo delle carte di credito.

Argomenti in evidenza Carte

Guide alle carte

Guide Carte