Serve assistenza?
02 55 55 5

Inflazione galoppante: in tutta l'Unione europea calano le vendite nei negozi

19 set 2022 | Pubblicato da Marco B.

carta di credito news inflazione galoppante in tutta l unione europea calano le vendite nei negozi

A causa dell'inflazione e dei prezzi maggiorati (a parità di stipendi e pensioni) in quasi tutta l'Unione europea nel mese di Giugno le vendite al dettaglio (quelle nei negozi e supermercati, fisici e online) sono calate.

Pesano gli aumenti dell'energia provocati dalla guerra russo-ucraina e dalla speculazione finanziaria internazionale.

Scopriamo i dettagli su Facile.it, leader nel confronto di carte di credito.

Carte e bancomat: trova la migliore
Carte e bancomat: trova la migliore

Il volume delle vendite

All'inizio di Agosto, Eurostat, l'Ufficio statistico dell’UE ha segnalato che il volume delle vendite al dettaglio nei 19 Paesi che adottano l'euro a Giugno è sceso dell’1,2% su base mensile e del 3,7% su base annua.

Mentre i prezzi alla produzione sono aumentati dell’1,1% su base mensile e del 35,8% su base annua.

Il calo maggiore

Il calo maggiore della domanda al dettaglio da parte dei consumatori è stato riscontrato per i prodotti non alimentari, ad eccezione del carburante per le automobili; in particolare gli ordini per corrispondenza e online sono scesi del 12,5% su base annua.

Record negativo tedesco

Il Paese con l'economia più forte dell'Unione, la Germania, è stata colpita dal calo maggiore nelle vendite: -8,8% su base annua, come l'Irlanda.

Mentre in Italia la diminuzione è stata del 2,8%, sempre rispetto a un anno prima.

Nel mezzo ci sono Paesi come i Paesi Bassi (-6.1%), l'Austria (-4,8%) e Finlandia (-4,5%). Solo in Francia è stato registrato un piccolo aumento: +0,6%.

L'inflazione intanto sale

Vedremo i dati successivi, che probabilmente non saranno dissimili come andamento.

Anche perché la stessa Eurostat ha valutato che l'inflazione annuale dell'area euro dovrebbe aver raggiunto il 9,1% in Agosto (+0,2 rispetto a Luglio): in Italia al 9% rispetto all'8,4% di Luglio.

Il costo dell'energia

Il prezzo dell'energia avrà il tasso di crescita annuo più alto (38,3%, rispetto al 39,6% di Luglio), seguita da cibo, alcol e tabacco (10,6%, rispetto al 9,8%), beni industriali non energetici (5,0%, rispetto al 4,5%) e servizi (3,8%, rispetto al 3,7%).

Migliori carte di credito del mese

Canone annuo
zero
Banca
ING
Prodotto
Carta di Credito Mastercard Gold
Circuito
Mastercard
Costi di attivazione
zero
Canone annuo
zero
Canone annuo
zero
Banca
BBVA
Prodotto
BBVA Debit
Circuito
Mastercard
Costi di attivazione
zero
Canone annuo
zero
Canone annuo
zero
Banca
Advanzia Bank S.A
Prodotto
Carta YOU
Circuito
Mastercard
Costi di attivazione
zero
Canone annuo
zero
Canone annuo
zero
Banca
American Express
Prodotto
Carta Oro
Circuito
AEC
Costi di attivazione
zero
Canone annuo
zero
Canone annuo
zero
Banca
ING
Prodotto
Carta di debito Mastercard
Circuito
Mastercard
Canone annuo
zero

*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Offerte confrontate

Confronta online le migliori carte di credito e trova la soluzione che fa per te.

Prodotti

Leggi i dettagli e le caratteristiche dei principali circuiti di pagamento e delle carte più diffuse in Italia.

© 2023 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968