02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Modello 730/2021: detrazione delle spese veterinarie

Modello 730/2021: detrazione delle spese veterinarie

C’è ancora tempo fino al 30 Settembre 2021 per presentare il modello 730/2021 riservato a lavoratori dipendenti e pensionati, e chiedere la detrazione delle spese veterinarie che consente di recuperare parte dei costi sostenuti nel periodo d’imposta 2020 per la cura degli animali domestici, per una spesa massima di 500 euro.

Scopriamo come chiedere la detrazione delle spese veterinarie con il modello 730.

Limiti detrazione spese veterinarie 730/2021

Le spese veterinarie nella dichiarazione dei redditi 2021 sono detraibili per il 19% con un limite di 500 euro (salirà a 550 euro nel 2022) e una franchigia di 129,11 euro (significa che sotto questa spesa non si ha diritto al rimborso). La detrazione del 19% si applica solo sulla quota che eccede la franchigia. Facendo dunque due calcoli, ossia sottraendo dalla spesa massima detraibile di 500 euro la franchigia di 129,11 euro (il risultato è 370,89 euro), vien fuori che si può ottenere nella migliore delle ipotesi un rimborso di 70,47 euro. È possibile detrarre i costi per le visite veterinarie, i farmaci, le analisi di laboratorio e gli interventi chirurgici esclusivamente di animali legalmente detenuti a scopo di compagnia o per la pratica sportiva.

Chi può chiedere la detrazione delle spese veterinarie

La detrazione delle spese veterinarie per chi compila il 730/2021 spetta per intero ai contribuenti con reddito complessivo fino a 120.000 euro. Oltre questa cifra la detrazione decresce gradualmente fino ad azzerarsi del tutto sopra il reddito di 240.000 euro.

Detrazione spese veterinarie: come si compila il modello 730/2021

Le spese veterinarie vanno inserite nella dichiarazione dei redditi nel quadro E del modello 730/2021, precisamente dal rigo E8 al rigo E10. Dev’essere inoltre utilizzato il codice 29 e indicato l’importo di spesa da portare in detrazione. Tale importo deve comprendere la franchigia e, anche se supera il limite di 500 euro, la cifra da indicare dev’essere comunque 500. Chi utilizza il 730 precompilato dovrebbe già trovare l’importo relativo alle spese veterinarie, ma in ogni caso è meglio controllare che sia quello giusto.

Detrazione spese veterinarie: obbligo di tracciabilità e documenti da conservare

Ricordiamo infine che la detrazione è valida solo per le spese pagate con strumenti tracciabili (quindi no contanti) e che bisogna conservare sia il certificato, rilasciato dall’ASL o dal veterinario, d’iscrizione dell’animale all’apposita anagrafe e sia la fattura e/o lo scontrino relativi ai costi sostenuti. In particolare lo scontrino deve riportare il codice fiscale del soggetto pagante e la natura dei medicinali acquistati. Importante: il beneficio della detrazione è per chi ha sostenuto materialmente la spesa veterinaria, che può essere anche una persona diversa dal proprietario dell’animale.

Se stai cercando le migliori assicurazioni animali domestici, prova gratuitamente il comparatore di Facile.it!

Proteggi il tuo animale domestico Fai un preventivo
pubblicato da il 30 settembre 2021

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Ultime notizie Assicurazioni

News Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

  • Quanto aumenta l'assicurazione dopo un sinistro

    Quanto aumenta l'assicurazione dopo un sinistro

    Se si verifica un sinistro stradale, il costo...

  • Rottamazione auto: le cose da sapere sulla demolizione auto

    Rottamazione auto: le cose da sapere sulla demolizione auto

    Oggigiorno non tutti sanno cosa si intende con...

  • Incentivi auto: cosa sapere sul bonus per acquisto auto

    Incentivi auto: cosa sapere sul bonus per acquisto auto

    Gli incentivi auto 2020 sono dei bonus erogati...

  • Assicurazione conducente diverso dall'assicurato: funzionamento copertura RC Auto

    Assicurazione conducente diverso dall'assicurato: funzionamento copertura RC Auto

    E' possibile intestare l'assicurazione auto ad...

Guide Assicurazioni

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure