Serve assistenza?
02 55 55 111

Codice della Strada 2017: le novità per gli automobilisti

26 gen 2017 | 3 min di lettura | Pubblicato da Raffaele D.

assicurazioni_news_codice_della_strada_2017_le_novita_per_gli_automobilisti

Anche nel 2017 il Codice della Strada presenta qualche novità che gli automobilisti, ma non soltanto loro, farebbero bene a conoscere per non incorrere in eventuali sanzioni. I cambiamenti più importanti riguardano l'uso dei seggiolini delle auto destinati al trasporto dei bambini, l'inasprimento delle multe per chi guida utilizzando lo smartphone e l'aggiornamento delle sanzioni amministrative.

  • Seggiolini per bambini

Per quanto concerne i seggiolini, le nuove norme integrano quanto già stabilito dall'articolo 172 del Codice della Strada, al fine di contrastare l'allarmante crescita del numero di bambini vittime di incidenti stradali. Da gennaio 2017 i bambini al di sotto dei 125 centimetri di altezza devono viaggiare in auto su nuovi seggiolini omologati dotati di un apposito rialzo con schienale che consenta una migliore disposizione della cintura sulle spalle e sul torace. I rialzi senza schienale (in pratica i vecchi modelli, che continueranno a rimanere in commercio per un periodo limitato) sono consentiti solo ai bambini al di sopra dei 125 centimetri di altezza.

Successivamente, a partire dall'estate 2017, entrerà in vigore un'altra modifica sui seggiolini: non sarà più consentita la vendita di modelli senza schienale e, inoltre, non sarà più obbligatorio il sistema ISOFIX destinato ai bambini da 100 a 150 cm di altezza, che dunque potranno viaggiare con le modalità di installazione preferite dai genitori.

Sono previste multe severe per chiunque non rispetti l'obbligo di dotarsi di seggiolini d'auto omologati: in particolare, chi non fa uso dei dispositivi di ritenuta, cioè delle cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta per bambini, è soggetto a una sanzione amministrativa da 80 euro a 323 euro.

  • Guida con smartphone

Tra le importanti novità Codice della Strada 2017 c'è anche l'introduzione di pene più severe in caso di uso dello smartphone, o di altri dispositivi mobili, mentre si guida. Ora è previsto infatti il ritiro della patente da 15 giorni a 2 mesi per chi viene pizzicato a guidare con il telefono cellulare, più una multa da 161 a 646 euro e la perdita di 5 punti sulla patente (ecco come verificare i punti della patente). E non è finita qui: in caso di sinistro, per verificare se l'incidente sia stato causato dall'utilizzo improprio dello smartphone, la polizia stradale può disporre il sequestro dell'apparecchio.

Ricordiamo che il Codice della Strada consente di effettuare e ricevere chiamate mentre si guida soltanto tramite il viva voce oppure indossando gli auricolari, purché il conducente conservi adeguate capacità uditive a entrambe le orecchie.

  • Aggiornamento sanzioni amministrative

Come ogni anno il Ministero della Giustizia ha predisposto il decreto che, come prevede l'articolo 195 del Codice della Strada, dispone l'aggiornamento dei relativi importi delle sanzioni amministrative pecuniarie. Il decreto riporta, in modo completo in una tabella allegata allo stesso, gli importi edittali minimi e massimi che sono stati modificati tenendo conto degli indici di variazione dei prezzi al consumo verificatisi dal 1° dicembre 2015 al 30 novembre 2016, così come risultato dai dati Istat. La tabella è ovviamente disponibile sul sito del Ministero.

  • Altre novità del Codice della Strada 2017

Nel corso dell'anno potrebbero essere introdotte ulteriori novità che riguardano il Codice della Strada: sono per esempio in discussione l'introduzione della scatola nera obbligatoria su tutte le vetture, dello specchietto che elimina l’angolo cieco e di un sistema anti-sonno sulle auto che, attraverso un avviso luminoso, un avviso acustico e una vibrazione sul volante, desti l’attenzione del guidatore. Un'altra novità potrebbe invece riguardare i ciclisti, per i quali si sta valutando l’obbligo di controllare il funzionamento dei dispositivi catadiottrici e di tenere sempre le luci accese quando circolano nelle ore serali e notturne.

RC Auto: offerte da 131€*
RC Auto: offerte da 131€*

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line per te su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

RC Auto

Confronta più compagnie

Preventivo AUTO

RC Moto

Confronta più compagnie

Preventivo MOTO

Ultime notizie Assicurazioni

pubblicato il 24 maggio 2024
I vantaggi dell'rc auto Prima a maggio 2024

I vantaggi dell'rc auto Prima a maggio 2024

Acquistare la polizza online in completa autonomia consente di risparmiare, senza rinunciare alla sicurezza. Andiamo a scoprire le proposte per l’assicurazione auto Prima a maggio 2024.
pubblicato il 24 maggio 2024
Le rc moto con sospensione gratuita a maggio 2024

Le rc moto con sospensione gratuita a maggio 2024

Anche se in primavera le giornate si fanno più calde, è sempre possibile che il brutto tempo si prolunghi, impedendoti di usare la tua moto come vorresti. Quando non sali in sella, puoi sospendere la tua assicurazione moto in modo da sfruttarla solo nei momenti utili.
pubblicato il 20 maggio 2024
Le 3 migliori assicurazioni moto di maggio 2024

Le 3 migliori assicurazioni moto di maggio 2024

Quando si cercano le 3 migliori assicurazioni moto a maggio 2024 non bisogna soltanto considerare il prezzo più basso, perché una copertura troppo basica potrebbe risultare insufficiente contro i rischi derivanti dalla circolazione stradale.
pubblicato il 20 maggio 2024
3 assicurazioni per autocarro convenienti a maggio 2024

3 assicurazioni per autocarro convenienti a maggio 2024

La definizione di autocarro comprende tutti gli automezzi a uso professionale per i quali l’assicurazione RCA si differenzia da quella delle normali autovetture perché si basa non sulla cilindrata ma sulla portata del mezzo.
pubblicato il 17 maggio 2024
Autovelox non omologati: ecco cosa fare se si riceve una multa

Autovelox non omologati: ecco cosa fare se si riceve una multa

Una sentenza della Cassazione ha messo in crisi il meccanismo con cui vengono comminate le contravvenzioni per eccesso di velocità. Secondo la Corte, le multe elevate da autovelox non omologati, sebbene formalmente approvati, potrebbero essere nulle. Ecco cosa puoi fare se ne hai ricevuta una.
pubblicato il 17 maggio 2024
I vantaggi della polizza auto Linear a maggio 2024

I vantaggi della polizza auto Linear a maggio 2024

Se valuti con attenzione le migliori assicurazioni auto Linear di maggio 2024 hai buone possibilità di trovare la copertura più adatta alle tue esigenze. Linear, assicurazione auto online del Gruppo Unipol, propone polizze semplici da comprendere e altrettanto facili da stipulare.
pubblicato il 17 maggio 2024
Quale assicurazione cane e gatto scegliere a maggio 2024

Quale assicurazione cane e gatto scegliere a maggio 2024

Le assicurazioni per cani e gatti sono sempre più popolari tra i padroni che vogliono essere sicuri al 100% di poter proteggere il loro amico a quattro zampe. Oggi scopriamo 3 compagnie che offrono l'assicurazione animali domestici a maggio 2024.
pubblicato il 16 maggio 2024
200 miliardi di danni all’anno per il clima: Italia tra i paesi più colpiti

200 miliardi di danni all’anno per il clima: Italia tra i paesi più colpiti

Il conto è di circa 200 miliardi di danni all’anno, l’Italia risulta essere tra i paesi più colpiti e, secondo gli scienziati esperti in cambiamento climatico, i numeri sono destinati ad aumentare.
pubblicato il 13 maggio 2024
Quanto costa la tassa di soggiorno in Italia

Quanto costa la tassa di soggiorno in Italia

Dopo la pandemia gli italiani hanno ripreso a viaggiare ma non ancora ai livelli pre-Covid: nel 2023 i viaggi sono stati 52 milioni e 136 mila, -27% rispetto al 2019. Colpa soprattutto dei costi delle vacanze, sui quali da un po’ di tempo pesa anche la tassa di soggiorno.
pubblicato il 10 maggio 2024
Quando è possibile detrarre fiscalmente l'assicurazione sulla casa

Quando è possibile detrarre fiscalmente l'assicurazione sulla casa

La dichiarazione dei redditi è alle porte. L'assicurazione sulla casa è detraibile? In generale, no. La polizza assicurativa sulla casa, con coperture come furto, incendio, danni da acqua e responsabilità civile, non è direttamente detraibile nel modello 730. Esistono però alcune eccezioni.
pubblicato il 9 maggio 2024
Le assicurazioni auto per neopatentati a maggio 2024

Le assicurazioni auto per neopatentati a maggio 2024

Se hai appena preso la patente e stai cercando un modo per risparmiare sulla tua assicurazione auto, ecco 3 polizze che puoi scegliere a maggio 2024.
pubblicato il 8 maggio 2024
Scatola nera per il risparmio sulla Rc auto: si lavora alla portabilità dei dati

Scatola nera per il risparmio sulla Rc auto: si lavora alla portabilità dei dati

La scatola nera, il dispositivo elettronico che attraverso un localizzatore GPS monitora i dati relativi al veicolo e alla condotta di chi guida, permette di ottenere una significativa riduzione del costo della Rc Auto. Tuttavia comporta il problema della portabilità dei dati.

Guide alle assicurazioni

pubblicato il 25 maggio 2024
Viaggio alle Maldive: consigli su esperienze e itinerari

Viaggio alle Maldive: consigli su esperienze e itinerari

Dalle immersioni in Hanifaru Bay alla scoperta di Malé, ecco i consigli su snorkeling, relax, spiagge paradisiache e avventure uniche. Pianifica il tuo viaggio perfetto alle Maldive.
pubblicato il 25 maggio 2024
Visitare la Thailandia: consigli di viaggio
pubblicato il 15 maggio 2024
Come si può disdire una polizza assicurativa

Come si può disdire una polizza assicurativa

Si può disdire l'assicurazione in anticipo rispetto alla sua scadenza naturale? Vediamo quando e come è possibile farlo in questa guida.
pubblicato il 11 maggio 2024
Viaggiare sicuri alle Maldive
pubblicato il 11 maggio 2024
Viaggiare sicuri a Zanzibar

Viaggiare sicuri a Zanzibar

Zanzibar è un luogo affascinante e ricco di bellezze naturali, ma come per qualsiasi destinazione di viaggio, è importante prendere alcune precauzioni per garantire un viaggio sicuro e piacevole.
pubblicato il 11 maggio 2024
Visitare Zanzibar: consigli di viaggio

Visitare Zanzibar: consigli di viaggio

Zanzibar è un arcipelago incantevole situato al largo delle coste della Tanzania, nell'Oceano Indiano. Con le sue spiagge mozzafiato, le acque cristalline e una cultura ricca di storia, l'isola ha attirato viaggiatori in cerca di relax e avventura tropicale.
pubblicato il 8 maggio 2024
Cos'è l'assicurazione funeraria e cosa copre

Cos'è l'assicurazione funeraria e cosa copre

Scopri tutto quello che c'è da sapere sull'assicurazione funeraria e come può offrire tranquillità finanziaria ai tuoi cari in un momento difficile.
pubblicato il 8 maggio 2024
Assicurazione casa alluvione: cosa copre

Assicurazione casa alluvione: cosa copre

Con degli eventi estremi sempre più frequenti è bene essere pronti a qualsiasi evenienza, per questo stipulare un'assicurazione casa contro le alluvioni può essere utile in caso di danni ingenti a propri beni.

Compagnie e intermediari assicurativi

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968