Serve assistenza?
02 55 55 111
facile.it/images/assicurazioni guide detrazioni e tassazione nella polizza vita i vantaggi fiscali
Le 3 cose da sapere:
  1. 1

    Quanto detrarre: il 19% dei premi versati per le assicurazioni caso morte

  2. 2

    Tassazione: si applica solo al riscatto delle assicurazioni sulla vita

  3. 3

    Confronta le polizze vita e scegli la più conveniente per tutelare i tuoi cari

Polizza vita: proteggi i tuoi cari
Polizza vita: proteggi i tuoi cari

Quando si sceglie di stipulare una polizza vita, è di fondamentale importanza tenere presente che sono previste detrazioni fiscali relative sia al pagamento delle rate del premio, sia alla liquidazione anticipata e al riscatto della polizza vita.

Detrazioni dai contributi dei premi delle polizze vita

Con l’entrata in vigore del Decreto Legislativo n. 47 del 18 febbraio 2000, sono stati istituiti livelli differenti per la detraibilità dei premi. A partire dal primo gennaio 2001 è infatti possibile detrarre il 19% dai premi versati per tutte le assicurazioni caso morte, per un importo totale che non superi i 1291,14 euro annui. Per ottenere queste detrazioni sono però necessarie due condizioni:

  • La stipula di un contratto della durata di almeno 5 anni
  • L’assenza della concessione di prestiti entro i primi 5 anni di validità della polizza vita.

Tassazione del capitale liquidato

Nel caso in cui venga eseguita la liquidazione di un capitale, è necessario ricordare che questo è completamente esente dall’imposta sul reddito delle persone fisiche, come stabilito dall’articolo 34 del Decreto del Presidente della Repubblica n. 600/1973.

Inoltre, la somma di denaro ottenuta in seguito alla liquidazione del capitale di una polizza vita è impignorabile ed esente dagli oneri di successione.

Qualora gli eredi ricevano il capitale in eredità non sono tenuti a corrispondere alcuna tassa di successione e non è possibile, da parte dei creditori, sequestrare il suddetto bene.

Tassazione del riscatto delle assicurazioni sulla vita

Contrariamente a quanto avviene per il capitale liquidato in seguito alla morte dell’assicurato, il denaro proveniente dal riscatto polizza vita in seguito alla permanenza in vita dell’assicurato oltre il termine prestabilito è soggetto a un’imposta sostitutiva del 12,5%. Tale contributo viene pagato sulla differenza tra l’ammontare percepito e i premi pagati ed è stato stabilito in seguito alla pubblicazione dell’articolo 26 ter del Decreto del Presidente della repubblica n. 600/1973.

Affrancamento delle polizze vita

Con la Legge di Bilancio 2023 i contraenti di una polizza vita possono anticipare il pagamento delle imposte dovute sul rendimento maturato fino al 31 dicembre 2022 tramite il versamento di un'imposta sostitutiva fissa del 14%, che va a sostituirsi a quella applicabile al momento della liquidazione della polizza. Da questa misura sono escluse le polizze che hanno scadenza al 31 dicembre 2024.

Impignorabilità delle assicurazioni vita a fini previdenziali

Una particolarità che riguarda unicamente le polizze vita stipulate a fini previdenziali, ovvero con lo scopo di garantire una rendita che permetta all’assicurato una somma aggiuntiva oltre a quella prevista dalla pensione obbligatoria, è quella di essere non pignorabili oltre che non sequestrabili. Questa caratteristica viene stabilita nell’articolo 1923 del Codice Civile che ne sanziona l’impignorabilità e la non sequestrabilità dei premi oltre che delle prestazioni dovute dalla compagnia in seguito al verificarsi di decesso o morte presunta dell’assicurato. Anche in questo caso, non è possibile per i creditori avvalersi dei capitali corrispondenti né mediante riscatto anticipato, né mediante sequestro della somma di denaro relativa.

Polizza vita: proteggi i tuoi cari

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

RC Auto

Confronta più compagnie

Preventivo AUTO

RC Moto

Confronta più compagnie

Preventivo MOTO

Guide alle assicurazioni

pubblicato il 5 aprile 2024
Quali compagnie aeree accettano cani e altri animali a bordo

Quali compagnie aeree accettano cani e altri animali a bordo

Come viaggiare con il proprio animale domestico? Sono in molti a farsi questa domanda, ma pochi hanno una risposta. Ecco tutte le informazioni che occorre comprendere a questo proposito.
pubblicato il 12 marzo 2024
Rami delle polizze vita: le differenze da conoscere

Rami delle polizze vita: le differenze da conoscere

Nel mercato delle assicurazioni esistono diversi Rami per quanto riguarda le polizze vita. Per fare delle scelte consapevoli è importante sapere cosa prevedono e quali prodotti includono.
pubblicato il 12 marzo 2024
Come funzionano i rendimenti sulle polizze vita

Come funzionano i rendimenti sulle polizze vita

Le polizze vita rappresentano una forma d'investimento sempre più popolare per le famiglie ma come funzionano i loro rendimenti?
pubblicato il 18 gennaio 2024
Polizze TFM: cosa sono e come funzionano

Polizze TFM: cosa sono e come funzionano

Polizze TFM: scopri su Facile.it in cosa consistono e perché possono essere utili per proteggere il flusso di cassa della tua azienda, e mantenerlo al riparo da imprevisti!
pubblicato il 18 gennaio 2024
Cosa sono le polizze investimento a capitale garantito

Cosa sono le polizze investimento a capitale garantito

Le polizze investimento a capitale garantito sono degli strumenti finanziari che permettono di recuperare l'investimento fatto inizialmente. Da un lato, sono prodotti meno rischiosi di altri, dall'altro però offrono un rendimento minore.
pubblicato il 18 gennaio 2024
Polizza sanitaria per pensionati: come funziona e cosa copre

Polizza sanitaria per pensionati: come funziona e cosa copre

Sempre più over 65 decidono di affidarsi a una polizza sanitaria per coprire le spese mediche e non solo. Qui troverai una breve spiegazione di come funziona questo prodotto assicurativo e di cosa copre.
pubblicato il 11 gennaio 2024
Cos'è e come funziona la polizza Key Man

Cos'è e come funziona la polizza Key Man

La polizza Key Man è una forma di protezione che le aziende possono adottare per mitigare i rischi derivanti dalla perdita improvvisa di una figura chiave all'interno dell'organizzazione.
pubblicato il 11 gennaio 2024
La polizza D&O: cos'è e perché è importante

La polizza D&O: cos'è e perché è importante

La polizza D&O, chiamata anche "Polizza per la Responsabilità Civile degli organi di Gestione e Controllo della Società", è un'assicurazione essenziale per proteggere il patrimonio personale degli amministratori, dirigenti e sindaci delle società.

Compagnie e intermediari assicurativi

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968