02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Le 10 auto diesel che consumano meno gasolio

Le 10 auto diesel che consumano meno gasolio

Nonostante l’enorme spinta per l’acquisto di veicoli green, elettrici e ibridi su tutti, le care vecchie auto diesel sono ancora molto richieste (a gennaio 2021 detengono ancora il 26,9% della quota mercato in Italia, dati Unrae), specialmente perché, a fronte di un prezzo di listino tutto sommato sostenibile, garantiscono consumi abbastanza bassi.

Scopriamo allora le 10 auto diesel che consumano meno gasolio.

Auto diesel che consumano meno: berline

Prima di segnalarvi i modelli più convenienti, precisiamo che tutti i consumi riportati nell’articolo sono misurati in base al nuovo protocollo di omologazione WLTP, decisamente più severo, che da gennaio di quest’anno ha definitivamente soppiantato il vecchio ciclo NEDC. Iniziamo dalle auto berline.

  • La nuova Opel Corsa dispone di 5 modelli a gasolio con consumi stimati in appena 3,3 l/100 km (ossia 3,3 litri ogni 100 km di percorrenza) nel ciclo combinato, con prezzi da 17.600 a 20.700 euro a seconda dell’allestimento.
  • Anche la nuova Peugeot 208 garantisce bassi consumi con la versione diesel Active BlueHDi 100 S/S da 3,3 l/100 km. Prezzo di listino: 20.000 euro.
  • Tra le 10 auto diesel che consumano meno troviamo due allestimenti con alimentazione diesel della berlina Ford Focus: 1.5 Ecoblue 95cv Business (25.150 euro) e 1.5 Ecoblue 120cv ST Line (27.650 euro), entrambi con consumi nel ciclo misto stimati in 3,5 l/100 km.
  • Molto bene pure la nuova Opel Astra con due allestimenti diesel che presentano consumi fissati a 3,4 l/km. Sono l’Astra 1.5 CDTI Business Elegance 105cv S&S MT6 (27.100 euro) e l’Astra 1.5 CDTI GS Line 105cv S&S MT6 (26.100 euro).
  • Consumi molto bassi (3,6 l/100 km) per la berlina due volumi Renault Clio con motore diesel, disponibile dai 19.200 euro dell’allestimento più economico 1.5 DCI BLUE 85cv Zen ai 25.750 euro del più ricco 1.5 DCI BLUE 115cv Initiale Paris.

Auto diesel che consumano meno: crossover

I crossover, qualcosa a metà tra le berline due volumi e i SUV, piacciono a molti automobilisti perché offrono spazio e comfort senza però gli 'eccessi' degli Sport Utility Vehicle e dei fuoristrada. E adesso iniziano a consumare pure poco…

  • Il modello diesel 1.5 Ecoblue 120cv Active della Ford Focus Active consuma solo 3,5 l/100 km nel ciclo misto o combinato (che è la media tra il consumo urbano e quello extraurbano). L’auto costa 27.650 euro.

Auto diesel che consumano meno: station wagon

Chi l’ha detto che le auto di grosse dimensioni debbano necessariamente consumare di più? La moderna tecnologia consente di coniugare le esigenze di spazio, sia per i passeggeri che per i bagagli, con la necessità di risparmiare sul rifornimento di carburante.

  • Ci sono tre versioni della Ford Focus Wagon che consumano soltanto 3,5 litri ogni 100 km nel ciclo combinato, in base ai dati forniti dalla Casa costruttrice. Sono la 1.5 Ecoblue 95cv Business da 26.150 euro, la 1.5 Ecoblue 120cv Business da 27.150 euro e la 1.5 Ecoblue 120cv ST Line da 28.650 euro. A queste si aggiunge la Focus Active Wagon 1.5 Ecoblue 120cv (28.650 euro).
  • Beve poco gasolio anche la Peugeot 308 SW, in particolare gli allestimenti SW Active BlueHDi 100 S&S (24.650 euro), Style BlueHDi 100 S&S (25.200 euro) e SW Business BlueHDi 100 S&S (26.000 euro). In tutti e tre i casi il dato sui consumi nel ciclo misto è di 3,5 l/100 km.
  • Chi cerca il giusto equilibrio tra dimensioni e consumi può trovare la risposta nella Opel Astra Sports Tourer: 470 cm di lunghezza, bagagliaio da 540 dm3 e consumi amici del portafoglio (3,4 l/100 km) negli allestimenti 1.5 CDTI 2020 105cv S&S MT6, 1.5 CDTI Business Elegance 105cv S&S MT6 e 1.5 CDTI GS Line 105cv S&S MT6, con prezzi da 26.600 a 28.100 euro.
  • Chiudiamo la lista delle 10 auto diesel che consumano meno gasolio con l’altra station wagon Dacia Logan MCV: soltanto 3,6 litri ogni 100 km per i modelli 1.5 Blue dCi 75cv Essential (12.250 euro), 1.5 Blue dCi 75cv Comfort (13.550 euro) e 1.5 Blue dCi 95cv Techroad (15.450 euro).

Incentivi auto 2021 anche per le diesel

Ricordiamo che i prezzi di listino delle auto fin qui descritte si possono abbattere usufruendo degli incentivi auto 2021 che sono disponibili anche per l’acquisto di nuovi modelli diesel Euro 6.

  • Per le auto con emissioni da 60 a 135 g/km di CO2 si può ricevere un contributo di 1.500 euro rottamando nel contempo un veicolo fino a Euro 5 immatricolato prima del 1° gennaio 2011.
  • Questo incentivo è disponibile solo fino al 30 giugno 2021, salvo (probabile) esaurimento dei fondi.

Se stai cecrando le migliori assicurazioni auto online sul mercato, prova gratuitamente il comparatore di Facile.it!

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO
pubblicato da il 2 marzo 2021
Vota la news:
Valutazione media: 4,3 su 5 (basata su 9 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 19/04/2021

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Ultime notizie Assicurazioni

News Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

  • Quanto aumenta l'assicurazione dopo un sinistro

    Quanto aumenta l'assicurazione dopo un sinistro

    Quando si verifica un incidente stradale,...

  • Rottamazione auto: le cose da sapere sulla demolizione auto

    Rottamazione auto: le cose da sapere sulla demolizione auto

    Al giorno d'oggi, non tutti sanno cosa si...

  • Incentivi auto: cosa sapere sul bonus per acquisto auto

    Incentivi auto: cosa sapere sul bonus per acquisto auto

    Gli incentivi auto 2020 sono dei bonus che...

  • Targa prova auto: cos'è e quando si utilizza

    Targa prova auto: cos'è e quando si utilizza

    La targa di prova dell'automobile...

Guide Assicurazioni