02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

L'attestato di rischio si riferisce al proprietario del veicolo o al contraente della polizza?

L’attestato di rischio si riferisce sempre al proprietario del veicolo. Ma come funziona l'attestato di rischio? L'attestato di rischio riporta le informazioni sul numero dei sinistri denunciati negli ultimi cinque anni dall’assicurato e la classe di merito acquisita. Quando assicuri un veicolo devi sempre indicare la classe di merito del suo proprietario.

In ogni caso puoi stipulare una polizza Rc auto o moto anche se non sei il proprietario del veicolo, facendo attenzione ad indicare sempre la classe di merito del proprietario e non la tua di contraente.

In riferimento alla classe di merito ti consigliamo di informarti sui vantaggi introdotti dal Decreto Bersani.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO

Offerte confrontate

Compara le polizze delle compagnie e trova l'assicurazione online al miglior prezzo su Facile.it. Risparmia fino a 500€ sull'assicurazione auto. Bastano 3 minuti!

Guide alle assicurazioni

  • Quanto aumenta l'assicurazione dopo un sinistro

    Quanto aumenta l'assicurazione dopo un sinistro

    Se si verifica un sinistro stradale, il costo...

  • Rottamazione auto: le cose da sapere sulla demolizione auto

    Rottamazione auto: le cose da sapere sulla demolizione auto

    Oggigiorno non tutti sanno cosa si intende con...

  • Incentivi auto: cosa sapere sul bonus per acquisto auto

    Incentivi auto: cosa sapere sul bonus per acquisto auto

    Gli incentivi auto 2020 sono dei bonus erogati...

  • Assicurazione conducente diverso dall'assicurato: funzionamento copertura RC Auto

    Assicurazione conducente diverso dall'assicurato: funzionamento copertura RC Auto

    E' possibile intestare l'assicurazione auto ad...

Guide Assicurazioni

RECUPERO PREVENTIVI

Accedi con la tua email

Riceverai un’email che ti permetterà di fare accesso e di visualizzare i tuoi preventivi.

Accedi