Serve assistenza?
02 55 55 5

Trading online: la nuova piattaforma Trade Republic

6 dic 2022 | 3 min di lettura

trading news trade republica nuova piattaforma trading

Ti interessa il trading online e vorresti iniziare ad investire?

Oggi ti raccontiamo di Trade Republic.

Grazie a Trade Republic infatti è possibile effettuare tradizionali operazioni di trading di azioni USA ed EU e sottoscrivere piani di risparmio anche con 1€ al mese.

Ecco tutti i dettagli su Facile.it, leader nel confronto di piattaforme di trading.

Trova la migliore piattaforma per te
Trova la migliore piattaforma per te

Obiettivo: creare ricchezza

Christian Hecker, Thomas Pischke e Marco Cancellieri hanno fondato Trade Republic nel 2015 a Berlino con lo scopo di creare ricchezza per milioni di europei grazie a un accesso sicuro, facile e senza commissioni ai mercati finanziari.

In qualità di piattaforma di risparmio più grande d'Europa sotto la supervisione di Bundesbank e di BaFin, Trade Republic ha ricevuto investimenti da Accel, Creandum, Founders Fund, Ontario Teachers', Project A, Sequoia, TCV e Thrive Capital.

L'offerta

Oltre un milione di clienti oggi si affidano già a Trade Republic per gestire le proprie finanze e per investire in piani di risparmio, frazioni sia di azioni che di ETF, nonché criptovalute e derivati.

I costi di esecuzione settimanale, bi-settimanale, mensile o trimestrale per questi ultimi sono totalmente gratuiti e gli utenti della piattaforma potranno investire anche 1€ al mese e scegliere tra oltre 40 criptovalute, 2500 titoli azionari e 200 ETF di emittenti solidi come BlackRock, Lyxor, Invesco, Vanguard usufruendo di strumenti di ricerca per selezionare il prodotto più adatto alle esigenze contingenti ed individuali.

Parola d'ordine: sicurezza

Il tutto senza rinunciare alla sicurezza della pluripremiata piattaforma App disponibile su iOS, Android ed in versione web compatibile con tutti i principali broker.

Trade Republic offre inoltre ai suoi clienti garanzia della liquidità fino a €100.000 grazie al fondo interbancario di tutela dei depositi ed usufruisce di HSBC come banca custode dei portafogli titoli.

Come si usa

Una volta aperto un account su Trade Republic, per iniziare ad operare sarà sufficiente effettuare un versamento tramite carta di credito o debito e tutte le principali carte prepagate nominali oppure ricorrere a Google Wallet, Apple Pay o un bonifico SEPA.

Dopo di ciò si potrà ricorrere a dati di mercato, opinioni degli analisti, calendario finanziario per scegliere tra oltre 8.000 azioni US ed Europee in piena proprietà (l'asset reale, non CFD) che la funzionalità "di Tendenza" raggruppa per aree tematiche (Big Tech, Sostenibilità, eccetera).

L'acquisto per importo permette di acquistare frazioni di azioni (in piena proprietà, il cliente rimane proprietario dell'asset in caso di bancarotta del broker) in massima semplicità.

Trade Republic offre anche la possibilità di scambiare derivati emessi da Société Générale (strumenti molto rischiosi) ed implementare strategie di copertura tramite strumenti a leva quali warrants, certificati a leva e Turbo Knock-out.

A solo 1€

Alle transazioni singole viene applicato sempre e solo un rimborso per costi di esecuzione di €1. I piani di risparmio sono sempre gratuiti. Trade Republic non impone nessun costo di apertura e gestione conto, né per la custodia dei titoli.

Fino alla fine di Dicembre è inoltre possibile per tutti i nuovi clienti di usufruire di un Bonus di benvenuto di €40 (leggere i T&C per maggiori informazioni).

Offerte confrontate

Inizia a cimentarti nel trading e confronta in pochi secondi le migliori piattaforme per investire.

Trading online

Confronta le migliori piattaforme

Piattaforme trading

Ultime notizie Trading

pubblicato il 15 febbraio 2024
ETF sì o no? Le ultime notizie dal mondo delle criptovalute

ETF sì o no? Le ultime notizie dal mondo delle criptovalute

Investire in ETF può essere una mossa vincente? Scopriamo le ultime notizie sul mondo del trading.
pubblicato il 29 gennaio 2024
Gli investimenti in criptovalute degli italiani

Gli investimenti in criptovalute degli italiani

Autorevoli agenzie di stampa hanno diffuso i risultati di sondaggi dell'Osservatorio Blockchain and Web3 della School of Management del Politecnico di Milano secondo i quali quasi quattro milioni di italiani hanno dichiarato di effettuare trading di bitcoin e di possedere criptovalute.
pubblicato il 11 gennaio 2024
Le previsioni su criptovalute e Bitcoin per il 2024

Le previsioni su criptovalute e Bitcoin per il 2024

Nel 2024, gli appassionati di trading di criptovalute potrebbero usufruire di ETF che replicano il tasso di cambio tra Dollaro USA e Bitcoin. I giganti USA dell’Asset Management potrebbero infatti seguire l’esempio di BlackRock che ha fatto da apripista per l’emissione di questi prodotti.
pubblicato il 24 ottobre 2023
Il “crollo” del mercato NFT: cosa sta succedendo?

Il “crollo” del mercato NFT: cosa sta succedendo?

Si può dire che il mercato degli NFT sia arrivato alla fine? Leggi le ultime notizie sul mondo del trading su Facile.it.

Guide Trading e Investimento online

pubblicato il 9 febbraio 2023
Quali sono le migliori piattaforme di trading per principianti?

Quali sono le migliori piattaforme di trading per principianti?

Vediamo quali sono le migliori piattaforme di trading per principianti per iniziare a investire online in autonomia e sicurezza.
pubblicato il 9 febbraio 2023
Migliori piattaforme con conto demo per il trading: quali sono?

Migliori piattaforme con conto demo per il trading: quali sono?

L'elenco delle piattaforme di trading online che consentono di fruire del migliore conto demo per testare le caratteristiche e le potenzialità di questa forma di inevestimento.
pubblicato il 9 febbraio 2023
Piattaforme autorizzate CONSOB: la lista completa

Piattaforme autorizzate CONSOB: la lista completa

L'attività di trading online deve essere svolta in modo sicuro. L'elenco delle piattaforme autorizzate CONSOB permette di scegliere i broker maggiormente affidabili presenti sul mercato per operare.
pubblicato il 13 maggio 2022
Tasse e trading: cosa sapere per non sbagliare

Tasse e trading: cosa sapere per non sbagliare

Quando si comincia a fare trading bisogna tenere in considerazione diverse variabili e conoscere a fondo gli aspetti legati alla tassazione, in modo da non avere brutte sorprese in merito ai guadagni.
pubblicato il 13 maggio 2022
Autotrading: guida completa al trading automatico

Autotrading: guida completa al trading automatico

L'autotrading in poco tempo è diventata una realtà. Sempre più persone stanno sperimentando questa tecnica di trading e sono attratti da essa. Cos'è l'autotrading e come funziona? Ecco tutte le info.
pubblicato il 13 maggio 2022
Scalping: cos'è e come funziona

Scalping: cos'è e come funziona

Lo scalping è una metodologia operativa che l'investitore può utilizzare sulle piattaforme finanziarie di trading online e consiste nel generare più operazioni su strumenti finanziari in un brevissimo intervallo di tempo.
pubblicato il 13 maggio 2022
Spread Trading: cos'è e come funziona

Spread Trading: cos'è e come funziona

Lo spread trading consente a ogni investitore di guadagnare somme notevoli all'interno del settore del trading online, mantenendo una posizione neutrale nel proprio mercato di competenza.
pubblicato il 13 maggio 2022
Bande di Bollinger: cosa sono e come usarle nel trading

Bande di Bollinger: cosa sono e come usarle nel trading

Per fare trading online è necessario avere una buona competenza non solo nei mercati, ma anche negli strumenti necessari per analizzarli al meglio: tra questi ci sono le bande di Bollinger.
© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968